Archivio News - sito ufficiale del Castenaso Calcio

Vai ai contenuti

Menu principale:

Archivio News



25/08/2019
Jammeh e Visani, Vadese ko

Un Castenaso super inizia la sua avventura nella Coppa di Eccellenza nel migliore dei modi. I granata di Malaguti giocano un match di alto profilo e battono 2-0 la Vadese Sole Luna. Nel primo tempo dopo varie buone azioni, Gherardi lancia il giovane Jammeh che con una grande giocata trova il vantaggio.
Nella ripresa le squadre combattono, ma il finale è tutto dei nostri. Meckchane serve Visani che non sbaglia l'appuntamento e mette in cassaforte i tre punti.
Bene così! Grandi ragazzi!!



18/07/2019
Castenaso Calcio Scuola Calcio Elite

Un altro grande traguardo per la nostra società che ha avuto anche per la stagione 2018/2019 il riconoscimento di Scuola Calcio Elite.
Si tratta di un vanto a dir poco incredibile visto che si tratta del terzo anno consecutivo. Dopo infatti la stagione 2015/2016, dal 2016/2017 abbiamo seguito tutto l'iter per arrivare a questi standard, mantenendoli ed incrementandoli con grande impegno e lavoro nel corso del tempo.
E' per noi un motivo di vanto essere tra le 16 squadre della provincia di Bologna che possono vantare questa effige. Un grande merito a tutto il team del Castenaso Calcio che tutti i giorni concentra i suoi sforzi per migliorarsi e offrire il massimo ai ragazzi. Grazie quindi al Responsabile del Settore Giovanile Fausto Franchini, Roberto Scalzotto, Responsabile Scuola Calcio, Flavio Gamberini, Responsabile Squadre Agonistiche, Franco Tebaldi, Organizzatore Partite Settore Giovanile, e tutti gli staff del Settore Giovanile.


15/07/2019
Un immenso grazie a Michele Di Giovanni

L'intero Castenaso Calcio, dal Presidente alla dirigenza, dagli allenatori ai giocatori della Prima Squadra, senza dimenticare certo i numerosi ragazzi del settore giovanile, intende ringraziare infinitamente Michele Di Giovanni, che dopo 4 anni, per motivi personali, si dimette e lascia il suo incarico di Direttore Generale della società.
Nulla di quanto fatto in queste stagioni, dai lavori strutturali allo stadio Negrini alla crescita sul campo di ogni tesserato e delle tante squadre, sarebbe stato possibile senza l'apporto di Michele, persona eccezionale dal punto di vista professionale e umano, oltre che grande amico di tutti noi.
Grazie davvero Michele, sperando che questo sia solo un arrivederci!


08/07/2019
Stasera le semifinali della Summer Cup, mercoledì le finali

La contesa si fa sempre più serrata nella nostra Castenaso Summer Cup. Sono rimaste solo in 4 per giocarsi il primo posto in questa settima edizione!
Stasera dalle 20 le due semifinali, poi mercoledì il gran finale per decidere il podio! Vi aspettiamo!!!


05/07/2019
Nota della società

Il Castenaso Calcio, visto che molto è stato pubblicato nelle ultime settimane da diversi organi di stampa sulle evoluzioni calcistiche del Comune di Castenaso, ci tiene a precisare che nulla cambierà per quanto riguarda la società, che rimane la stessa, guidata dalla medesima dirigenza fondatrice.
Il club Castenaso Calcio, fondato nel 2013, proseguirà infatti il percorso intrapreso dal 2015, quando ha avuto in gestione le strutture dello stadio Negrini, in avanti, un viaggio di grande crescita che dal nulla ha portato, nella stagione conclusa da poco, a toccare quota 350 tesserati dagli Allievi alla Scuola Calcio, senza considerare la Prima Squadra, bravissima a raggiungere i playoff in Promozione, la Juniores Regionale e il Calcio a 5, di cui nella prossima annata 2019/2020 si amplierà ancora il lavoro a livello giovanile, incrementando ulteriormente il movimento.
Tutte queste squadre saranno regolarmente iscritte ai rispettivi campionati di competenza con la Prima Squadra in Promozione, salvo ripescaggi da parte della FIGC in Eccellenza, la Juniores Regionale e così via (nota di merito e di vanto per i Giovanissimi 2005 che parteciperanno al campionato élite regionale riservato alle migliori 32 formazioni di categoria).
La società Castenaso Calcio, che ribadiamo è e continua ad essere la stessa, continuerà perciò la sua regolare attività e cercherà di migliorare ancora con il consueto entusiasmo che ha sempre contraddistinto la sua giovane storia di successo.


01/07/2019
A luglio ancora per i 2005 e 2006 Perfezioniamoci Divertendoci

Continua anche in luglio l'iniziativa made in Castenaso Calcio "Perfezioniamoci Divertendoci". Dopo giugno anche in luglio, in maniera assolutamente gratuita, tutti i ragazzi nati nelle annate 2005 e 2006 (tesserati con il nostro club ma anche non tesserati) potranno passare al campo nei pomeriggi di martedì e giovedì (dalle ore 15.30 alle ore 17.00) per imparare e divertirsi insieme a Marco Orlando sul campo di calcio a 5 del Negrini.
Un modo per stare insieme, trascorrere momenti di sport durante le vacanze in un contesto sano e piacevole, affinando la tecnica e migliorando ancora il proprio background con il pallone.
Vi aspettiamo numerosissimi!!

11/06/2019
Il Castenaso alla Futsal Junior Cup di Molinella

Oltre al progetto (completamente gratuito e ancora aperto a tutti) "Perfezioniamoci Divertendoci", che nei martedì e giovedì di giugno e luglio vede, grazie all'aiuto e alla guida di Marco Orlando, protagoniste le categorie 2005 e 2006, prossimi Giovanissimi Under 15 della stagione 2019/2020 di Calcio a 5, ecco un'altra splendida iniziativa.
Le due annate 2005 e 2006 saranno infatti in campo anche lunedì alla Futsal Junior Cup di Molinella, un quadrangolare con i coetanei locali di Reno Molinella, Granamica e Imolese.
Si tratta di una nuova esperienza, del tutto complementare alla crescita del settore Futsal della nostra società, desiderosa di implementare ancora i progressi già realizzati, parallelamente al grande sviluppo e successo del Calcio a 11.
La stagione sportiva è terminata, ma il Castenaso è sempre attivo, al fianco dei ragazzi e della comunità anche durante il periodo estivo.
Avanti insieme per migliorare sempre! Forza Castenaso!


29/05/2019
A giugno e luglio per i 2005 e 2006 Perfezioniamoci Divertendoci

Altra grande iniziativa made in Castenaso Calcio. Infatti nei mesi estivi di giugno e luglio, in maniera assolutamente gratuita, tutti i ragazzi nati nelle annate 2005 e 2006 (tesserati con il nostro club ma anche non tesserati) potranno passare al campo nei pomeriggi di martedì e giovedì (dalle ore 15.30 alle ore 17.00) per imparare e divertirsi insieme a Marco Orlando sul campo di calcio a 5 del Negrini.
Un modo per stare insieme, trascorrere momenti di sport durante le vacanze in un contesto sano e piacevole, affinando la tecnica e migliorando ancora il proprio background con il pallone.
Vi aspettiamo numerosissimi!!


27/05/2019
Martedì 11 giugno il Piccio Day

Con grandissimo piacere l'11 giugno dalle ore 20 ospiteremo il triangolare Piccio Day. La serata, in collaborazione con Gli Amici di Sergio, sarà la festa per il grande Simone Piccirilli che darà l'addio al calcio giocato. Un grandissimo ragazzo, un portierone che abbiamo avuto il piacere di avere tra le nostre fila e con cui abbiamo vinto un campionato di Seconda Categoria nel 2015/2016. Una carriera quella di Simone lunga ed importante. Dopo le giovanili con Ghepard, Iperzola, Bologna, Felsina ed Imolese, il nostro Piccio ha girovagato per tante realtà difendendo i pali di molte squadre come Malalbergo, Comacchio, Ozzanese, Vadese, Sala, Castenaso, Casalecchio, Quarto, Rainbow, Cagliari, Borgo Panigale. Più di 16 anni di onorato servizio dove oltre ad apprezzare le sue doti di leadership e tecniche, in molti hanno saputo conoscere le sue indubbie qualità umane!
E allora tutti al Negrini l'11 giugno per festeggiare Simone! Il Piccio Day sta arrivando!


21/05/2019
L'immancabile Castenaso Summer Cup

Anche quest'anno al Negrini non potrà mancare il Castenaso Summer Cup!
Giunto alla sua settima edizione il fantastico torneo di calcio a 5 ci terrà compagnia per un mese!
Come sempre un buon livello di gioco, divertimento assicurato, un montepremi per la prima classificata e coppe per tutti!
Sarà disponibile lo stand gastronomico e una convenzione con la pizzeria di Castenaso.
Perchè si sa dopo una bella partita bisogna concludere con una grande cena.
CLICCA QUIper il nostro regolamento.
Vi aspettiamo!!!

19/05/2019
Il Castenaso scrive la Storia e vince i Play Off

La faccia di chi sa quello che vuole, la paura di nessuno, la voglia di rendere ancora più storica una cavalcata che anche così sarebbe stata magica. Non bisogna mai dimenticarsi che ci siamo presentati all'avvio della stagione da neo promossa, con molti innesti nuovi, ma mister Malaguti ed il suo staff sono stati eccezionali nel miscelare bene tutti gli elementi e creare una pozione che partita dopo partita ha messo ko tanti avversari. Sono arrivate soddisfazioni incredibili, vittorie memorabili ed un terzo posto in classifica difficilmente preventivabile. Poi l'avventura nella post season, la vittoria al primo turno ed una gara oggi giocata con il solito spirito battagliero. Ha vinto il più forte, il CASTENASO. Sul terreno del Masi Torello Voghiera i ragazzi di Malaguti si sono imposti 4-2 ai supplementari dopo un incontro stile vivi o muori. Una battaglia lunga 120', dove i nostri si sono dimostrati dei lottatori incredibili.
Niente tatticismi, il match si sblocca subito. Al 7' Gherlinzoni in girata mette la palla in fondo al sacco. La partita è sempre tirata, il risultato non si schioda nel primo tempo.
La ripresa è ancora più combattuta con due squadre forti che si rispondono colpo su colpo. Il cronometro è amico del Masi, il Castenaso stringe i denti e attacca nel tentativo di portare la contesa ai supplementari. Jammeh è ancora decisivo e segna l'1-1, ma il Masi trova di nuovo il gol. Tutti in avanti, due gol annullati, ma Di Candilo non è ancora salito in cattedra e quando lo fa arriva il 2-2. Si va così ai supplementari, il Castenaso è come uno squalo. Continua a muoversi per attaccare la sua preda e a dare il morso ci pensa Luppi che gela tutti e sigla il 3-2. Il Masi si riversa all'attacco, ma nessuno ha fatto i conti con l'uomo del destino: Luppi. In contropiede l'attaccante è un killer e segna il 4-2 che chiude e cala il sipario su uno spettacolo da applausi a scena aperta.
Castenaso cosa hai fatto? Il play off è tuo!


12/05/2019
Il Castenaso vola in finale playoff!

Un grande Castenaso doma lo Sparta Castel Bolognese e approda in finale playoff, dove affronterà domenica prossima il Masi Torello Voghiera giunto secondo alle spalle della Vadese Sole e Luna.
La truppa di Malaguti scende subito in campo con gli occhi della tigre e, nonostante il clima rigido, scalda i cuori granata del Negrini già al 5', quando Jammeh insacca il vantaggio. Il meteo condiziona un po' la gara, ma il Castenaso non molla un colpo e tiene bene il punteggio fino all'intervallo, senza soffrire particolarmente le iniziative dei romagnoli.
Nella ripresa il Castenaso tiene bene il campo e controlla i rivali, ben sapendo che può andare bene anche un pareggio. Lo Sparta però non riesce a scardinare la compattezza dei nostri, abili a chiudere con un successo e volare in finale.
Ora testa a domenica prossima, vogliamo completare l'impresa!! Forza Castenaso!!


10/05/2019
Applausi per i nostri Amatori!

Non solo la Prima Squadra ai Play Off, il Futsal che raccoglie soddisfazioni, i Giovanissimi ai Regionali. A Castenaso abbiamo un'altra Eccellenza, anzi...una Super Eccellenza.
Sono i nostri Amatori che con la vittoria netta di ieri, 4-0 al Savigno, si sono laureati campioni Csi del campionato di Super Eccellenza!
I trofei da mettere in bacheca non sono finiti, visto che i granata sono impegnati anche in Coppa dove affronteranno gli ottavi di finale!
Orgogliosi di voi!!!


08/05/2019
Un appuntamento importante per la salute

Altre date da segnare in calendario, presso le nostre strutture, mercoledì 22 e mercoledì 29 maggio. Un evento importante per la salute con il Castenaso, sempre in prima fila sul fronte benessere!


06/05/2019
Castenaso Calcio anche in Cover

Splendida iniziativa per essere sempre griffati con i nostri colori!!! Nel volantino tutte le info!


06/05/2019
È iniziato il Torneo Amici di Sergio

Il Negrini di Castenaso diventa il fulcro del calcio giovanile. Come ogni anno la nostra società organizza con grande orgoglio il Torneo Amici di Sergio. Una manifestazione dedicata ad un grande personaggio e che è il punto di riferimento per tanti ragazzi e società. Dal 2006 ai 2012, moltissime squadre coinvolte, pronte a giocare nel massimo rispetto dello sport e delle regole.
Buon divertimento a tutti! Ci sarà da divertirsi!


05/05/2019
Castenaso vittorioso, terzo posto conquistato

Una rotonda vittoria, ma soprattutto il terzo posto conquistato. E' una domenica fantastica per il Castenaso che chiude una stagione fantastica. 5-0 al Sesto Imolese e, visto il pari dello Sparta Castelbolognese, ultimo gradino del podio. Non male per una matricola.
Al quarto d'ora il Castenaso ottimizza i suoi sforzi e passa con Di Candilo che calcia una punizione da 30 metri. I granata non vogliono lasciare nulla al caso e verso fine primo tempo Visani raddoppia. Al 55' Rossi la mette in mezzo e Gherardi segna il 3-0. Tutto sul velluto per la truppa di casa che controlla fino al 90' e nel finale sigla la quarta rete grazie ad un autogol e la cinquina grazie a Rossi.
Adesso il sogno continua. Si vola ai play off dove ci attende lo Sparta.


29/04/2019
Pareggio a suon di gol per i 2004

Nell'ultima gara di campionato i 2005 impattano 4-4 col Madonna di Sotto. Classico clima da fine stagione e match ricco di spunti e gol.


28/04/2019
Tutto nel primo tempo: 1-1 a Solarolo

Nella comune famoso per aver cresciuto, tra le sue vie, la celebre cantante Laura Pausini, il Castenaso esce indenne ed impatta 1-1. Una gara equilibrata, con pochi spunti, ma era importante muovere la classifica per tenere aperto il discorso terzo posto.
Subito artiglieria pesante per entrambe le compagini. Contri firma il vantaggio del Castenaso con un bel tiro al volo, ma Ravaglia pareggia tre minuti dopo su rigore. Le azione perdono di mordente e all'intervallo il punteggio rimane sull'1-1.
Nella ripresa non succede nulla di che e le squadre si dividono la posta. Domenica ci si gioca il gradino più basso del podio con il Castelbolognese. Per i ragazzi di Malaguti al Negrini arriva il Sesto Imolese.


24/04/2019
Il Castenaso Calcio a 5 cerca te!

Il Castenaso Calcio a 5 ricerca e seleziona ragazzi nati dal 2001 al 2004 per formare le squadre Juniores ed Allievi per la stagione 2019/2020.
In ottica di ampliare la propria offerta sportiva e aumentare il proprio bacino di utenza nel mondo del Futsal questo è l'ambiente giusto. Chi magari, nella sua storia sportiva, ha perso mordente con il Calcio a 11, può in questo ambiente reinventarsi e trovare nuovo entusiasmo e linfa!
Per info: castenasocalcio@gmail.com
Marco 3428436715


15/04/2019
Termina un'ottima stagione per il Calcio a 5

Nell'epilogo stagionale la formazione di Serie D impatta 5-5 con il Dac campione del torneo. Una buona prova dei granata, determinati e concentrati anche se era una partita con nessuna posta in palio. Entrambe le squadre però hanno giocato con molto agonismo. Il Castenaso ha poi avuto la chance del colpaccio perché all'ultimo minuto è stato assegnato un tiro libero che però è stato parato dal portiere avversario.
Per il Castenaso sono andati a referto Thiebaud (2), Barillaro, Canitano ed il classe 2000 Anis Ben Hassem Smati.
Il gol di Smati è l'ennesima soddisfazione, dato che è un altro giovane che va a segno. Da segnalare anche il debutto in Prima Squadra dell'altro 2000 Cavagnoli.
Il Castenaso chiude così il ritorno di campionato con 5 vittorie, 2 pareggi ed una sola sconfitta. Senza dimenticare l'ottimo girone di Coppa.
Un'annata che è il frutto del lavoro sulla Juniores e nella prossima stagione probabilmente avremo tanti millennials delle giovanili in Prima Squadra.


15/04/2019
Giovanissimi fortissimi

I Giovanissimi Regionali chiudono al meglio il girone con un netto successo sul Sant'Agostino, battuto con un imperioso 5-0. I Giovanissimi Interprovinciali cadono sul terreno dell'Osteria Grande (2-0). La Juniores pur giocando una partita coraggiosa, cede sul terreno del Faenza (2-0).


14/04/2019
Castenaso magico, 2-0 sull'Anzolavino

Un gol sia nel finale del primo che del secondo tempo fa volare sempre più in alto il Castenaso. Oggi al Negrini un'altra perla della truppa di Malaguti che piega l'Anzolavino 2-0.
I granata sono freddi e al 45' passano con Visani che risolve una mischia scaturita da un corner. Nella ripresa il Castenaso controlla e al 90' la serpentina di Rossi mette in moto Contri che serve Luppi. Il bomber non può esimersi e chiude i giochi.
Il terzo posto adesso è solitario!


08/04/2019
Grande vittoria con l'Atletico Jolanda

Al Palasport di Castenaso netta vittoria (5-1) con la seconda in classifica, l'Atletico Jolanda, per i ragazzi del Calcio a 5 di Serie D.
Una splendida partita dei nostri che hanno trovato le giuste contromisure ad una formazione fisica ed esperta. I giovani granata sono partiti fortissimo e hanno chiuso il primo tempo avanti 3-0 con le reti messe a segno da Barillaro, Cafaro ed il 2002 Barresi. Nella ripresa continua la pressione dei nostri che segnano ancora con Cafaro e Gherardi.
Da sottolineare la positivissima prova dei nostri millennials, sempre precisi e puntuali quando sono stati chiamati in causa hanno risposto presente. Negli ultimi 5', a parte il '96 Fantini (portiere), in campo c'erano solo 2000 e 2002. Veramente un bel segnale per la squadra ed il nostro movimento. Una bella soddisfazione, avanti così!
Sabato ultimo impegno nella tana del Dac Futsal Ferrara già campione. Una società amica, si festeggerà il loro titolo e la fine di questa importante stagione.


08/04/2019
Goleade per Allievi 2002 e Giovanissimi 2005

Nell'ultima di campionato goleada per gli Allievi Provinciali che battono 14-0 l'Antal Pallavicini. I Giovanissimi Regionali cedono all'Anzolavino (5-1). Gran bella vittoria dei 2005, in scioltezza sulla Dozzese (5-0). Nella prima giornata delle fase finali la nostra Juniores lotta sul campo del Sanpaimola, ma viene superata 2-1.


07/04/2019
Il Castenaso vince e vola in terza posizione

Che vittoria in quel di Portomaggiore. Il treno porta bene e la squadra di Malaguti come un rapido vola verso il successo ed il terzo posto in classifica. Convincente vittoria per 2-1 degli amaranto che ribaltano la contesa e domano la Portuense.
In avvio di ripresa succede un po' di tutto. Prima Veronesi sbaglia un gol che ha del clamoroso, poi il nostro portierone neutralizza un calcio di rigore concesso agli avversari. La Portuense trova il vantaggio, ma al 70' Rossi risponde e pareggia. Il Castenaso vede davanti ai suoi occhi il colpaccio. Visani è una tigre e con una zampata graffia il match, regalando così l'acuto ai compagni.
Domenica al Negrini arriva l'Anzolavino.


05/04/2019
Domani sfida con l'Atletico Jolanda: largo ai giovani!

Nella penultima di campionato, l'ultima in casa nostra, contro il forte Atletico Jolanda, secondo in classifica, il Castenaso continua con la sua linea verde. Saranno infatti ben quattro i ragazzi millenials che scenderanno in campo: Alessandro Biagi, Manuel Barbieri, Matteo Barresi e Anis Ben Hassem Smati. Tre ragazzi del 2000 ed un 2002 (Barresi) che si sono fatti valeri e meritano questa bella possibilità.
Il Castenaso, a differenza delle altre volte con tre Juniores convocati, questa volta ce ne sono quattro, come premio per i tanti miglioramenti fatti. Bravi ragazzi!!!
Domani daranno tutto, come i compagni!
Forza Castenaso!!!!

01/04/2019
Juniores alle fasi finali regionali

La copertina è tutta della Juniores che vince 4-1 sul campo della Portuense nell'ultima giornata e si guadagna l'accesso alle finali regionali. Secondo posto in classifica a quota 50 ed una stagione straordinaria. Tutta la società è fiera di questi ragazzi e si vuole complimentare con loro e con lo staff tecnico guidato dai mister Dichiara e Consolini.
Passando agli altri risultati, esultiamo con gli Allievi 2002 che volano a Funo (0-6). Perfetti i 2003 in trasferta, vittoriosi 6-3 sul Fossolo. Tre punti importanti dei 2004 con il Corticella, battuto 1-0. 2005 ko in casa col Fiorano (0-3).


31/03/2019
0-0 casalingo col Reda

Pareggio a reti bianche per il Castenaso che divide il bottino con il Reda. Risultato giusto, un legno per parte, ma nessuna delle due compagini capace di fare propria la partita.
Primo tempo molto equilibrato. Le squadre non si rendono troppo pericolose a parte una traversa colpita dal Reda su punizione alla mezz'ora. La seconda frazione è sulla falsariga della prima. Poche chance anche se i nostri rimangono scottati nel finale quando il palo dice no a Visani (90').
Domenica si va Portomaggiore.


27/03/2019
Il 3° Memorial Gianni Cocchi

Ha preso il via mercoledì la 3^ edizione del Memorial Gianni Cocchi. Un evento per ricordare il mitico Gianni, custode, barista, ma soprattutto perno fondamentale del Negrini e per tanti anni colonna portante del nostro ambiente. Non a caso il Circolo dell'impianto è stato dedicato a lui.
Si tratta di un torneo Over 40, ricco di goliardia e voglia di divertirsi. Tante le persone che hanno deciso di prendere parte a questa manifestazione: dai genitori dei ragazzi tesserati nel Castenaso, ad amici di Gianni che hanno giocato con lui negli amatori.
La cosa più importante è rendere omaggio in queste sei serate (il 10 maggio le finali e poi una grande festa) ad una persona che ha fatto moltissimo per la comunità.


27/03/2019
Collezione da campioni! L'album delle figurine!

Una meravigliosa iniziativa a cui il Castenaso Calcio, insieme al Villanova Volley, ha preso parte!
Insieme per lo Sport, l'album delle figurine di queste due realtà. Grazie alla collaborazione di Conad Castenaso e Akinda è nata questa fantastica idea.
Un album è riservato ad ogni bambino iscritto e le figurine verranno regalate con la spesa presso i punti vendita Conad di Castenaso.
Che aspettate! Trovatele tutte!!!


25/03/2019
Un grande successo al Negrini per l'iniziativa "100 contro 100 per Patrick"

Momenti speciali che scaldano il cuore come questi rimangono nella memoria di tutti. Sabato è stata davvero una giornata speciale allo stadio Negrini di Castenaso, dove Gli Amici di Sergio, da sempre sensibili alle cause più nobili, hanno organizzato con il nostro supporto l'evento "100 contro 100 per Patrick" per aiutare Patrick Majda e la sua fidanzata Luciana Grieco a raggiungere prima possibile la cifra necessaria alle cure negli USA contro il terribile male con cui Patrick sta combattendo da oltre un anno.
Siamo felici perché davvero c'è stato un notevole risultato, una risposta e un successo frutto di immensa partecipazione, in cui a vincere è stato il valore più grande: la solidarietà.
Forza Patrick, facciamo tutti il tifo per te!!


25/03/2019
Juniores al secondo posto

Ad una giornata dal termine del campionato importante successo della Juniores che batte 4-2 il San Lazzaro e si issa al secondo posto con la Copparese. Gli Allievi Provinciali cadono sul terreno del Valsa in un incontro tirato (1-0). Ottima vittoria dei 2003 con la Ghepard, i Giovanissimi Regionali continuano il loro buon momento e battono 1-0 i modenesi del Baracca Beach. Sconfitta a Lama Mocogno dei 2005, superati 2-0.


24/03/2019
Di Candilo...è magia

Un 2-2 strappato al 90' sul difficilissimo campo di Lavezzola. Un pareggio colto grazie alla giocata del maestro Di Candilo che per l'ennesima volta ha illuminato la platea. Una prestazione grintosa dei granata che colgono ancora un risultato positivo lontani dal Negrini.
I granata mettono subito le briglia agli avversari e al 20' Contri, su crossi di Visani, dimostra di essere in forma e si iscrive sul taccuino dei marcatori. Il Lavezzola tuttavia non molla e ha la forza di ribaltare la gara in un batter d'occhio. Tra il 25' ed il 30' infatti i locali segnano due volte e vanno a riposo in vantaggio. Il Castenaso non molla l'osso anche se il Lavezzola non ci sta e risponde colpo su colpo. La sconfitta pare materializzarsi, ma gli avversari non hanno fatto i conti con il nostro talentuoso Di Candilo che al 90' da 35 metri con un pallonetto da cineteca regala il pareggio ai compagni.


18/03/2019
Cafaro non basta, vince il Ludovico

Venerdì a Ferrara è arrivata una sconfitta per i nostri ragazzi del Calcio a 5, battuti dal Ludovico 3-2. Nonostante la serata di grazia di Cafaro, autore di una doppietta, i granata non sono riusciti a ribattere il colpo agli avversari. Il Castenaso ha purtroppo fallito molte occasioni sottoporta, mentre gli estensi sono stati cinici. Nel finale i nostri col portiere in movimento hanno provato ad alzare il ritmo, senza però trovare il pareggio.
Bravi lo stesso ai ragazzi che in questo girone di ritorno si sono comunque risollevati. Adesso due settimane di pausa, in cui verranno disputate delle amichevoli, poi penultima gara con l'Atletico Jolanda.


18/03/2019
2004 esaltanti a Codigoro

Prosegue il trend positivo della Juniores che pareggia 1-1 col Granamica. I 2002 si fanno sorprendere in casa da un ostico Corticella (0-2). Lo stesso punteggio condanna i 2003 sul terreno di Fiorano. Secondo acuto di fila dei Giovanissimi Regionali, perfetti a Codigoro. I locali vengono infatti battuti 2-0. Bella prova anche dei 2005, aggressivi e determinati nel successo 2-1 sul San Paolo.


17/03/2019
Magia al Negrini, battuto il Masi Torello Voghiera

Impresa dei ragazzi di Malaguti che giocano probabilmente una delle gare più belle dell'anno e piegano 4-3 il Masi secondo in classifica. Una ripresa da urlo per i nostri che sono parsi indemoniati.
Nel finale di tempo la contesa si infiamma. Al 40' il Masi va in vantaggio con Gherlinzoni, ma i nostri al 45' impattano su rigore con Di Candilo. Si torna in campo con il Castenaso esaltato dal pareggio. In tre minuti i granata mettono a ferro e fuoco la difesa avversaria. Merito della coppia Visani-Di Candilo che piazza due zampate. Evali al 70' cerca di accorciare, tuttavia nel finale Contri con una mezza rovesciata non perdona (81'). Ancora una reazione degli avversari per il 4-3, però il Castenaso tiene duro e festeggia al 90'.

 

15/03/2019
Importante trasferta per il Calcio a 5

Trasferta ferrarese per il Calcio a 5, alla caccia di punti questa sera nel ferrarese per cullare ancora il sogno playoff. Terzultimo turno del campionato di Serie D per i nostri ragazzi, attesi da Il Ludovico, compagine capace di imporsi 5-3 all'andata.
Due rientri importanti per il Castenaso, che potrà contare nuovamente sul suo storico capitano Daniele Cioffo, classe 1978, e sul "golden boy" Matteo Barresi, promettente classe 2002 al rientro dopo una settimana di assenza.
Missione difficile quella di agguantare la post season, ma siamo certi che i granata non molleranno di un centimetro fino all'ultimo secondo.
Forza ragazzi!


11/03/2019
Ancora un importante successo per Juniores e 2004

Viaggia a gran ritmo la Juniores, solida nella vittoria per 1-0 sul Masi Torello. Gli Allievi Provinciali giocano un match di assoluto valore e battono 5-1 la Pontevecchio. I 2003 Interprovinciali vengono superati in casa dal San Felice 1-0 al termine di una gara equilibrata. Secondo successo di fila ai regionali per i Giovanissimi 2004, che piegano 3-1 la Libertas Castel San Pietro. Molto bene anche i 2005 che sbancano il campo del Terre di Castelli 2-1.


10/03/2019
A Conselice vittoria di rigore

Acuto lontano dal Negrini per la banda di Malaguti che va ad espugnare il terreno del Conselice, ultimo in classifica. Minimo sforzo per i nostri che vincono 1-0 una gara sempre controllata.
Dopo un primo tempo a cercare di capire come colpire l'avversario, al 60' il Castenaso passa. Visani atterrato in area e Di Candilo dagli 11 metri trasforma. Preso il vantaggio la squadra ospite mette il pilota automatico e viaggia indisturbata verso la vittoria.


08/03/2019
Calcio a 5 strepitoso

Continua la striscia positiva dei granata del Calcio a 5, che nel girone di ritorno hanno collezionato 4 vittorie e 1 pareggio in 5 partite, decisamente un cammino da alta classifica. La partita di ieri, vinta 3-2, è stata una vera battaglia contro una squadra, il Ponte Rodoni, di almeno una categoria superiore. I ragazzi si portano in vantaggio nei primi minuti della partita grazie a una bellissima palla servita su calcio d’angolo da parte di Cafaro per Barillaro che insacca alle spalle del portiere. Il Ponte Rodoni macina gioco e trova il pareggio su una disattenzione della difesa, ma senza scomporsi il Castenaso ritrova il vantaggio sempre su calcio d’angolo con un tiro di Barillaro sul secondo palo per Di Stasi che si fa trovare pronto. Nel secondo tempo Cafaro anticipa in difesa l’avversario e riesce a servire Di Stasi che è in grado di servire un bellissimo assist per Marcuz ed è 3-1. Da qui incomincia l’assedio del Ponte Rodoni e la difesa perfetta dei granata, guidata in porta da un Fantini in ottima forma, tiene sempre, ad eccetto sul gol del 3-2. È senza dubbio la vittoria del gruppo, che ancora una volta sta facendo la differenza!


04/03/2019
Tante vittorie in trasferta per le giovanili

Strepitosa partita della Juniores che va ad espugnare il campo di Copparo e vince 3-1. Pareggio tra le mura amiche per gli Allievi che dividono la posta con la Cerredolese (2-2). I 2003 espugnano il sempre ostico terreno della Pontevecchio 2-1. I Giovanissimi Regionali si esaltano a Nonantola ed esultano per 4-1. In ripresa anche i 2005, capaci di avere ragione della Solierese 2-1.


03/03/2019
Castenaso ripreso nel finale

Una buona prestazione, il grande sforzo per rimontare, ma alla fine non è bastato ed il Castenaso si è dovuto accontentare del 2-2 con lo Sparta Castel Bolognese. Peccato perché Visani e soci sono stati raggiunti in fondo ed avevano accarezzato il sogno di vittoria.
Primo tempo combattuto ed emozionante. Il Castel Bolognese passa al 13' su rigore, ma la truppa di Malaguti non è certo una squadra che molla e al 44' trova il pareggio con il bomber Visani che di testa insacca su crossi di Brancato.
La ripartenza del Castenaso è perfetta. Al 50' Visani stoppa la palla a centrocampo, lancia in profondità Di Candilo che con grande freddezza fulmina il portiere avversario e fa 2-1. I granata cercano di controllare, ma all'85' in uno degli ultimi assalti lo Sparta su corner trova la rete del definitivo pareggio.


01/03/2019
Pari a San Giovanni in Persiceto per il Calcio a 5

5-5 in trasferta per i ragazzi del Calcio a 5, che rimontano i locali del Persiceto negli ultimi istanti di gara.  I granata agguantano il pareggio proprio allo scadere su uno schema di punizione. Partita giocata un po' sotto tono per i nostri, che riescono ad esprimere la loro cattiveria e il loro gioco soprattutto nel finale. Primo tempo terminato 3-1 per i padroni di casa, nel secondo tempo troviamo il pareggio, ma, pochi minuti dopo aver messo a posto la partita, il Persiceto segna due gol. Mancano 5 minuti e mister Orlando schiera il portiere di movimento, si rivela una mossa vincente perché riusciamo a trovare il pareggio all’ultimo respiro. Mattatore assoluto di giornata è Paul Thiebaud che mette a segno ben 5 reti.
Giovedì prossimo match interno col Ponte Rodoni.


25/02/2019
I risultati del settore giovanile

Il big match col Corticella non premia una Juniores generosa che cede 3-1 in casa. Lontano dal Negrini cadono gli Allievi 2002, battuti 2-1 dal Sibe. Ko col forte Sasso Marconi per gli Allievi Interprovinciali. I 2005 impattano 3-3 a Copparo, mentre i Giovanissimi Regionali pur impegnandosi tanto non trovano punti a Sant'Agostino (3-0).


24/02/2019
Il Castenaso è un osso duro, vittoria con il Terre del Reno

Riprende quota il Castenaso e lo fa vincendo a San Carlo 1-0 una gara accesa e lottata. Ci voleva perché dopo tre ko di fila i ragazzi di Malaguti avevano bisogno di una nuova iniezione di fiducia. Palma del migliore in campo a Browarskyi, capace con i suoi interventi di salvare il risultato. Il Castenaso inizia in maniera carica e determinata. Gli avversari provano a resistere, ma al 41' i granata passano. Gran pallonetto di Gherardi, il portiere salva, ma non può nulla su Visani che con una grande esplosività si avventa sulla respinta e realizza.
Nella ripresa al Castenaso viene annullato un gol (Visani), tuttavia anche le Terre del Reno fanno la loro partite e si rendono pericolose. Il nostro portierone dice no in più frangenti e all'ultimo secondo con una parata perfetta chiude in cassaforte il risultato.


22/02/2019
A tutto gas con il Dribbling

Finisce 9-0 per il Castenaso Calcio a 5 una partita che, se presa con la concentrazione sbagliata, poteva riservare brutte sorprese, come all’andata, dove i granata sono usciti sconfitti per 4-1.
Ieri sera grazie al lavoro sopraffino durante la settimana di Mister Milani (in foto) ed un Castenaso concentrato trascinato da un Thiebaud (in foto) autore di una tripletta, mette alle corde un Dribbling fisicamente più strutturato dei nostri ma con soli 7 elementi.
Oltre alla tripletta del già citato Thiebaud, sono andati a segno anche Barillaro, doppietta per lui, Barbieri, Cafaro, Di Stasi e Borrelli.
Buona prestazione del collettivo, dove spiccano le ormai certezze dei nostri giovani classe 2000 Barbieri e Biagi, e il 2002 Barresi.
Da segnalare l’esordio in prima squadra del portiere Pugnaghi Luca classe 2000, che ha sostituito negli ultimi 12 minuti di gara l’ottimo Fantini.
Ora testa a quella che sarà probabilmente la partita fondamentale della stagione, che si disputerà giovedì prossimo a San Giovanni in Persiceto contro il Persiceto 85, avversario leale, forte ed ostico da sempre per la nostra compagine, campo di gioco dove nelle scorse stagioni siamo sempre usciti sconfitti.


18/02/2019
Che partita della Juniores

Una Juniores stellare rende magico il sabato e piega al Negrini un Casumaro dominato in lungo ed in largo (5-1). Tutto facile per gli Allievi 2002 in casa col Crevalcity (3-1). Sul terreno del Boca gli Allievi Interprovinciali mostrano grinta e si impongono per 2-1. 2005 ko in casa con la Gino Nasi (0-2), mentre i Giovanissimi Regionali perdono una partita tirata con l'ANzolavino (0-1).


17/02/2019
Castenaso ko al Negrini

Una giornata storta per gli amaranto col Faro. A vincere sono gli ospiti che capitalizzano le poche occasioni e si portano a casa il bottino pieno per 2-1.
Sono gli ospiti nella ripresa a trovare il vantaggio. Il Castenaso non ci sta e dopo un primo tempo a cercare di capire la situazione, in avvio di ripresa pareggia con Rossi con un bel tap in. Passa un minuto ed il Faro segna il 2-1. Gli avversari alzano una trincea che il Castenaso non riesce a superare.
Domenica trasferta sul campo delle Terre del Reno.


15/02/2019
A San Valentino il Calcio a 5 fa innamorare

Nell'ultimo turno della Coppa Emilia i ragazzi del Calcio a 5 sono perfetti in casa e vincono 5-3 con i romagnoli della Polisportiva 1980. L'atteggiamento e la forza di volontà sono stati gli ingredienti per questo successo, arrivato con i gol di Markuz (2), il 2002 Barresi, Bastia e Tean che ha festeggiato al meglio il suo ritorno in campo. Erano molti gli assenti, ma la squadra di Orlando, ieri guidata magistralmente da Milani, ha saputo far fronte comune e si è presa un giusto successo. Bene poi la linea verde, i giovani stanno crescendo e sono sulla strada giusta. Terminato il ritorno di coppa con la bellezza di tre vittorie si aspetta di sapere l'esito delle altre gare per vedere se si è passato il turno. Al di là di come andrà un grande inizio di anno per i granata che hanno vinto 5 delle 6 gare disputate
Avanti cosi!


11/02/2019
Imperiosi i 2005 a Molinella

Una gara combattuta e giocata alla pari non basta alla Juniores, superata 4-3 dal Progresso a Castel Maggiore. Pareggiano in casa gli Allievi Interprovinciali, opposti al Terre di Castelli (2-2). Tornano in campo i 2004 e cedono sul campo del Corticella (3-1). Chiudiamo con la prova scintillante dei 2005 che a Molinella si prendono i tre punti con un sontuoso 6-0.


10/02/2019
Ko a Casumaro

Sfortunata battuta d'arresto per un Castenaso che ci ha provato fino all'ultimo istante, ma ha dovuto incassare la sconfitta con un Casumaro mai pericoloso, ma capace di far male nell'unico tiro tentato (1-0 il finale per i ferraresi).
Primo tempo avaro di emozioni, ma nell'unico tiro in porta, al 40', il Casumaro passa a condurre.
Ripresa con un Castenaso molto più agguerrito e arrembante. Le occasioni si susseguono, viene annullato un gol ai ragazzi di Malaguti. Nel quarto d'ora finale il Casumaro non esce dalla propria area, tuttavia la palla non ne vuole sapere di entrare.


08/02/2019
Calcio a 5 con carattere a Santa Maria Codifiume

Prova di assoluto valore della Prima Squadra di Calcio a 5 militante in Serie D, che si rifà della sconfitta dell'andata (1-6 il parziale per i rivali in novembre) e doma 2-3 a Santa Maria Codifiume il Reno Molinella, avversario scorbutico di alta classifica.
Perfomance superba di tutta la squadra, anche considerando la mancanza di tre giocatori infortunati (Margelli, Canitano e Tean). Sugli scudi, in questa vittoria fortemente voluta dai ragazzi, Paul Thiebaud, autore di una doppietta, e Luca Bastia, a segno con il goal del successo. Da segnalare anche la magistrale prova di Filippo Fantini, che, con le sue parate, ha sorretto i compagni nei momenti clou.
Bravissimi ragazzi! Continuate su questa strada!


04/02/2019
Sontuosi i 2002

La Under 19 del Calcio a 5 (in foto) ha perso 7-6 dal Fossolo, ma ha giocato una bellissima partita di carattere e grinta, dimostrando di non mollare mai. Sugli scudi Cavagnoli con una doppietta, Smathi (2), Volpe e Migliaccio.
La Juniores Regionale impatta 0-0 con la X Martiri, da stropicciarsi gli occhi la squadra dei 2002 che batte 11-0 il Trebbo con le reti di Guerzi (2), Acclavio (2), Zesi, Montanari (2), Facchini, Grassi, Grimaldi, Cifuni.


03/02/2019
Il Porretta passa al Negrini

Arriva la prima sconfitta interna stagionale per il Castenaso che perde dal Porretta, avversario lo scorso anno di mille battaglia, 1-0 in una partita equilibrata e sempre combattuta decisa da un episodio.
Il match è di ottimo livello. Le squadre giocano molto a centrocampo. Chi fa male è il Porretta che al 30' in ripartenza segna con Gaspare Galati che sfrutta il tacco di Gaggioli.
Nella ripresa i granata di Malaguti cercano di attaccare per cercare il pareggio, la retroguardia ospite è sempre attenta e precisa nei disimpegni.
Domenica si va a Casumaro per provare a riprendere quota.


28/01/2019
2002 galattici

2002 alla grande sull'Amaranto Castel Guelfo, battuta 1-3 grazie all'avvio sprint firmato dai goal di Acclavio, Zesi e Facchini. Non va così bene ai 2003, KO in casa contro i ferraresi dell'Etrusca (1-7, rete di Magli). Scivolano pure i 2004, superati 1-2 dalla Nuova Codigorese a Castenaso. Rinviate le gare di Juniores e 2005 a causa dei campi danneggiati dal maltempo.


27/01/2019
Vittoria di misura col Bentivoglio

Continua il buon momento dei granata che battono 1-0 il Bentivoglio e allungano la striscia di risultati utili. Contro un avversario in lotta per la salvezza non è mai facile, ma i nostri di testa hanno avuto ragione dei rossoblù
Il Castenaso mette in campo tutta la sua qualità e fa la partita. Al 27' su spizzicata di Atti autogol del Bentivoglio.
Nella ripresa le squadre si sfidano a viso aperto, il Castenaso prova a chiudere il Bentivoglio non molla, tuttavia ciò che conta è tenere il pallino del gioco e vincere.


21/01/2019
Juniores e 2004 alla grandissima

La Juniores piega il Medicina Fossatone 2-0 grazie ai guizzi vincenti di Consolini e Guizzardi. Trionfo anche per i Giovanissimi Regionali, corsari a Castel San Pietro Terme contro i locali della Libertas per 1-0 (a segno per il secondo successo di fila Bernardi).


20/01/2019
A Borgo Tossignano finisce 0-0

Pareggio con gli occhiali per il Castenaso sul campo della Valsanterno. Partita spigolosa con i granata che sono saliti di livello nella seconda frazione, tuttavia non è arrivato lo squillo vincente.
Al 10' Visani va vicino al gol a tu per tu col portiere. La Valsanterno tiene molto la palla, ma è Bracco su punizione al 40' a fare paura al portiere avversario. Nella ripresa il Castenaso alza il suo ritmo e mette in difficoltà gli avversari. Prima Contri ci prova poi al 70' ha l'occasione con Visani su rigore. Il nostro fantasista tira però centrale ed il portiere para. Col passare dei minuti l'intensità cala da ambo le parti ed il match termina 0-0.
Domenica prossima al Negrini arriva il Bentivoglio.


14/01/2019
Il 2019 parte con il piede giusto

Ripartono i campionati giovanili e per il Castenaso sono solo che delle grandi soddisfazioni. La Juniores non lascia nulla al caso e batte 1-0 l'Anzolavino. Da urlo la prova dei Giovanissimi nella prima al campionato regionale. Nessuna tensione per i nostri che battono 3-2 al Negrini un ostico Nonantola.


13/01/2019
Trebbo piegato 2-1

Torna a sorridere il Castenaso e lo fa tra le mura amiche dove batte il Trebbo. Era una partita da vincere per ripartire, la truppa di Malaguti l'ha approcciata al meglio e non ha fallito l'occasione.
Al 20' si sblocca la gara. Sugli sviluppi di un corner la palla arriva ad Accorsi che con un pallonetto di testa sorprende tutti e segna. Il Castenaso fa la partita, ma ad inizio ripresa il Trebbo sfrutta un black out difensivo e pareggia. I granata non ci stanno e ricominciano le loro sortite offensive. Il Trebbo prova a reggere, ma al 70' supera il limite e atterra Di Candilo in area. Lo stesso Di Candilo dal dischetto segna il 2-1.
Il Trebbo perde forza ed energie, il Castenaso controlla, nonostante l'espulsione di Totaro al 75', e vince.
Domenica trasferta con la Valsanterno.


06/01/2019
La Vadese vince 5-2

Nella prima di ritorno il Castenaso cede alla Vadese Sole Luna. Un match di cartello tra due belle squadre che hanno dato l'anima, i padroni di casa sono stati più precisi sotto rete e hanno sfruttato al meglio la giornata di grazia dei loro attaccanti.
Botta e risposta in un primo tempo bello ed intenso. Al quarto d'ora su una palla buttata in mezzo la Vadese trova il vantaggio, ma il Castenaso è bravo a rispondere. Minuto 25: Di Candilo su punizione trova sul primo palo Visani che di testa segna. I granata tengono alto il ritmo e al 35' una fucilata da fuori di Bracco permette di passare a condurre le danze. La Vadese si appoggia ancora a Costantini che al 45' con un tiro a giro impatta il risutato.
La partita è un'emozione continua. La Vadese entra in campo concentrata e torna avanti al 55' sugli sviluppi di un corner. La truppa di Malaguti si fa sotto e cerca di mettere sotto scacco la difesa avversaria. I padroni di casa però non traballano, ma anzi approfittano degli spazi e siglano altre due reti.


17/12/2018
Solo vittorie per le giovanili

Chiudono il girone d'andata con un perentorio 4-1 i nostri Juniores che battono senza mezze misure un Sant'Agostino sovrastato nel gioco. Bene anche gli Allievi Interprovinciali che riescono ad avere ragione del Fossolo 2-1. Bravi pure i 2005, la Madonna di Sotto viene stesa 5-3.


16/12/2018
Castenaso rimontato dal Sesto Imolese

Nell'ultima di andata il Castenaso viene superato dal Sesto Imolese per 3-2. Un incontro che era partito alla grande per i nostri colori poi a poco a poco il Sesto è venuto fuori e con i suoi attaccanti ha ribaltato la sfida. Il match si sblocca subito. Il Castenaso entra in campo pronto e al 15' va in rete con Contri che sfrutta un cross di Cuppini. La contesa è combattuta, le squadre lottano e al 35' il Sesto Imolese riesce a trovare il pareggio.
In avvio di ripresa il Sesto Imolese riesce a rimontare e segna con Conti. Il Castenaso cerca di rifarsi sotto, ma al 70' Malè al volo chiude definitivamente i giochi, prima che il rigore di Visani accorci il punteggio.
Sarà arrivato anche il ko, ma il Castenaso può essere certo soddisfatto per un girone d'andata chiuso con la bellezza di 27 punti.
Adesso un po' di riposo, poi ancora più carichi nel 2019.


10/12/2018
Esultano in casa i 2003

Tante squadre a riposo del nostro settore giovanile. In campo soltanto gli Interprovinciali: successo di ottima fattura dei 2003, che a domicilio hanno la meglio 2-1 sul Fossolo 76 al termine di un match alquanto combattuto, mentre per i 2005 giunge un buon pareggio interno 1-1 contro l'Osteria Grande.


09/12/2018
Il Castenaso piega il Solarolo

Che partita per la truppa di Malaguti. L'ennesima prova che il Castenaso c'è e sarà un osso duro per tutti. In un big match come quello di oggi col Solarolo i nostri non hanno sbagliato e si sono imposti in rimonta per 2-1.
Partita combattuta da ambo le parti nel primo tempo, le squadre giocano, ma i portieri sono inoperosi.
In avvio di ripresa botta e risposta. Il Solarolo al 55' passa a condurre grazie ad un pallonetto da fuori area, tuttavia al quarto d'ora Di Candilo su punizione toglie la ragnatela dal sette e pareggia i conti. Il Castenaso inizia a prendere campo, il Solarolo inizia a faticare. Al 67' i romagnoli sbagliano, Rossi non fa sconti e arriva il 2-1.
Al Negrini la difesa di casa non concede più spazio e per il Castenaso arriva un successo che rende la classifica ancora più magica.


05/12/2018
Il 17 dicembre premiato mister Malaguti

Dopo lo stupendo campionato dello scorso, una stagione trionfale, da record, arriva il giusto riconoscimento per mister Malaguti che verrà premiato il 17 dicembre con il 5° Premio Panchina Maurizio Chili - Rino Cocchi. Il conferimento verrà consegnato dall'Aiac Bologna durante la serata di aggiornamento del 17 dicembre con ospiti del calibro di Serse Cosmi e Fabio Bazzani.
Un orgoglio per noi, bravo mister Malaguti!


03/12/2018
Gioia 2005 a Dozza

Dopo San Lazzaro la Juniores non si ferma e vola anche con la Portuense, travolta per 8-2. Nell'ultima del girone invernale gli Allievi cedono 3-1 al Corticella. Ko anche i 2003 con l'Academy Val.Sa.
Bene i 2005 che fuori casa giocano un grande match e hanno ragione della Dozzese per 3-1.


02/12/2018
KO in trasferta con l'Anzolavino

Giornata storta per i granata che nel sempre pericoloso campo dell'Anzolavino cedono 2-0 nella gara valida per il quindicesimo turno di campionato. Di fronte i ragazzi di Malaguti si sono trovati una compagine che ha saputo sfruttare al massimo le poche chance avute.
Il match si sblocca al 20' quando l'Anzolavino trova il gol sugli sviluppi di un corner. La contesa è molto combattuta, tuttavia il Castenaso non riesce a trovare il guizzo giusto. Il copione si ripete anche nella ripresa quando al 63' Faggiano sigla il 2-0 dopo che al Castenaso non era stato fischiato un rigore che pareva lampante.
La truppa di Malaguti carica per trovare il gol della speranza, ma la palla non ne vuole sapere di entrare.


26/11/2018
Juniores OK nel derby

Juniores vittoriosa nel derby con il San Lazzaro, domato 3-2 al Cevenini grazie ai timbri decisivi di Consolini, Guizzardi e Tommaso. Scivolano gli Allievi 2002 a Corticella (3-1 per i locali il finale), mentre 2003 e 2005 riposano vista la sospensione dei campionati interprovinciali.


25/11/2018
Pronti via ed il Castenaso vola

Al Negrini è festa per la Prima Squadra che con un avvio da manuale ha ragione della sempre ostica Portuense per 3-0. I granata entrano in campo concentrati al massimo e col loro gioco avvolgente stritolano nella loro morsa l'avversario.
Al 6' sul cross di Rossi capitan Totaro prende l'ascensore e di testa porta in vantaggio i granata. I nostri giocano con grande intensità e fanno girar palla che è una meraviglia. Al 22' arriva il meritato raddoppio: Rossi si invola e passa a Canè, sfera a Zavoli che mette in mezzo per Visani che di testa trova Morgantini, freddo e glaciale nel segnare.
La Portuense fatica a macinare gioco, il Castenaso non molla di un centimetro, segna ancora con Rossi al 53', e si va a prendere un'altra bellissima vittoria che permette di rimanere nelle zone nobili della classifica.


19/11/2018
I 2005 dominano col Lama 80, 2004 ai regionali!

Match non facile per i nostri Juniores, che capitolano in casa col Granamica al termine di un match combattuto (0-1). Stesso discorso per i 2002, superati 1-0 al Negrini dal Mezzolara. I 2003 si esaltano con la Libertas Ghepard, battuta 2-0. Pareggio con gli occhiali dei 2004 sul campo del Basca, ma i nostri possono festeggiare per il grande traguardo conquistato. I granata infatti si qualificano per la fase regionale. Un risultato che ci inorgoglisce e dimostra la crescita di tutto il movimento del Castenaso.
I 2005 sono una forza e piegano 8-2 il Lama 80, rifacendosi dopo la gara sfortunata con il San Paolo di scorsa settimana.


18/11/2018
Nel finale Visani la riprende

Pareggio di carattere per il Castenaso che riprende il Reda nel finale (1-1). Incontro intenso ed equilibrato, i ragazzi di Malaguti hanno dimostrato il solito temperamento, fondamentale per risolvere le cose.
Nel primo tempo match giocato molto a centrocampo e con poche occasioni. La partita si sblocca al 600' col Reda che trova il vantaggio. Il Castenaso però non molla di certo e nel finale Visani su rigore trova il gol dell'1-1.


12/11/2018
Poker dei 2004 contro il San Lazzaro

Rocambolesco 3-3 della Juniores, che impatta sul terreno del Masi Torello Voghiera. Scivolano i 2002 a Castel Maggiore, dove si impone 2-0 il Progresso padrone di casa. Non va meglio ai 2003, costretti alla resa a domicilio 0-4 dal Fiorano. Identico risultato, ma a favore, per i Giovanissimi 2004, vittoriosi al Negrini 4-0 sul San Lazzaro. Nel fine settimana del 4-0, altro KO con lo stesso punteggio per i 2005, battuti a Modena dalla San Paolo.


11/11/2018
Tutto facile col Lavezzola

Riprende quota la formazione di Malaguti che al Negrini non sbaglia e batte 3-0 il Lavezzola. Partita condotta fin dai primi minuti con i granata che hanno mostrato tutta la loro superiorità tecnica. Al 19' bello scambio Morgantini-Visani con quest'ultimo che non perdona e la mette dentro. Due minuti dopo Morgantini viene steso in area. Dal dischetto lo stesso Morgantini è freddo e raddoppia.
Il Castenaso viaggia sul velluto, segna ancora con Visani in un secondo tempo fantastico, e ritrova una vittoria importante dal punto di vista mentale e fondamentale per tenere il passo delle squadre di vertice.
Domenica trasferta in Romagna in quel di Reda.


05/11/2018
Molto bene Juniores, 2002 e 2005

Magica la Juniores, che, tra le mura amiche del Negrini, doma 6-0 la Copparese con doppietta di Maranelli, reti di Manini e un autogoal.
Il bis servito da Zesi permette ai 2002 di superare a domicilio 2-1 l'Amarando Castel Guelfo. Brillante successo anche dei 2005, che si impongono 3-1 in casa sul Terre di Castelli.



04/11/2018
Castenaso ko col Masi Torello Voghiera

Con un po' di acido lattico nelle gambe dopo il match di giovedì col Conselice, il Castenaso cade sull'ostico campo del Masi Torello Voghiera dove viene sconfitto per 3-1.
In due minuti la partita si accende. Al 29' in mezza rovesciata il Masi Torello passa. Un minuto dopo è però Di Candilo con una staffilata a firmare il pareggio. Nemmeno il tempo di mettere la palla al centro che i padroni di casa approfittano di un errore difensivo e segnano ancora.
In avvio di ripresa gli avversari compiono un passo importante verso il successo, andando in gol. Visani e soci tentano il tutto per tutto, ma la difesa estense non concede spazi.


01/11/2018
Vittoria thrilling sul Conselice

Halloween passato da un giorno, ma vittoria da brivido per il Castenaso che ha ragione del Conselice 4-2. Una partita che pareva in cassaforte nel primo tempo vista la prestazione coi fiocchi dei nostri, poi il Conselice era rientrato riuscendo a pareggiare. Nel finale Cuppini sceglie il giorno migliore per il primo gol col Castenaso e poi Di Candilo mette in cassaforte il successo con una magia.
Il Castenaso aggredisce l'avversario con grande veemenza, vuole mettere subito le cose in chiaro e fare sua la partita. Dopo due buone azioni da gol, al 25' i granata vanno a segno con Visani che, su cross di Rossi,  di testa trova la deviazione di un avversario. Visani diventa sempre più una spina nel fianco e alla mezz'ora con uno slalom tra la difesa ospite firma il 2-0.
La partita è in discesa per i ragazzi di Malaguti che viaggiano in carrozza. Al 70' accorciano in maniera fortunosa gli avversari. Passa un niente e arriva il 2-2. Il Castenaso non si scompone e all'80' la fucilata di Cuppini rimette tutto a posto. Al 90' la foglia morta di Candilo, una vera pennellata su punizione che chiude i giochi.


29/10/2018
Fine settimana di pareggi per il settore giovanile

Casumaro amara per la Juniores, battuta 2-1 dalle lumache. Gli Allievi Provinciali impattano a reti bianche con lo Sporting Pianorese, i 2003 invece dividono la posta in casa col Pontevecchio, 1-1. I Giovanissimi Provinciali vengono sorpresi in casa dall'Antal Pallavicini (1-2). Il weekend, caratterizzato dai pareggi, si chiude con lo 0-0 dei 2005 a Soliera.


28/10/2018
Ko di misura con  lo Sparta

Nella nona di campionato arriva il ko per la truppa di Malaguti, battuta 1-0 dallo Sparta Castelbolognese.
Un match tirato e combattuto, con poche azioni degne di nota, gli avversari sono riusciti a risolverla al 70' quando su un calcio d'angolo un giocatore al volo ha trovato la porta.
Ora testa a giovedì, al Negrini arriva il Conselice.


22/10/2018
Sestina vincente dei 2004

Manini non basta alla Juniores, che cede 1-2 a domicilio contro il Progresso. La rete di Zesi consente invece agli Allievi di ottenere un punto in casa con la Libertas Castel San Pietro. Si arrendono i 2003, che lottano a Sasso Marconi e cedono 1-0 ai gialloblù.
Strepitosi i 2004, che sul terreno del Fossolo si impongono 6-0 grazie alle doppiette di Bernardi e Bernasconi e ai goal di Samoggia e Stratta. KO invece i 2005, che contro il Copparo devono lasciare il passo (2-4 il finale per i ferraresi).


21/10/2018
Nel secondo tempo vola il Castenaso

Dopo Faro il Castenaso voleva risollevarsi e lo fa alla grande, battendo nettamente il Terre del Reno con un 3-0 spettacolare nato da una ripresa perfetta.
Nella prima parte di gara si assiste ad un match equilibrato poi Malaguti si fa sentire e nel secondo tempo la musica cambia.
Al 67' è un altro incontro: Rimondini crossa in mezzo e Contri firma il vantaggio. Poco dopo Accorsi su calcio d'angolo firma il raddoppio. Al 30' Rabbi entra in campo ed in contropiede serve il 3-0.
Lisci come l'olio si arriva al triplice fischio e per il Castenaso sono tre punti d'oro.


15/10/2018
La Juniores si conferma, bene i 2003

La Juniores tiene un grande ritmo e anche nel ferrarese miete vittime. La X Martiri cade al cospetto dei nostri che vincono 2-1. Sul campo del Basca, una delle favorite del girone, gli Allievi giocano un buon match, ma vengono purtroppo sconfitti 3-1. Gli Interprovinciali invece mettono subito le cose in chiaro e battono 3-1 il Boca. 2004 KO in casa col Progresso, i 2005 cedono sul terreno della Gino Nasi.


14/10/2018
Prima Squadra rimontata

Gaggio Montano amara per la formazione di Malaguti, che viene battuto dal Faro 2-1 nella settima di campionato. Peccato perché le cose parevano essersi messe bene poi la compagine di casa ha saputo trovare la via del gol.
Al 17' il Castenaso passa a condurre. Ghermandi tira un missile terra aria che si infrange sulla traversa. Sulla respinta Visani è un giaguaro, stop di petto, tiro e rete. Gli avversari però reagiscono subito e al 20' riescono a pareggiare. In avvio della ripresa, al 50', su una punizione il Faro riesce a risolvere una mischia e di testa segnare la rete del 2-1. Il Castenaso ci prova, ma il Faro resiste e taglia il traguardo a braccia alzate.
Domenica al Negrini voglia di rivalsa con le Terre del Reno.


08/10/2018
Allievi Provinciali instancabili

Non si ferma la Juniores, una grande partita anche col Casalecchio, piegato 4-0 tra le mura amiche. Procede spedita la marcia degli Allievi A, prorompenti con l'Antal Pallavicini (9-0). Sul campo del Terre di Castelli si fermano gli Allievi Interprovinciali, ko 4-2. A riposo i Giovanissimi Provinciali, gli Interprovinciali predicano bel gioco e battono nettamente il Reno Molinella 7-2.


07/10/2018
Castenaso che cuore! 2-2 col Casumaro

Nella sfida tra due belle neopromosse il Castenaso rimonta il Casumaro e pareggia al 94'. Una partita di assoluto carattere per la compagine di Malaguti, che fa del crederci sempre il suo assoluto mantra.
Il Casumaro sorprende i nostri e al 13' va avanti con Minutolo. La contesa è molto tirata, le squadre giocano al massimo ed il Castenaso si rende pericoloso su palla da fermo. Nella ripresa il match prende la via di Casumaro al 50' con gli ospiti che raddoppiano in contropiede. I granata provano in tutti i modi a riaprirla, Visani di testa suona la carica, ma gli avversari reggono.
Si arriva alle ultime curve, il Castenaso non molla l'osso e al 94' Atti passa a Cuppini e sul suo cross arriva uno splendido Visani che segna un 2-2 da mandare in visibilio i compagni.
Grandi ragazzi!!!


01/10/2018
Ottime vittorie di Allievi e Giovanissimi Provinciali

Dopo la vittoria con l'Anzolavino altra buona gara della Juniores che raccoglie un punto a Medicina, impattando 2-2. Ottima partita degli Allievi Provinciali che espugnano il terreno della Pontevecchio 2-1 (Guerzi e Grassi). Brindano al successo anche i Giovanissimi 2004 che hanno la meglio sull'Amica (3-1 firmato da Samoggia e dalla doppietta di Bernardi). Allievi Interprovinciali ko in casa con l'Anzolavino (0-5).


30/09/2018
Il Porretta vince nel finale

Nonostante una bella partita, tanto gioco espresso soprattutto nella ripresa, il Castenaso perde 2-1 la prima gara del campionato in quel di Porretta. Peccato perché il ko è arrivato nel finale e, per quello che si è visto, il pareggio sarebbe stato il minimo. Anche dalle sconfitte si può trarre qualcosa ed i nostri lo faranno sicuramente.
Non parte bene il match dei nostri: incertezza difensiva e dopo 2' Galati sigla l'1-0. Contesa sempre serrata con le squadre che si affrontano a viso aperto. In avvio di ripresa magia di Bracco che al primo minuto infila la sfera sotto all'incrocio su punizione. Il Castenaso continua ad attaccare e mette gli avversari alle corde. Il gol pare nell'aria, tuttavia all'87' sono gli avversari che in mischia segnano e si prendono i tre punti.
Domenica al Negrini arriva il Casumaro.


24/09/2018
Juniores, 2002 e 2004 alla grande

Poker della Juniores, che in casa non sbaglia e doma 4-2 l'Anzolavino grazie alle reti di Maranelli, Naldi, Guizzardi e Consolini.
Successo interno anche per i 2002, che, a segno con la doppietta di Zesi e il sigillo di Facchini, piegano 3-1 il Fossolo.
I 2003 cadono fuori casa, superati 2-0 dall'Etrusca. Scivolano anche i 2005, battuti 2-4 a domicilio dal Pavullo. Magici in trasferta i 2004, corsari 5-0 sul campo dell'Idea Calcio.


23/09/2018
Vittoria di carattere a Bentivoglio

Un cuore grande come una casa per la truppa di Malaguti, capace di venire fuori da una situazione complessa e conquistare il successo sul campo dell'ostico Bentivoglio (1-2).
Sotto nel punteggio ad inizio ripresa, Luppi e soci hanno saputo reagire e nel finale hanno messo la freccia.
Primo tempo molto blando con poche occasioni da segnalare, ma alla ripresa delle ostilità il Bentivoglio passa a condurre con Landolfi che si procura un rigore e  segna. Castenaso che però non ci sta e al 70' su punizione di Di Candilo colpo di testa dell'ex Luppi e 1-1. La compagine granata prende fiducia e inizia a premere, il Bentivoglio prova a resistere, ma all'88' ferma Rossi con le cattive. Rigore e Di Candilo regala tre fantastici punti.


17/09/2018
Goleade per Allievi e Giovanissimi

Nel primo appuntamento ai regionali la Juniores torna da Sant'Agostino con un buon punto (1-1). Tutto facile per gli Allievi Provinciali. Nell'imolese non c'è partita e Il Placci Bubano Mordano cede 12-0. 2004 senza problemi in casa col Felsina, sconfitto 6-1.


16/09/2018
Il Castenaso mostra i muscoli, poi festeggia alla Festa dell'Uva con Simone Di Pasquale

Al Negrini è grande Castenaso. La truppa di Malaguti dimostra tutto il suo valore e fa suo il match con la Valsanterno (3-1). Contro una formazione così attrezzata non era facile, ma i nostri, guidati da un grande Rossi, hanno messo subito le cose in chiaro.
7 minuti sul cronometro e Castenaso in vantaggio. Di Candilo serve Rimondini, slalom gigante e palla a Rossi che finalizza alla perfezione una gran azione. Poco dopo Rossi è a dir poco on fire. Punzione a due, Di Candilo la tocca e Lorenzo la schiaffa nell'angolino basso.  Nel finale di tempo un episodio sfortunato porta all'autogol di Canè e la Valsanterno accorcia.
Il Castenaso sa che non deve dare per scontato, soprattutto quando ci sono giocatori pericolosi come Alpi e Tumolo. La difesa controlla in maniera perfetta il tutto, la squadra si muove con un sincronismo perfetto, Luppi nel finale segna il 3-1, e la vittoria è il giusto premio.
La gioia però non termina qui perché tutta la squadra si reca alla Festa dell'Uva per una splendida serata, presentata da Simone Di Pasquale, ballerino e insegnante noto anche per la sua partecipazione al famoso programma Ballando con le Stelle e offerta dagli sponsor Consorzio Carisma, Mab Service, Project and Solution e Studio Beghelli, che la società ringrazia per la disponibilità ed il sostegno, senza dimenticare il tradizionale bombolone offerto dal Panificio Gazzetti e Tardini (un grande grazie anche agli amici del celebre forno)!
Davvero una giornata speciale!! Non si poteva chiedere di meglio!!


09/09/2018
Il Castenaso impatta a Trebbo

Nonostante un finale a dir poco in crescendo, con gli avversari schiacciati nella loro area, il Castenaso si deve accontentare del pari sul terreno del Trebbo (1-1) nella seconda di campionato. Un peccato perché i granata hanno avuto la chance di ribaltare la contesa.
Primo tempo con varie occasioni da entrambe le parti, ma nessuna riesce a pungere. Ripresa sulla falsariga del primo tempo, però il Trebbo trova il vantaggio. La squadra di Malaguti non perde la testa, rimane concentrata e tra il 25' e la mezz'ora trova l'1-1. Il giovane Rimondini parte in velocità, semina il panico e serve a Visani il gol del pareggio.  Poco dopo Di Candilo da trenta metri sfiora il secondo gol granata. Nel finale è solo Castenaso, ma la difesa del Trebbo resiste.


02/09/2018
Successo sulla Vadese Sole Luna

Il campionato di Promozione inizia con un successo per il Castenaso che doma 2-1 un'ostica Vadese Sole Luna.
Primo tempo tutto sommato equilibrato con la Vadese che va vicina alla rete, ma Veronese salva sulla linea. Castenaso pericoloso con Di Candilo, che però non trova la porta. Nella ripresa il Castenaso punge di più e trova il vantaggio. Percussione di Bracco, palla in mezzo che viene deviata da un difensore sulla traversa, Di Candilo è lì da due passi e non si fa pregare. Il vantaggio dura però troppo poco perché la Vadese con Longhi sfrutta un varco e trova il pareggio. La compagine granata cerca di trovare il colpo del ko e nel finale riesce a trovarlo grazie al guizzo vincente di Di Candilo.


29/08/2018
Altro pareggio in Coppa

Secondo pari consecutivo in Coppa per il Castenaso, che questa volta divide il bottino con il Trebbo (1-1).
Partono forte i castelmaggioresi, in vantaggio al 12', ma i ragazzi di Malaguti non ci stanno e impattano al 20' grazie all'incornata di Canè su punizione di Gherardi.
La partita scorre veloce e si arriva all'intervallo in fretta dopo una serie di vivaci ribaltamenti di fronte. Nella ripresa il copione non cambia, ci provano entrambe, si gioca a viso aperto una gara maschia (espulso Speranza tra i nostri), tuttavia il punteggio non muta e l'incontro termina in parità.
Domenica prima di campionato contro la Vadese Sole Luna.


29/08/2018
Allievi 2002 e Giovanissimi 2004 in ritiro a Loiano

Splendida esperienza per Allievi 2002 e Giovanissimi 2004, in ritiro in questi giorni a Loiano, dove, facendo gruppo e divertendosi insieme all'aria fresca dell'Appennino, hanno l'occasione per porre le fondamenta ad un'annata speciale.
Un enorme ringraziamento a mister, dirigenti, staff e organizzatori che hanno permesso questa iniziativa, in particolar modo all'Hotel Pineta che ci sta ospitando!


26/08/2018
Con l'Anzolavino finisce 0-0

Al Negrini, nella prima gara ufficiale della stagione, il Castenaso pareggia 0-0 con l'Anzolavino. Le fatiche della preparazione si sono fatte sentire e ad entrambe le formazioni è mancato un po' di smalto per prendere il controllo.
Nel primo tempo una buona azione di Luppi, ma il suo tiro è fuori. La gara è molto intensa, a tratti quasi nervosa e molto spezzettata.  Ripresa sulla falsa riga dell'avvio, le compagini si equivalgono e al triplice fischio regna l'equilibrio. In virtù del risultato il Castenaso concluderà il suo girone mercoledì sera col Trebbo.
Ricordiamo che non è stato solo il giorno del debutto nella coppa di Promozione, perché oggi è avvenuta la consegna del Trofeo per la vittoria della Prima Categoria. A premiare il nostro Michele Di Giovanni e i ragazzi è stato il segretario della Federazione Biagio Dragone. Grandi ragazzi, orgogliosi di voi!!!


16/08/2018
Il Castenaso  nel girone C di Promozione

Il Castenaso per la stagione 2018/19 è stato inserito nel girone C di Promozione Emilia Romagna, queste le avversarie: Valsanterno, Bentivoglio, Vadese Sole Luna (con cui si inizierà il campionato il 2 settembre in casa), Trebbo, Casumaro, Conselice, Reda, Faro, Anzolavino, Sparta Castelbolognese, Portuense, Lavezzola, Masi Torello Voghiera, Porretta, Solarolo, Terre del Reno e Sesto Imolese.
In Coppa i ragazzi di mister Malaguti, inseriti in un girone a tre squadre con Anzolavino e Trebbo, debutteranno il 26 agosto contro l'Anzolavino, per poi giocare, in base al risultato della prima partita, con i castelmaggioresi in notturna il 29 agosto o il 12 settembre.

02/08/2018
APERTURA SEGRETERIA MESE DI AGOSTO

Si informa che la segreteria dello stadio Negrini nel periodo 6-19 agosto osserverà questi orari:
6-8-9-13-16 agosto dalle 16-19.30
Dal 20 agosto tornerà l'orario solito, tutti giorni 16-19.30.


24/07/2018
Un vero trionfo il Castenaso Summer Camp


Tanto orgoglio e gioa per tutta la nostra società nel vedere viaggiare a gonfie vele il Castenaso Summer Camp. Un progetto realizzato per aiutare le famiglie in questo periodo estivo e dare una valvola di sfogo e divertimento ai ragazzi.
Giornate a dir poco intense con tante attività sportive, attività ludiche nella Club House, compiti delle vacanze a dir poco fondamentali, ma soprattutto la voglia di stare insieme e fare gruppo.
Castenaso Summer Camp, il posto giusto per la tua estate all'insegna dello sport!


24/07/2018
Il foto racconto delle finali del Città di Castenaso

CLICCA LA FOTO PER VEDERE TUTTE LE IMMAGINI

20/07/2018
Gli Ex si aggiudicano la Negrini Cup

Prima delle due finali del torneo di Castenaso ieri è andata anche in scena la Negrini Cup, un triangolare che vedeva affrontarsi le squadre eliminate dal Città di Castenaso.
A trionfare sono stati Gli Ex che hanno battuto sia gli Avengers (8-3 Annunziata(A) Resta(A) Argiolas(A), per Gli Ex 2 Castagnoli , 3 Gavagna , Verde, Vitali, Sorrentino) che il Partizan Degrado (7-4 Partizan: Corniola, Monesi, Rendina, Curti Gli Ex : 2 Gavagna , 2 Vitali,2 Gherardi,Sorrentino).
Nell'altra gara Partizan batte Avengers 11-4 (per Avengers Logalbo,Argiolas e 2 Marcuz, per Partizan 3 Corniola, 2 Vannini, 3 Horomneac,Corbo , 2 Curti)


20/07/2018
Project and Solution trionfa al Città di Castenaso

Grande serata di gala al Negrini per le finali del Città di Castenaso. Partite che hanno rispettato le attese con le squadre che hanno dato il tutto per tutto.
Partiamo dalla finale di consolazione con il Real Monzuno che ha ragione di Billy Boys 8-1. Evangelisti (4) e Bracco (3), coadiuvati da Costantini, sugli scudi. Per Billy Boys a segno Pancaldi.
Passiamo alla finalissima per decretare il re del torneo. Sul trono si siedono i Project che dimostrano una solidità importante e hanno ragione di un comunque ostico Parimor per 8-3. I vincitori scappano grazie alle doppiette di Spadaccino, Busi e Garuti ed il gol di Daidone. Nota di merito per Zambon, punta di mestiere, costretto a giocare in porta, ma autore di qualche buon intervento. A Parimor non bastano Fiorentini, Generali e Greco.
Complimenti ai vincitori, ma anche a tutte le squadre partecipanti che hanno dato il massimo per rendere il torneo di ottimo livello.
Un grazie a tutte le persone che si sono adoperate per la riuscita della manifestazione.

Le formazioni:
Real Monzuno: Tunioli, Lenzi, Farini, Costantini M, Evangelisti, Sanzo, Costantini N, Bracco, El Alaqy. All Abbate
Billy Boys: Palma, Guerra, Mazzetti, Amadesi, F.Ferriero, Paone, Bartolini, Pancaldi, Scarpuzza All Ferriero R
Parimor: Saputo M, Garganelli, Greco, Serio, Sarto, Neri, Generali, Dodi, Fiorentini, Bonvicini, Iaiunese, Morisi All Marino
Project and Solution: Zambon, Busi, Daidone, Malagoli, Spadaccino, Garuti, Tomatis All Montanari


18/07/2018
Tempo di finali al torneo Città di Castenaso

Siamo ormai alle battute conclusive del Torneo di Calcio a 7 Città di Castenaso, dato che ieri sera si sono disputate le due semifinali.
Volano all'atto conclusivo i Project and Solution, che, trascinati dai goal di D'Este (2), Daidone (2), Zambon, Spadaccino e Garuti, domano 7-2 i Billy Boys (a segno con Mazzetti e Guerra). Nell'altra sfida capitola il Real Monzuno, superato 2-4 dal Parimor. Per gli appenninici in rete Costantini N. e Sanzo, mentre a sancire il successo del Parimor arrivano la tripletta di Stanzani e il timbro di Fiorentini.
Domani le finali con il match per il 3-4° posto tra Billy Boys e Real Monzuno (ore 21) e, a seguire (ore 22), l'atteso incontro per il 1-2° posto tra Project and Solution e Parimor (già affrontatesi nel girone). Senza dimenticare, alle ore 20.00, il triangolare Negrini Cup con Gli Ex, Avengers e Partizan Degrado
Vi aspettiamo numerosissimi per queste avvincenti partite!! Non mancate!!


17/07/2018
Il Real Monzuno vince il quarto di finale

Splendida partita tra Real Monzuno e Legatoria B.F, ultimo quarto di finale del Città di Castenaso. Una finale anticipata con un livello altissimo decisa a favore di Real Monzuno a due minuti dalla fine con il gol di Grosso da fuori area. Gli altri gol del Monzuno sono stati di Costantini N, Bracco(2) ed El Araqy mentre per Legatoria BF Limongelli Licciardo (2) e Luppi.
Oggi semifinali: Real Monzuno-Parimor e Project-Billy Boys.


16/07/2018
I quarti di finale del Città di Castenaso

Partite spumeggianti e ricche di emozioni i primi tre quarti di finale (l'ultimo tra Real Monzuno e Legatoria Bf è in programma questa sera alle 21).
Partiamo dal match tra Project e Tetthenham finito 4-3 per i primi grazie al gol all'ultimo di D'Este. Le altre reti sono state di ancora D'Este, Zambon e Daidone, mentre per Project segnano Atti (2) e Magliozzi.
Parimor piega i Pulcini e Mosche 7-3 con la tripletta di Fiorentini, la doppietta di Stanzani ed i gol di Pennisi e Generali. A segno per i Pulcini Monari (2) ed Imburgia.
Ci vogliono i rigori per decretare il vincitore tra Bottega dei Ragazzi e Billy Boys. 3-3 il finale dei regolamentari e 2-2 ai supplementari con il gol di Scarpuzza su punizione all'ultimo secondo. Le altra marcature sono a firma di Paone, Stampini e Scarpuzza per Billy e Orsini e Afryl per Bottega.
Ai rigori sbaglia solo bomber Orsini (traversa e riga) e Billy Boys può festeggiare.


11/07/2018
Nota della società sulla formazione dei 2005

La società Castenaso Calcio ci tiene a ringraziare pubblicamente tutti i ragazzi del 2005 e le loro famiglie per aver scelto il progetto Castenaso in questi anni. Arrivati a questo punto, con i ragazzi che nella stagione 2018/2019 passeranno ad un campionato competitivo ad 11, ci vediamo purtroppo costretti a restringere la rosa di qualche elemento per scelta tecnica e motivi di spazio. Avendo un solo campo per allenamenti e partite non riusciamo a mettere in piedi due formazioni. Una notizia che ci rattrista, visto il percorso fatto insieme, tuttavia alle famiglie ed i ragazzi è stato proposto anche il percorso del Calcio a 5 in modo tale da rimanere nell'ambiente granata e continuare a divertirsi e giocare insieme. In questo caso avremmo tutte le condizioni necessarie per offrire un servizio al massimo livello come cerchiamo sempre di fare.
Nel ringraziare ancora i 2005, auguriamo a tutti loro il migliore futuro sia in maglia Castenaso o con un'altra casacca.


11/07/2018
Ieri sera gli ottavi di finale del Città di Castenaso

Si parte con la fase ad eliminazione diretta nel Città di Castenaso. Ieri sera in scena gli ottavi. Bottega doma Gli Ex 4-1, mentre Tettenham vince 13-4 con gli Avengers. Manita dei Parimor sui Sordi (5-0), Legatoria liquida Partizan 10-2.
Giovedì i quarti, questi gli accoppiamenti:
Parimor-Pulcini e Mosche
Bottega dei Ragazzi-Billy Boys
Real Monzuno-Legatoria
Project-Tettenham

10/07/2018
Città di Castenaso: da oggi al via gli ottavi di finale

E' terminata, con i match avvincenti ricchi di pubblico e spettacolo del girone A, la prima fase del nostro Torneo di Calcio a 7 Città di Castenaso.
Vola il Real Monzuno, giunto primo con 6 punti dopo aver battuto 7-1 Gli Ex, che chiudono a 3 davanti a I Sordi, fermi a quota 0. Nel girone B trionfano i Billy Boys (6), poi c'è il Tettenham (3), mentre chiude ultimo il Partizan Degrado. Nel raggruppamento C primo il Project, seguono invece Parimor (3) e Bottega dei Ragazzi (0). Pulcini e Mosche si aggiudicano il girone D, lasciando indietro Legatoria B.F. (3) e Avengers.
Stasera si parte con gli ottavi di finale, questo il quadro: Gli Ex-Bottega dei Ragazzi, Tettenham-Avengers, Parimor-I Sordi e Legatoria B.F.-Partizan Degrado.
Vi aspettiamo al campo per altre gare che promettono tantissimo divertimento! Non mancate!!


09/07/2018
Il Castenaso Calcio si presenta

Come ormai da tradizione venerdì sera è andato in scena il vernissage della nostra Prima Squadra nella bellissima cornice di casa del Presidente Mazzoni. Una serata per iniziare a fare gruppo, conoscersi e gettare le basi per la stagione che verrà.
Tra volti nuovi e i ragazzi confermati, non è voluto mancare il sostegno da parte delle istituzioni. Un Castenaso che dopo il trionfo della passata stagione si presenta ai nastri di partenza della Promozione con la solita umiltà e voglia di fare sempre il massimo.
È stato poi il Presidente Mazzoni a fare il punto della situazione e un in bocca al lupo ai ragazzi. Dopo di che il Direttore di Romagna Sport Mirco Mariotti ha introdotto i giocatori e lo staff tecnico.
Infine una bella torta per festeggiare l'inizio di questa nuova avventura in Promozione.
Forza ragazzi!!!


09/07/2018
Entra nel vivo il 2° Torneo Città di Castenaso

Tante partite, molto divertimento, match di alto profilo ed un clima a dir poco piacevole per chi viene assistere alle gare. Il Torneo Città di Castenaso entra nel vivo con questa sera che ci saranno dei match fondamentali per definire la griglia della fase a scontro diretto.
Partiamo dal girone A con i Sordi che sono agli ottavi, mentre Real Monzuno e gli Ex, entrambe a quota 3, si giocheranno il primo posto. Nel girone B molto in divenire. Abbiamo il Tettenham a 4 (granata), i Billy Boys 1 (azzurri),e il Partizan Degrado al palp (Rossi). Ultima partita del girone Partizan-Billy lunedì ore 21 per decidere i piazzamenti. Raggruppamento C ancora aperto con Parimor e Project a 3 e Bottega dei Ragazzi a 0. Decisive le partite di lunedì. Più delineato il girone D con Pulcini e Mosche a punteggio pieno mentre Legatoria B.F. (3) e Avengers (0).
Vi aspettiamo questa sera per le ultime gare poi via agli ottavi da martedì!

Classifica Cannonieri Girone B: Magliozzi 4 (T),Naldi (T) e Atti (T) 2, Mazzoni (T) Vannini (P), Ferriero R. (B) Ferrari (B) 1

Classifica Cannonieri Girone C: Cosenza (PR) D'Este (PR) 3, Saputo (PA) Pennisi (PA) 2, Bonvicini (PA) Garuti (PR) 1

Classifica Cannonieri Girone D: Luppi 7 (L),Cristiani C. 5(P),Zucchini 4(L),Hamza 2(L), Lamieri(A) Viaggi (P) Imburgia (P) Cristiani M.(P) a 1

25/06/2018
Alessandro Luppi arriva al Castenaso

Ciliegina sulla torta per il mercato del Castenaso che chiude col botto Alessandro Luppi. Il classe '94 viene da una positiva stagione col Bentivoglio con cui ha raggiunto la finale play off. Un attaccante forte fisicamente e temibile sotto porta, capace di lasciare un ottimo ricordo in tutte le squadre dove ha giocato. Prima di Bentivoglio ottimi campionati con Zola, Casalecchio, Basca e  Futa 65  dove ha realizzato 19 reti.
Un caloroso benvenuto ad Alessandro!


15/06/2018
Veronese in maglia granata

Non si ferma il mercato del Castenaso, che si rinforza ancora in vista della Promozione 2018/2019 e si aggiudica le prestazioni sportive di Diego Veronese.
Diego, navigato difensore classe 1987, è un vero esperto della categoria che potrà aiutare molto la retroguardia di mister Malaguti. Il nuovo arrivato (in foto insieme al DG Michele Di Giovanni), elemento di sicuro affidamento, milita infatti in Promozione da parecchi anni, avendo giocato, dopo il debutto in Serie D con il Mezzolara da ragazzo, in questo campionato per Medicina (due stagioni), Progresso (ben sei anni), Osteria Grande, Atletico Castenaso e Vadese Sole Luna, dove ha militato nelle ultime tre annate.
A Diego il benvenuto di tutto il Castenaso Calcio.


12/06/2018
Angelo Ramon Piscopo è del Castenaso

Altro colpo da 90 per il Castenaso che si assicura un pezzo pregiato di questo mercato estivo. Da oggi Malaguti potrà contare sulla classe e forza di Angelo Ramon Piscopo (in foto insieme al DG Michele Di Giovanni).
Attaccante dalle grandi qualità tecniche, il nuovo granata dopo il settore giovanile del Modena ha giocato a Russi per poi passare in Eccellenza al Castel San Pietro. Dopo di che Calderara, Centese prima di un triennio a dir poco importante col Corticella in cui è stato protagonista di una scalata da Prima Categoria a Eccellenza. Lo scorso anno era invece in forza al Casalecchio.
Benvenuto!


06/06/2018
Arriva Di Candilo per la linea mediana

Colpo grosso del Castenaso, che inizia a rinforzare la Prima Squadra in vista del prossimo campionato di Promozione.
Alla corte di mister Malaguti arriva infatti Andrea Di Candilo (in foto con la nuova casacca granata al Negrini insieme al DG Michele Di Giovanni), centrocampista di ottimo livello classe 1987 che non ha bisogno di presentazioni.
Andrea, elemento esperto e di assoluto valore, provene dalla Vadese Sole Luna, con cui ha disputato l'ultimo campionato di Promozione, ma in passato ha vestito anche le maglie di Progresso (per ben sei stagioni nelle quali è salito dalla Promozione all'Eccellenza), Atletico Castenaso, Russi, Carpi e Mezzolara, calcando con profitto i campi di Promozione, Eccellenza e Serie D, senza dimenticare l'esperienza tra i professionisti in Campania, alla Scafatese.
Ad Andrea il benvenuto di tutta la società.


28/05/2018
Ancora pochi posti per il torneo di Calcio a 5 Summer Cup!

Pronti per la Summer Cup 2018 di Calcio a 5??? Noi siamo carichissimi e vi avvisiamo che ci sono solo 2/3 posti disponibili!! Affrettatevi!!

28/05/2018
2005 secondi a Pianoro

Bravissimi i nostri Esordienti 2005 che conquistano un importante secondo posto al torneo di Pianoro. Nella finalissima contro lo Sporting Pianorese i nostri dominano quasi tutta la gara e solo all'ultimo secondo vengono puniti.
Un vero peccato, ma la prestazione è stata a dir poco eccellente e siamo tutti soddisfatti per l'andamento della manifestazione.

21/05/2018
Calcio a 5 battuto, ma bravissimi tutti

Tanti complimenti alla nostra Prima Squadra di Calcio a 5. Nella semifinale regionale dei play-off i ragazzi di Orlando si sono arresi 3-0 al Torconca, poi vittorioso nell'atto conclusivo 3-2 sul Cus Parma e promosso in C2. I romagnoli, molto concreti e tenaci, si sono difesi bene e hanno meritato di vincere, nonostante i granata, che non sono riusciti a concretizzare 4/5 grosse chance, si siano ben distinti, impegnandosi sempre al massimo e sfiorando l'obiettivo.
Onore comunque ai nostri ragazzi, un gruppo nuovo e ricco di giovani, in grado di superare le aspettative di inizio stagione e far maturare il progetto di crescita della sezione futsal.
Complimenti a loro e a tutto lo staff! Grandi!!


21/05/2018
2005 campioni a Molinella, Allievi terzi in Romagna

Stupendi i 2005, che, con tanto impegno e sintonia, trionfano al torneo di Molinella “Un Calcio alla Luna” in corso da alcune settimane. Un traguardo brillante, che ci inorgoglisce e ci rende davvero orgogliosi (nelle foto i ragazzi esultanti alle premiazioni).
Anche gli Allievi si sono messi in luce, giungendo terzi al torneo organizzato da Adriasport e Bakia Cesenatico “HS Football Talent - Pfingsten Cup 2018” disputato allo Stadio dei Pini di Cervia. I nostri ragazzi, giundi dietro soltanto agli svizzeri del Wallisellen e ai romagnoli del Villamarina, si sono aggiudicati la finale 3-4° posto battendo 1-0 il Bassersdorf, altra compagine elvetica. Un ottimo podio e un'esperienza positiva, a confronto con realtà di altre nazioni.  


18/05/2018
Sabato la semifinale play off del Calcio a 5 col Torconca Cattolica

Si avvicina sempre più il big match di sabato pomeriggio per i ragazzi del Calcio a 5. Una giornata a dir poco importante per la truppa di Marco Orlando, arrivata alle semifinali play off. Sabato 19 maggio alle ore 16 a Crevalcore (alle 14.30 l'altra semifinale tra Dac Futsal e Cus Parma) i granata incroceranno le armi con i romagnoli del Torconca Cattolica. Una partita tutta da vivere, gli avversari hanno dimostrato di essere una compagine ostica. Terzi in campionato nel raggruppamento di Forlì, nel primo turno della post season è arrivato il successo sul Romiti 3-1. Una formazione di grande caratura, guidata dal bomber Mattia Deangeli, autore di 29 gol in campionato. I nostri però sono carichi e pronti a dare battaglia!
Sabato ore 16 Palazzetto di Via Caduti di Via Fani Crevalcore, tutti uniti per un sogno! Forza Ragazzi!!!

18/05/2018
Castenaso Calcio: il bilancio di un più che positivo quinquennio

Era il 2013 quando Mauro Perdisa e suo figlio Luca, radunando un gruppo di amici appassionati di pallone che amava giocare e stare insieme, diedero vita al Real Castenaso. Un modo per divertirsi e continuare a praticare questo fantastico sport che portò subito a grandi soddisfazioni: la vittoria della Coppa Predieri e l'approdo in Seconda Categoria, mantenuta poi l'anno successivo con grande capacità.
Alcuni problemi però portarono Perdisa a dover cambiare i progetti ed in questo frangente entra in scena Stefano Mazzoni che, assieme al suo gruppo storico di collaboratori, getta le basi per un progetto a lunga gittata. La Prima Squadra vince subito la Seconda, ma soprattutto si lavora sul sociale con la ristrutturazione del Negrini e l'avviamento di un settore giovanile che cresce ogni giorno sotto la spinta di tanti volontari che alimentano questo motore. Si arriva a questa stagione con la formazione di mister Malaguti che domina la Prima Categoria ed il settore giovanile che conta un numero importante di oltre 300 tesserati dagli Allievi in giù senza dimenticare la nascente sezione del Calcio a 5.
La strada è ancora lunga perché i risultati dei cugini dell'Atletico Castenaso del Presidente Piero Lucca, che ha raggiunto i traguardi dell'Eccellenza e della Serie D, sono ancora distanti, ma è presente dentro di noi la voglia costante di migliorarci sia sportivamente che nei progetti che abbiamo al Negrini. Crescere ed imparare sono alla base di una realtà sì giovane, ma dinamica e pronta ad ogni sacrificio per dare un futuro radioso a tutti i bambini e ragazzi che entrano nel fantastico rettangolo verde.
Forza Castenaso!!!


17/05/2018
Nota della società

Con grande rammarico comunichiamo che, a causa di motivazioni a noi non note, domani non si terrà l'evento a favore di CREW FOR AFRICA Era infatti prevista una manifestazione al Negrini in favore di questa bella associazione per il progetto “Panda Crew” dove a bordo di una vecchia Panda 4x4 i ragazzi dell'associazione porteranno il loro periodico aiuto per la gestione della SCUOLA MIRIAM.
Una notizia che ci rattrista non poco visto che il Castenaso è sempre vicino e disponibile, come nel caso dell'evento di Bimbo Tu, ad essere al fianco e sostenere chi aiuta i più bisognosi.
Speriamo, anzi siamo sicuri, che ci saranno altre occasioni per stare a contatto con Crew for Africa!


17/05/2018
La bellissima serata dedicata a Bimbo Tu Onlus

Martedì al Negrini è stato veramente un bel momento di aggregazione e beneficenza con la serata dedicata a Bimbo Tu Onlus organizzata dagli Old Fans. Davanti ad un nutrito pubblico, ben più di 500 persone tra spettatori e autorità, si è svolto un match ricco di campioni con in campo Di Vaio, Bombardini, Portanova, Perez, ma soprattutto si è potuto dare una grossa mano, anche grazie alla lotteria con l'estrazione delle maglie di Bologna-Chievo, a questa associazione che lavora senza sosta per aiutare chi è meno fortunato di noi.
Emozionante poi per noi come Castenaso Calcio vedere la tribuna piena con i ragazzi dello stadio a rendere magica l'atmosfera con sciarpe, bandiere, fumogeni.
Un grandissimo ringraziamento a nome del Presidente Stefano Mazzoni, del Vicepresidente Marco Orlando, dei Direttori Generali Fausto Franchini e Michele Di Giovanni e di tutta la dirigenza, a Cristian Frabboni e gli Old Fans, tutti gli ex giocatori che sono intervenuti e anche agli Amici di Sergio che hanno dato una mano fondamentale per la riuscita dell'evento.
Castenaso Calcio è stato onorato di essere parte di questa grandissima serata, a dir poco emozionante vedere un Negrini così pieno e con un clima da grande stadio, ed è sempre pronto per essere al fianco di chi ha più bisogno.
Serate come queste riempiono il cuore di gioia. Il calcio è anche e soprattutto questo.


14/05/2018
Calcio a 5 alla Final Four

Semifinale di playoff. Ospite l'Airone, reduce dalla vittoria contro il San Giovanni Persiceto. Nel mentre, abbiamo avuto una settimana in di riposo per preparare una partita più che complicata.
E così è stato. Inizio ragionato da parte delle squadre, la tensione si sente. Ma è verso metà del primo tempo che riusciamo a trovare l unico gol del primo tempo grazie a Balboni che, dopo aver dribblato due avversari mette in mezzo e sul secondo palo si fa trovare Marcuz che insacca a porta vuota. Gli avversari ci credono per tutta la partita e causano più di un problema, soprattutto su calcio d angolo. Fatichiamo a non sentire il peso della partita, le gambe non vanno e non siamo pimpanti come vorremmo. Poca e lenta circolazione di palla. Il primo tempo finisce con qualche affanno. Non ci dobbiamo snaturare.
La prima parte del secondo tempo è una catastrofe e in cinque minuti arriva il pareggio e il sorpasso dell'Airone. Non siamo in campo, uno di quei passaggi a vuoto su cui bisogna ancora migliorare,  a certi livelli è impensabile un'approccio così.
La partita si innervosisce e ne approfittiamo grazie ad un tiro libero per falli cumulativi e il capitano Cioffo insacca una palla incandescente, la più importante della stagione.
Succede un po' di tutto da qui alla fine. Un avversario viene espulso per condotta antisportiva ai danni dell'arbitro. Sempre per falli cumulativi arriva un secondo tiro libero, sul dischetto per la doppietta sempre il capitano, tiro sfortunato esce di poco a lato.
Avversari tosti e un paio di parate di Franchi posticipano la fine ai tempi supplementari
Squadre stanche e si raccoglie tutto ciò che si ha. A noi basta il pareggio per passare per miglior piazzamento nella classifica generale. Potremmo addirittura vincerla e abbiamo il terzo tiro libero della gara, questa volta ci va Balboni ma niente da fare.
Con le unghie e con i denti ci difendiamo. E otteniamo il pass per la final four regionale. Prestazione non all'altezza del Castenaso, pensiamo ad allenarci. Che gara. Complimenti agli avversari per aver dato tutto ciò che avevano. Un grazie a tutti i tifosi per il tifo e per esser venuti ad assisterci, strapieno per l'occasione.
Forza Castenaso!


PRIMO TURNO PLAY OFF SERIE D
Castenaso - Airone 83, 2 - 2 dts, passa Castenaso Calcio a 5
CASTENASO:Franchi,Fantini,Canitano,Balboni,Cava,De Carlo,Marcuz,Cioffo(cap),Bigongiali,Gherardi,Attanasio
AIRONE:Rappini,Cafaro,Rimondi,Redouane,Franchini(cap),Barberio,Monari,Magotti,Spada,Marè,Santicchia,Barillaro
MARCATORI: Marcuz,Cioffo


14/05/2018
Mitici i 2008 a Castel San Pietro

Applausi lo stesso per gli Allievi che nella finale provinciale cedono al forte Corticella (4-0). Non era un match semplice, ma i granata non devono rimpiangere nulla perché hanno dato il massimo. Anzi, gli vanno fatti i complimenti per la bella stagione disputata. Termina bene il suo campionato la Juniores, vittoriosa 6-4 sul Ponte Ronca nell'ultimo turno.
Chi esulta e lo fa con merito è la mitica truppa dei 2008 che sbanca Castel San Pietro e si aggiudica il primo posto. Veramente una giornata a dir poco fantastica, siete stati stupendi!!!


11/05/2018
Settore giovanile! Che fine settimana tra il Dall'Ara ed il titolo provinciale

Un grandissimo in bocca al lupo ai nostri 2009 per la finalissima di domenica per il Torneo Bfc 365. Avversario il U.S. RENO Molinella e il teatro sarà il biliardo del Dall'Ara prima di Bologna-Chievo!
Che emozione per questi fantastici ragazzi, fortissimi ieri nel guadagnarsi la finale nella seconda fase giocata al Centro Niccolò Galli!
Forza ragazzi!!! Siete uno spettacolo!!!
Non dimentichiamoci anche degli Allievi 2001, in finale per il titolo provinciale domenica alle 17 col Corticella. Avanti ragazzi!!!

08/05/2018
E' iniziato il Torneo "Gli Amici di Sergio"

E' cominciato ieri il torneo "Gli Amici di Sergio", organizzato presso le nostre strutture dal Castenaso Calcio.
Una manifestazione, nata per ricordare il compianto Sergio Isabella (cui è anche dedicata la nostra Scuola Calcio), che nel corso del tempo è ormai diventata un punto di riferimento per il calcio giovanile.
Più di 40 squadre iscritte, dalla categoria Esordienti 2005 ai Piccoli Amici 2011/12, e anche quest'anno tantissime partite in programma con alcuni match in calendario ogni giorno al Negrini dalle ore 18.00 per le varie categorie.
Sarà una vera e propria festa che ci terrà compagnia fino ai primi di giugno! Vi aspettiamo numerosi e che come sempre vinca il migliore, ovvero lo sport!


08/05/2018
Sabato tutti a tifare per il Calcio a 5!

Altro importante appuntamento con la storia per la nostra società. Sabato 12 maggio infatti alle ore 15.00 presso il Palazzetto dello Sport di Castenaso (via dello Sport 2) andrà in scena lo spareggio playoff di serie D di Calcio a 5 tra i nostri ragazzi e l'Airone.
Un match di capitale importanza per la truppa di mister Orlando, alla ricerca del salto di categoria in C2, che avrà la possibilità di qualificarsi in caso di vittoria o pareggio (dopo due supplementari da 5 minuti) alle Final Four di Crevalcore (in programma nel weekend 19-20 maggio con semifinali e finalissima).
Invitiamo gli appassionati di sport di Castenaso e tutti i sostenitori granata a tifare per questi ragazzi, autori di una strepitosa stagione, conclusa in regoular season al secondo posto in graduatoria.
Vi aspettiamo SABATO 12 MAGGIO ALLE ORE 15.00! Forza ragazzi! Forza Castenaso!!


07/05/2018
Castenaso Calcio nel progetto Bfc 365

Con grande orgoglio il Castenaso Calcio comunica di aver stretto un accordo col Bologna Fc per il progetto Bfc 365. Un'importante partnership che porterà un grande valore aggiunto alla crescita della nostra realtà a livello giovanile e creerà una sinergia a dir poco fondamentale con lo staff rossoblù per il futuro dei nostri ragazzi.


06/05/2018
Ko indolore col Fontanelice

Con il titolo già in tasca e ancora la gioia per la grande stagione, il Castenaso chiude a Fontanelice con una sconfitta (2-1). Una partita che aveva poco da dire per entrambe e gli avversari hanno fatto loro la contesa in avvio di secondo tempo, raddoppiando verso la fine. All'85' rete della bandiera di Lamieri
Applausi a scena aperta per i nostri, protagonisti di un campionato da record. Ora un po' di festa e riposo poi si inizierà a programmare la prossima annata.


30/04/2018
Il 15 maggio Siamo Sempre con Voi

Castenaso Calcio ed il Negrini protagonisti di una bellissima serata di beneficenza. Martedì 15 maggio alle 20.30 andrà in scena la serata SIAMO SEMPRE CON VOI, serata di beneficenza per Bimbo Tu onlus, associazione che opera nei reparti pediatrici ospedalieri del Bellaria. A scendere in campo i ragazzi dell'Old Fans Bologna, un gruppo organizzato della curva rossoblù che sfiderà Beppe Signori and Friends. Tanti i giocatori ed ex professionisti che scenderanno in campo come Marco Di Vaio, Daniele Portanova, Gaby Mudingay solo per citarne alcuni. La serata, in onda anche su Radio Bologna Uno, sarà condotta dalla nota conduttrice Sabrina Orlandi, che la presenterà stasera nel corso de Il Pallone Nel Sette.
Nel corso della serata una lotteria a premi con in palio le magliette del Bfc indossate durante Bologna Fc 1909- A.C.ChievoVerona.
Una serata di grande solidarietà a cui il Castenaso non poteva non partecipare perché non c'è vittoria più bella che aiutare i più bisognosi.


30/04/2018
2009 campioni a Sasso Marconi!

Entusiasmante affermazione per i Primi Calci 2009, che trionfano al torneo di Sasso Marconi "Nonno Elio" ed esultano alzando la Coppa e godendosi le meritate medaglie. Torna al successo la Juniores, che piega 1-0 il Marzabotto con una prestazione di sostanza. Esultano i 2004, bravi a domare 2-0 il Mezzolara davanti al pubblico amico, mentre pareggiano i 2001, che dividono in casa 1-1 il bottino con la Pontevecchio e si aggiudicano così la vittoria del girone davanti al Molinella Codifiume. Bravissimi!!


29/04/2018
Castenaso sei un sogno: PROMOZIONE

Vincere un derby è da sogno, ma vincerlo e poi trionfare in campionato com'è? DA GODURIA PURA!!!! E' il pomeriggio del Castenso, che si aggiudica 2-0 il derby con l'Atletico e si aggiudica il titolo con una giornata d'anticipo. Forse il finale più bello per una stagione a dir poco esaltante, una cavalcata di un gruppo fantastico composta da grandi persone che hanno spinto verso un unico obiettivo.
Di fronte ad un Negrini vestito a festa i nostri partono in maniera accorta e vanno a riposo sullo 0-0. Il Porretta non vince, ma ai nostri non interessa vogliono il colpo doppio. Al 20' cross di Zucchini, fallo di mano e rigore che lo stesso Zucchini trasforma. L'Atletico è un'ottima squadra e fa sudare i nostri, tuttavia nel finale Livi, su assist di Gherardi, mette il fiocco alla coppa e regala questo viaggio in Promozione.
Alè Castenaso! La Promozione ci attende!!!


27/04/2018
Domenica il derby con l'Atletico Castenaso

La partita di domenica (ore 15.30) allo Stadio Negrini di Castenaso non sarà come tutte le altre.
Mancano solo due giornate al termine ed i ragazzi di mister Malaguti, in cima alla classifica con cinque punti di vantaggio sui rivali del Porretta, attendono i cugini dell'Atletico Castenaso.
Un match di grandi aspettative, che, come all'andata (terminata 4-3 per i granata nei minuti di recupero), promette spettacolo.
Invitiamo tutti gli sportivi di Castenaso ad assistere ad una sfida appassionante, ricca di pathos e, sicuramente, decisiva.
Morgantini e compagni, che nell'ultimo turno faranno visita al Fontanelice, vorranno tagliare il traguardo decisivo e festeggiare sbarcando in Promozione, ma dall'altra parte ci saranno i forti e determinati blaugrana.
Sarà una contesa tutta da vivere e vogliamo uno stadio Negrini colmo all'inverosimile! Non mancate, vi aspettiamo numerosissimi per un bellissimo pomeriggio di sport!


26/04/2018
A giugno parte il Summer Camp

Anche quest'anno non mancherà il nostro Summer Camp, servizio nato per venire incontro alle esigenze delle famiglie e far divertire e crescere i bambini nel periodo estivo di chiusura delle scuole.
Tanti servizi a tutto tondo, dall'accoglienza allo svolgimento dei compiti, dai pasti ai momenti ludico/sportivi, senza dimenticare mai la cosa più importante per i ragazzi, il divertimento e la voglia di stare insieme!
Presto altre novità, vi aspettiamo per un'estate caldissima e ricca di gioia!!


23/04/2018
2001 e 2003 a tutto gas

Scivola la Juniores, sconfitta 3-1 sul terreno del Fossolo. Di tutto altro morale il fine settimana di 2001, capaci di vincere 12-1 nella tana del San Donato al termine di un match praticamente perfetto sotto ogni punto di vista, e 2003, corsari 4-1 a Pianoro contro i locali dello Sporting Pianorese. KO invece i 2004, che, rimaneggiati a causa di infortuni e squalifiche, non riescono a imporre il loro gioco e si arrendono alla Rosselli Mutina, squadra fisicamente fortissima. Stessa sorte per i 2002, battuti 3-1 in trasferta dalla Copparese.


22/04/2018
A Calcara il Castenaso non sbaglia, ma un bruttissimo finale da parte del Calcara

Testa coda di campionato e Castenaso sul velluto col Calcara Samoggia. Una vittoria facile per i ragazzi di Malaguti (1-3) che hanno chiuso i giochi nel primo tempo e hanno tenuto sempre un passo irresistibile per gli avversari. Festa promozione rimandata però perché anche il Porretta ha vinto. Al di là del mero risultato sportivo quello che però è andato in scena nel finale è stata una cosa che ha fatto male al calcio. Con la partita già praticamente chiusa il portiere del Calcara è intervenuto su Morgantini intenzionalmente per fargli male. Il Direttore Di Giovanni si è lamentato col giocatore che, espulso e passato dagli spogliatoi, è salito in tribuna e lo ha colpito con un calcio. Speranza lo ha fatto notare all'arbitro e anche lui è stato colpito da un altro elemento della squadra. Scene da far west che non sono certo delle belle immagini. Il Castenaso prende le distanze da certi atteggiamenti e si auspica che il Calcara chieda scusa per quanto fatto altrimenti prenderà i giusti provvedimenti nelle sedi opportune.
Per la cronaca, a metà primo tempo il Castenaso mette la freccia. Colpo di testa di Morgantini centrale, il portiere respinge e Brancato in tap in segna il vantaggio ospite. E' un assolo dei granata e, poco dopo, Speranza di testa la mette dentro per il raddoppio.
Il Castenaso è sempre più padrone del terreno di gioco, ancora in gol Morgantini, e doma l'avversario con una facilità disarmante. Altri tre punti d'oro per un sogno che si avvicina.


16/04/2018
Allievi da copertina

Scivolone interno della Juniores, superata 4-1 dall'Idea. Match solido degli Allievi che non mollano di un centimetro e battono 2-0 la Tozzona Pedagna. Allievi 2002 Interprovinciali a dir poco di classe con il Baracca Beach. Incontro sempre in controllo e 6-1 meritatissimo. I Giovanissimi marciano che è una meraviglia e piegano con assoluta facilità il Corticella (2-0). Ko infine i 2004 Interprovinciali sul terreno dello Zola Predosa che si impone 2-0.


15/04/2018
Il primo tempo sorride al Castenaso

Dopo il perfetto match di mercoledì, altro bottino ricco per i nostri che piegano il Placci 3-0. Partita archiviata con un bel primo tempo, figlio di concentrazione e abnegazione tattica perfetta.
Pochi minuti dal via ed è subito Castenaso. Cross dalla destra, Morgatini la spizza e Accorsi è rapace nel metterla dentro. I nostri continuano a premere a più non posso e sul finale di tempo servono il bis. Azione travolgente di Gherardi-Rossi con quest'ultimo atterrato in area. Dal dischetto Zucchini non sbaglia.
Ripresa in assoluto controllo per i granata, nel finale 3-0 di Speranza, sempre più padroni del torneo. Domenica trasferta a Calcara.


12/04/2018
E' ancora Castenaso superstar

Domenica, mercoledì e adesso anche giovedì! E' sempre il giorno per la vittoria in casa Castenaso. Posticipo del giovedì e risultato col sorriso per i nostri che piegano il Bononia in maniera agevole. Subito in vantaggio, i granata grazie al cioccolatino di Bisconti chiudono la pratica nel primo tempo.
Un fulmine la banda granata che dopo 4' prende lo scettro del comando. Cross in mezzo di Rossi, Speranza rapace sul secondo palo e con un tiro rasoterra apre le danze. Il Castenaso continua a mettere alle corde gli avversari e al 37' Bisconti delizia tutti con una pennellata d'autore. Un pallonetto da fuori che merita la copertina.
Ripresa in scioltezza per i nostri che veleggiano verso il trionfo. Domenica al Negrini arriva il Placci Bubano.


11/04/2018
Il Castenaso Calcio a 5 ai play off! Sabato ultima di campionato!

Sabato 14 aprile alle ore 15 al Palasport di Castenaso ultima di campionato per i ragazzi del Calcio a 5 di serie D, che attendono il Persiceto 85, squadra ostica, che all'andata riuscì a vincere la gara. La truppa di Orlando viene da una stagione ricca di soddisfazioni: un secondo posto matematico che permette di giocare la post season e una rosa di alto livello che è cresciuta in tutta l'annata. Tutti i ragazzi, a parte i due portieri, compresi anche gli Juniores Barbieri, Biagi e Cavagnoli, sono andati a segno, dimostrando l'ottimo impianto di gioco e coesione del gruppo.
Tornando al campionato, dopo l'ultima fatica di sabato si penserà al play off per salire di categoria e giungere in serie C2. Il 12 maggio i granata attendono la vincente tra la terza (Savignano) e la quarta (Cus Modena o Airone) per il primo turno. Match casalingo con la possibilità di passare il turno in caso di vittoria o anche pareggio (dopo due supplementari da 5 minuti). La settimana successiva ci sarà la Final Four di Crevalcore (19-20 maggio) con semifinali e finalissima.
I nostri arrivano all'appuntamento un po' incerottati, considerando alcuni infortuni (si spera di recuperare Gherardi e Fantini) e alcune defezioni per motivi lavorativi come Grassadonia, Zanetti e Fasulo.
La squadra però è concentrata e carica per dare il massimo, potendo contare sul contributo dei giovani Juniores che si sono ben distinti. Ennesima dimostrazione, questa, di come a Castenaso il Calcio a 5 sia un progetto a lunga gittata, rivolto ai giovani!
I ragazzi hanno bisogno del sostegno di tutti! Sarebbe bello in queste ultime settimane di stagione di far fronte comune e tifare i nostri per spingerli verso un traguardo meritato!
Alcune persone sognano il successo… mentre altre si svegliano e lavorano sodo, come noi! Forza Castenaso!!!


11/04/2018
Un campionato positivo per la Juniores del Calcio a 5

La Juniores Calcio a 5 da un mese ha terminato il campionato e la società è molto soddisfatta per questa prima stagione. Un settimo posto finale, ma un girone in crescendo, sono arrivate vittorie importanti con squadre che sono andate ai play off. Ora i ragazzi ripartiranno per la Coppa (il via questa domenica) in un girone con altre tre squadre.
E' stato un anno zero per questa categoria, tuttavia il bilancio è positivo e il Castenaso rafforzerà ancora di più il proprio impegno. I frutti del lavoro iniziano a vedersi, visto che due ragazzi sono già in pianta stabile nella Prima Squadra e altri due sono entrati nell'orbita.
Bravi ragazzi!!!


09/04/2018
Un weekend a tinte bianconere per 2008 e 2010

Un'avventura da ricordare per i nostri piccoli campioni che questo weekend sono stati a Torino. Prima hanno visitato il sabato il museo e lo Juventus Stadium poi il giorno successivo hanno affrontato i pari età della Juventus.
Oltre a tanto divertimento, è stata un'esperienza da ricordare per tutti. Non capita certo tutti i giorni di respirare ed entrare in contatto con una delle realtà sportive più titolate d'Europa.
Grandi ragazzi!!!

09/04/2018
Le ultime gare del Calcio a 5

Forza ragazzi!!!
Giornata 17 Serie D
Airone 83 - Castenaso, 4 - 7
AIRONE83:Rappini,Cafaro,Rimondi,Bajrami,Tovoli,Barberio,Monari,Spada(cap),Santicchia,Barillaro...
CASTENASO:Franchi,Gherardi,Canitano,Balboni,Biagi,De Carlo,Marcuz,Cioffo(cap),Bigongiali,Barbieri,Borrelli,Attanasio
MARCATORI:Balboni,Biagi,Marcuz,De Carlo,Canitano,Balboni,Balboni
AMMONITI:Balboni

Giornata 13 Serie D
Castenaso - Mader, 5 - 2
CASTENASO:Franchi,Fantini,Canitano,Balboni,De Carlo,Marcuz,Cioffo,Bigongiali,Biagi,Borrelli...
MADER:Messori(cap),Franco,Inglese,Cangialosi,Di Cioccio
MARCATORI: De Carlo,Borrelli,Fantini,Bigongiali,Balboni

Giornata 16 Serie D
Baracca Beach - Castenaso, 5 - 4
BARACCA:Conte,Sighinolfi,Ruggieri,Molinari,Capitale,Marino(cap),Piacenza,Fazio,Guizzardi,Tranchino,Diana,Pastore...
CATENASO:Franchi,Fantini,Canitano,Balboni,De Carlo,Marcuz,Cioffo,Biagi,Borrelli,Attanasio
MARCATORI:Canitano,De Carlo,Balboni,Balboni

Giornata 15 Serie D
Castenaso - Savignano, 2 - 2
CATENASO:Franchi,Fantini,Canitano,Balboni,Grassadonia,De Carlo,Marcuz,Cioffo,Biagi,Barbieri,Borrelli,Attanasio...
SAVIGNANO:Rinaldi,Casali(cap),Cameli,Casale,Passuti,Righetti,Corradin,Grosso,Hidioued,Degli Esposti,Mengoli,Solmi
MARCATORI:Canitano,Biagi


09/04/2018
Giovanissimi col piglio giusto

La Juniores non ha lo spunto dei giorni migliori e cade in casa con il Crespo che si impone 2-0. Successo strabiliante degli Allievi Interprovinciali che battono 5-0 la Folgore Mirandola e si avvicinano al podio del girone. Bravissimi i Giovanissimi Provinciali: la Chicco Ravaglia non riesce a fermare i nostri che si impongono 2-0. Perfetti anche i Giovanissimi 2004 che stendono con un secco 4-1 la Juvenilia.


08/04/2018
Castenaso, sempre più in alto

Ennesima perla esterna per il Castenaso che vola sul terreno del Montefredente, superato 3-1. Una vittoria strameritata con i granata sempre con il pallino del gioco in mano. Lo United ha provato a tenere il passo, ma ad ogni accelerazione il Castenaso ha mostrato la propria forza.
Chi ben comincia è a metà dell'opera: lo sa bene il Castenaso che parete col piede sul gas. Pochi minuti e Zucchini si inserisce perfettamente, andando a segnare il vantaggio.
Il Montefredente cerca di rifarsi sotto e al 35' trova il gol del pari con Teglia. La truppa di Malaguti non vuole lasciare spazio e, nel primo minuto di recupero della frazione di apertura, Morgantini permette di rimettere il naso avanti.
Nella ripresa il Montefredente cerca di raggiungere i nostri, tuttavia nel finale un freddo Bracco fuga ogni dubbio e lancia i granata verso i tre punti.


05/04/2018
Condoglianze ad Agnese Duò

Tutto il Castenaso Calcio porge le sue più sentite condoglianze ad Agnese Duò e alla sua famiglia per la perdita del padre Rinaldo.
In questo momento di grande dolore la società e tutti i tesserati sono più che mai vicini ad Agnese.


28/03/2018
Il Castenaso scala anche le montagne

Grande partita della nostra Prima Squadra, che torna vincitrice dalla lunga trasferta di San Benedetto Val di Sambro, dove si è imposta per 3-1. Prestazione maiuscola di tutto il Castenaso, che ha avuto sempre il predominio territoriale, dimostrando di saper tenere duro in ogni frangente.
Polveri calde per i nostri che passano subito. Punizione di Bracco dai 25 metri che colpisce la traversa. Sulla respinta Rossi salta più in alto e colpisce la palla che viaggia verso la porta, arriva Brancato e la sbatte dentro. Castenaso sempre più in palla e al 19' Rossi al volo colpisce in maniera magistrale e mette in rete, ma il gol viene annullato. Nulla di cui preoccuparsi perché, appena un minuto dopo, sempre Rossi si inserisce perfettamente e firma il 2-0.
I granata sono in pieno controllo della contesa e non mostrano alcun segno di cedimento. Gli avversari accorciano su punizione ad inizio ripresa, tuttavia il Castenaso non molla niente e al 67' Morgantini segna il suo decimo gol stagionale e mette in ghiaccio la contesa. San Benedetto è espugnata e nell'uovo di Pasqua la truppa di Malaguti trova ancora tre punti.


26/03/2018
2001 col vento in poppa

Continua la sua marcia in testa la formazione 2001. Tutto facile per i nostri con la Stella Azzurra, superata 7-0. Pareggio tra le mura amiche degli Allievi Interprovinciali. Match tirato col Valsa, terminato 1-1. A reti bianche i 2003 sul campo della Pontevecchio (0-0). Ko i Giovanissimi Interprovinciali con l'Anzolavino (3-1). Turno di riposo per la Juniores.


25/03/2018
Il Castenaso si deve accontentare

Manca solo il gol alla truppa di Malaguti, bloccata in casa dal Trebbo sullo 0-0 nella decima di ritorno. Si sapeva che gli avversari erano ostici ed infatti la partita è stata una dura battaglia. Peccato per il palo di Speranza nella ripresa che avrebbe potuto sbloccare la contesa.
Dopo un primo tempo in cui i nostri non riescono ad esprimere il loro gioco, la ripresa vede gli amaranto più concentrati e determinati. In avvio solo il palo dice no a Speranza.
I nostri continuano imperterriti a provarci, ma la difesa del Trebbo dice no.


19/03/2018
Grandi prove di Allievi e Giovanissimi

Corsari gli Allievi: i 2001 si rivelano pragmatici in Romagna, dove si impongono 1-0 sulla Valsanterno, pure i 2002 sono profeti in trasferta, il campo del Persiceto viene infatti violato 2-1. Ko interno della Juniores, superata 3-2 dal Casalecchio.
Ottima prova casalinga invece per i 2003, che respingono le velleità dell'Ozzanese, battuta 2-1 al termine di un match intenso.
Letali lontano da casa anche i 2004, che sbancano 3-1 Imola, superando i padroni di casa della Stella Azzurra Zolino.


18/03/2018
Rimonta da favola con l'Ozzanese

Uno spartiacque della stagione il match con l'Ozzanese e il Castenaso arriva in porto col bottino pieno (3-1). Una partita d'autore per i nostri, capaci di battere anche un Eolo che sembra contro e rimontare con un secondo tempo da favola, dove si è vita tutta la potenza dei nostri.
Al 29' un pasticcio ed Eolo regalano il vantaggio all'Ozzanese. Crisci la mette in mezzo, Cuppini protegge il pallone, ma non si intende col portiere, la palla rimane lì ed il vento sorprende tutti: la sfera non si ferma e finisce in rete. Il Castenaso ricomincia il secondo tempo con grande voglia e attacca senza soluzione di continuità. Al 55' arriva il pareggio con un grande Morgantini che si getta sulla respinta della difesa ozzanese. E' una scarica elettrica a 4000 volt. Il Castenaso è in palla e mette il sale sulla coda all'avversario. L'Ozzanese sente la pressione e Rossi, in un uno contro uno, segna il meraviglioso 2-1. Cinque minuti dopo Morgantini come un ariete irrompe in area, regge agli scontri con i difensori avversari e tira: Siracusa para, però sulla respinta Zucchini fa 3-1.
L'Ozzanese si lancia avanti, ma i nostri reggono l'urto e trionfano.


12/03/2018
2001 e 2003 da urlo

Pareggio esterno della Juniores, che a Trebbo spartisce il bottino con i locali per 2-2. Esultano in grande stile gli Allievi 2001, che in casa superano nettamente per 9-0 il Fossolo 76 disputando una prestazione a dir poco fantastica. Non da meno i 2003, corsari 6-0 a Sasso Marconi al termine di una partita superba.
Sconfitta interna invece per i 2002, che a a domicilio vengono battuti 0-2 dall'Anzolavino, compagine sempre ostica da affrontare. Cadono in trasferta infine i 2004, che non trovano il ritmo giusto e scivolano a Castel Maggiore contro il temibile Progresso.


11/03/2018
Vittoria all'inglese sul Siepelunga Bellaria

Finalmente si torna a giocare e per il Castenaso arriva il successo. I ragazzi di Malaguti si sono imposti per 2-0 sul Siepelunga Bellaria. In una giornata da lupi, con una pioggia molto fastidiosa, i nostri hanno saputo attendere il loro momento e, quando ne hanno avuto l'occasione, hanno colpito.
Primo tempo di marca granata. Si gioca nella metà campo del Sibe, ma la palla non ne vuole sapere di entrare. In avvio il meritato vantaggio: il Castenaso preme e al 48' su corner Brancato di ginocchio mette in rete. Ora i granata giocano a cuor più leggero e impongono il loro ritmo. All'80' ottima giocata di Lanieri che manda in archivio la contesa. Gli avversari non riescono a creare pericoli e il Castenaso si prende il bottino pieno.


09/03/2018
Mercoledì l'Adidas Try On

Bella esperienza per i nostri tesserati nati negli anni 2000, 2001, 2002 e 2003, che mercoledì 14 marzo, dalle ore 15.00 alle ore 19.00, presso il Centro Sportivo Negrini, avranno la possibilità di provare i nuovi modelli di scarpe indossati da campioni sponsorizzati Adidas come Suarez, Pogba e Messi. Al termine del test, organizzato da Adidas Football e King Sport & Stile Castenaso, i giovani ragazzi granata potranno anche esprimere un giudizio sulla calzatura indossata.


07/03/2018
Calcio a 5 avanti in Coppa ai rigori

Per staccare il biglietto valido per i quarti di finale il Castenaso calcio a 5 deve espugnare il difficile campo del Reno Molinella, dove trova un terreno scivoloso e sopratutto una formazione esperta e tecnicamente valida.
Partenza propositiva dei granata che al terzo minuto di gioco passano in vantaggio con un gol di Grassadonia, abile a ribadire in rete la propria conclusione dal limite parata inizialmente dal portiere.
Dopo il gol degli ospiti i padroni di casa provano a prendere in mano il pallino del gioco grazie ad un buon possesso palla non premiato dall'imprecisione nell'ultimo passaggio oltre che dalla buona difesa del Castenaso che non sfrutta anch'esso a dovere le ripartenze concesse.
Prima frazione sostanzialmente equilibrata sopratutto grazie alle parate di Franchi che salvano almeno 3 volte il pareggio dopo rocambolesche azioni offensive del Molinella.
Al minuto 22 sono però gli ospiti a segnare con De Carlo e chiudere il primo tempo con il doppio vantaggio.
Inizio del secondo tempo non troppo dissimile dal primo con grande equilibrio in campo,il Molinella ci prova con insistenza ma il Castenaso si difende e all'ottavo minuto si porta sul 3 a 0 grazie a Borelli, caparbio a concludere la prolungata azione offensiva.
Il 3 a 0 dovrebbe essere al decimo del secondo tempo la molla per alzare il ritmo e chiudere definitivamente i giochi, stendendo gli avversari e togliendo anche solo la speranza di rimontare una partita che non ha senso di essere tenuta in vita. Nel calcio a 5 tre gol si possono segnare in poco tempo.
Presunzione di superiorità o la sensazione che la partita fosse in discesa? Che fosse facile? Che gli avversari fossero sportivamente abbattuti? Un misto di tutto questo?
Le risposte le cercheranno dentro di se i giocatori con l'ausilio del mister. Di fatto il Molinella dal minuto 12 al minuto 22 segna tre reti e pareggia la partita.
Finisce 3 a 3 il secondo tempo e come da regolamento saranno 3 rigori per parte a decidere il passaggio del turno
Parte il Molinella che sbaglia dal dischetto.
Grassadonia nonostante la sua grande capacità di tiro sbaglia.
Secondo rigore per il Molinella,errore.
Canitano dal dischetto è freddo a sbloccare il risultato.
Terzo rigore del Molinella che stavolta non perdona Franchi.
Tocca a Balboni che segna il rigore del defintivo 2 a 1 e regala il passaggio del turno ai compagni.
Il Castenaso passa il turno nonostante abbia regalato dieci minuti di partita all'avversario che potevano dimostrarsi fatali.
Prestazione nella norma macchiata da un calo evidente di concentrazione che non ci si può permettere. Le gare nel calcio a 5 sono eterne rapportate alle dimensioni ristrette del campo di gioco. Il livello di attenzione e di carica agonistica deve essere alto per 60 minuti. Quello è un obiettivo che sarà determinante nelle partite secche e nelle gare dove i 3 punti pesano tanto. Ci sarà da faticare per raggiungerlo ma siamo fiduciosi perchè i ragazzi hanno dimostrato di avere ottime capacità che sarebbe un vero peccato non ottimizzare.
Forza Castenaso!!!!

Ottavi di Coppa Italia Serie D
Reno Molinella - Castenaso, 3 - 5 d.c.r, fine secondo tempo 3 - 3
MOLINELLA:Naldi,Palmese,Costanzelli,Bonora,Lazzari,Mantovani,Zullo,De Meio,Barbarino(cap),Caruso,Splendore
CASTENASO:Franchi,Fantini,Canitano,Balboni,Grassadonia,De Carlo,Marcuz,Cioffo,Barbieri,Borrelli,Attanasio
MARCATORI: Grassadonia,De Carlo,Borrelli
CALCI DI RIGORE: Canitano,Balboni


26/02/2018
Olive e Verdi ospiti del Castenaso Calcio


Graditissima sorpresa al nostro Centro Sportivo, dato che sono venuti a trovarci due ospiti di eccezione.
A rappresentare il Bologna FC sono infatti giunti al Negrini Renato Olive, collaboratore tecnico dello staff della Prima Squadra felsinea e apprezzatissimo ex calciatore professionista (tra le maglie vestite anche quella rossoblù naturalmente), e Simone Verdi, attuale fuoriclasse e uomo franchigia della squadra di mister Roberto Donadoni che, autore di splendide prestazioni e sublimi giocate, non ha certo bisogno di presentazioni.
Un grande grazie a Renato e Simone per il bellissimo saluto! Doveroso ringraziamento inoltre a Marcello Castellini, ex difensore rossoblù e Responsabile del Centro Tecnico Federale Territoriale, che ha reso possibile questo piacevole incontro.


25/02/2018
Calcio a 5 corsaro a Nonantola

Dodicesima giornata del campionato di Calcio a 5 di serie D, il Castenaso è ospite del Nonantola nel match serale delle 19.
Primi 4 minuti intensi con ottima circolazione di palla e due occasioni create fanno sembrare la partita facile. Purtroppo anche le squadre meno attrezzate tecnicamente nel girone hanno linfa vitale e buona fisicità, motivi per cui non bisogna abbassare il livello di attenzione.
Prima occasione per i padroni di casa, difesa disattenta e molle, rete per il Nonantola.
I granata si trovano subito a dover raddrizzare la partita con un atteggiamento che di certo non rende merito alle partite precedenti. Tante occasioni create e portiere avversario in gran forma che lascia il pareggio al Castenaso solamente al minuto 29 con una buona giocata di Balboni.
Minuto 30,disattenzione del Nonantola che non si dispone in difesa su una rimessa laterale,convinti che fosse a favore loro. È svelto sempre Balboni a rimettere in gioco verso Grassadonia che trafigge il portiere avversario per il vantaggio Castenaso. Inutili le proteste del portiere che gli valgono solamente un rosso con doppia ammonizione per proteste reiterate.
Granata chiudono il primo tempo in vantaggio e con un bel tiro dai 12 metri il capitano segna il momentaneo 3 a 1 dopo solo un minuto della ripresa.
Squadra di nuovo poco attenta,dopo 5 minuti il Nonantola riapre la partita.
Passano altri 6 minuti e Balboni riporta il Castenaso sul doppio vantaggio, 4 a 2 che non basta per congelare la partita. Squadra disattenta in fase difensiva e poco cattiva sotto porta. I contrasti vengono spesso vinti dai padroni di casa in mezzo al campo. Tutti elementi che portano un discreto equilibrio alla gara e complice il gol del 3 a 4 Nonantola, regalano un finale di partita infuocato. I padroni di casa ci provano con grande carattere e grinta, il Castenaso resiste provando a ripartire con poca incisività in contropiede.
Finisce 4 a 3 per il Castenaso, una delle partite forse peggio giocate da inizio stagione. Squadra granata a corrente alternata quest'oggi, che ha rischiato di non portare a casa 3 punti che sono fondamentali.
Guardiamo il lato positivo perchè è stato raggiunto il risultato malgrado una prestazione sotto tono e che ci serva da lezione nel capire che in questo campionato bisogna andare al 100% sempre, sia per vincere le partite sia per continuare il progetto di crescita del movimento calcio a 5 del Castenaso. Il potenziale è elevato ma bisogna lavorare ancora molto per alzare sempre l'asticella verso gli obiettivi che ci siamo prefissati.
Forza Castenaso!​


Giornata 12 Serie D
Nonantola - Castenaso, 3 - 4
CASTENASO:Franchi,Balboni,Fantini,Canitano,Marcuz,Cioffo(cap),Barbieri,Borrelli,Grassadonia,Attanasio
NONANTOLA:Iorio,Temperato,Lugli,Bosi,Giampaglia,Venuta,MAttioli,Marchesini,Garbogli,Cavriani,Lolli,Guizzardi
AMMONITI:Borrelli
MARCATORI: Balboni,Grassadonia,Cioffo,Balboni


25/02/2018
La Juniores del Calcio a 5 termina con una vittoria

Ultima partita del campionato Juniores calcio a 5, i giovani del Castenaso chiudono con una bellissima ed emozionante vittoria per 3 a 2 contro l'ottima formazione di Aposa.
Non poteva esserci miglior epilogo per i granata che vincono grazie ad un bel gol di Romano nell'ultimo minuto della partita, abile nel calciare in rete dalla propria metà campo sfruttando l'uscita del portiere avversario.
Partita molto equilibrata che vede gli ospiti passare in vantaggio al quinto minuto del primo tempo e raggiunti solo allo scadere da un pimpante Barbieri che approfitta di un mancato disimpegno di Aposa.
Nel secondo tempo è invece la formazione di casa a passare in vantaggio per 2 a 1 grazie a Romano.
L'equilibro fa da padrone all'ultimo match di campionato dove gli avversari riportano in parità la sfida dopo soli due minuti.
La tensione si fa sentire,gli avversari spingono forte per potersi guadagnare i play off,ma sono i ragazzi del Castenaso ad avere la meglio come raccontato all'inizio.
Similmente alla gara casalinga con il Reno Molinella, dove sono riusciti a portare a casa i 3 punti con gli uomini contati, questi ragazzi hanno letteralmente CONQUISTATO la vittoria con grande grinta, determinazione e raccogliendo i frutti del grande lavoro tecnico e atletico in allenamento.
Questa è la prova tangibile che gli sforzi, quando sono alimentati da tenacia e intelligenza, non possono fare altro che portare dei risultati positivi.
In questa ultima partita la formazione di casa ha messo in campo tecnica,tattica,fisicità, dimostrando che il primo obiettivo della società è stato raggiunto,ovvero una crescita individuale e di gruppo importante.
Se guardiamo da dove siamo partiti non possiamo che essere soddisfatti, se guardiamo a dove vogliamo arrivare non possiamo che essere fiduciosi e ancora più determinati nel continuare a crescere come squadra di calcio a 5. Il futuro è dalla parte dei ragazzi, a loro la scelta se continuare questo percorso e diventare giocatori con la G maiuscola e sopratutto Uomini, in campo e fuori.
Noi ci siamo,FORZA CASTENASO!

Giornata 17 Juniores
Castenaso - Aposa, 3 - 2
CASTENASO:Cristofori,Pugnaghi,Bianco,Smati,Romano,Volpe,Naldi,Biagi,Cavagnoli,Barbieri(cap)
APOSA:Cavallaro,Papa,Galletti,Ahmed,Trapani,Cariani,Scaioli,Volpe(cap),Caycho,Slobodyan,Pipitone,Sama
MARCATORI: Barbieri,Romano,Romano


19/02/2018
Tutto facile per gli Allievi 2001, bene la Juniores

Allievi 2001 molto in palla con il Borgo Panigale. Partita sempre in controllo e vinta 2-0. I 2002 lottano, ma cedono 2-1 all'arcigno Nonantola. 2003 battuti in casa dall'Imolese, però è un match tirato finito 1-0 per i rossoblù. Stesso discorso e risultato per i 2004 al Negrini con il Fossolo.
Torna a sorridere la Juniores, che mostra i muscoli e stende 4-2 la Vadese.


18/02/2018
0-0 col Real Casalecchio

Dopo tre successi di fila arriva un pareggio per la Prima Squadra, fermata al Negrini dal Real Casalecchio sullo 0-0. Ai nostri è mancato solo il gol, ma onore agli avversari che hanno disputato un'ottima partita.
Primo tempo chiuso sullo 0-0, tuttavia, nonostante il maltempo, la gara è godibile con occasioni da ambo le parti. Nella ripresa la truppa di Malaguti cerca di aumentare il peso offensivo e cerca di trovare il gol vittoria, però il Real Casalecchio riesce a tenere e costringere i nostri al pareggio.
Domenica prossima trasferta sul campo di San Benedetto Val di Sambro.


12/02/2018
Importanti successi esterni per 2002 e 2004

Colpo esterno degli Allievi Interprovinciali che con grande concentrazione riescono ad avere ragione della Sanmichelese 2-1. Cade sul campo di Gaggio la Juniores, battuta 4-1 in un match opaco. Partita tirata per i 2001 col Basca, ma alla fine il punteggio non sorride ai nostri, superati 1-0. Bene i 2004 che sono chirurgici e, con un'ottima prova di squadra, piegano 2-1 la Libertas Castel San Pietro.


11/02/2018
Il Castenaso trascinato da Bracco vola ad Osteria Grande

Ennesima perla di una stagione fantastica per i nostri. Il Castenaso gioca alla grandissima e vince 3-1 sul difficile campo di Osteria Grande. E' bastato subire una rete ai nostri per svegliarsi e avere una reazione a dir poco veemente.
Primo tempo abbastanza scoppiettante. 4' di fuoco appena passata la mezz'ora. Al 30' Santi porta in vantaggio l'Osteria su una mischia, ma dopo pochi minuti Bracco su punizione risponde con la stessa moneta e pareggia i conti. Il Castenaso si esalta, Cuppini vola sulla fascia, grande staffilata e sulla palla si getta il bomber tir Morgantini che firma il sorpasso.
Il Castenaso impartisce ancora una gran lezione di calcio e al 65' il mitico Bracco si prende la palma di migliore in campo: palla a giro e 3-1. Match in ghiaccio e i nostri possono ancora esultare.
Domenica match interno col Real Casalecchio.


05/02/2018
Pari esterno per la Juniores Calcio a 5

Giornata 14,il Castenaso va in trasferta del Ass Club a Castel San Pietro terme. I ragazzi dovrebbero essere carichi dalla grande prestazione della domenica precedente ma la settimana di allenamenti sottotono farebbe immaginare il contrario. E così è.
Riscaldamento blando e concentrazione bassa, si entra in campo in una prima frazione che vede gli ospiti timorosi, quasi remissivi rispetto ad un avversario che prova la via del gol con insistenza. Il referto indica nove giocatori di movimento del Castenaso, quindi diversi cambi a disposizione per poter esprimere il massimo delle capacità aerobiche dei ragazzi. Nulla,le ripartenze risultano poco incisive e si chiude il primo tempo fortunatamente sullo 0 a 0.
Il mister prova a spronare i ragazzi che capiscono di essere irriconoscibili rispetto alla gara precedente con il Molinella,c'è bisogno di un notevole cambio di ritmo per provare a portare a casa la partita.
I granata scendono finalmente in campo sul serio e si vede. Il secondo tempo dimostra una cattiveria agonistica dei ragazzi completamente diversa e l' ass club comincia a soffrire non riuscendo più a giocare in nessuna zona del campo. I contrasti ora vengono vinti dal Castenaso che al decimo minuto passa in vantaggio con Biagi. 9 minuti dopo i padroni di casa trovano il pareggio. Superfluo oramai ricordare che il calcio a 5 è sport in cui per cambiare il risultato bastano 10 secondi di disattenzione.
I granata non mollano e continuano a macinare gioco creando una quantità enorme di palle gol non concretizzate a dovere.
Al minuto 28 il gol che porta gli ospiti in vantaggio grazie al gol di Volpe. Sembrerebbe partita finita invece no, la spiegazione sta poco sopra. Calo di concentrazione e si concede un contropiede all'ultimo minuto di gioco, portiere scavalcato e difensore che butta fuori la palla dalla linea di porta. L'arbitro incredibilmente la vede dentro e scrive sul taccuino il definitivo 2 a 2.
Lo sappiamo,il direttore di gara può sbagliare e certi errori sono determinanti,fa rabbia! Ma quello che risulta ancor più determinante guardando a fondo, è l'atteggiamento con cui si scende in campo. La voglia con cui si copre la palla e la cattiveria positiva con cui si tira in porta, la disponibilità a faticare anche quando le energie mancano. Questi fattori risultano determinanti, perchè l'arbitro in tutto ciò non ha nessun potere d'azione. L'aspetto mentale è la base di ogni sport e per conferme vedere partita Castenaso-Molinella della giornata 13.
Continuiamo su questa strada,portiamo a casa i molteplici aspetti positivi che ci sono, e rimbocchiamoci le maniche che c'è tanto da fare. Forza Castenaso!


Ass Club calcio a 5 - Castenaso, 2 - 2
ASSCLUB:Konoval,Abed,Dalessandro,Leonesi(cap),Saadani,Rhoufrane,Passerini,Ghini,Malucelli,Morara,Pietropaolo,Tomba,Cocivera
CASTENASO:Cristofori,Pugnaghi,Bianco,Smati,Romano,Volpe,Naldi,Biagi,Cavagnoli,Barbieri
MARCATORI: Biagi,Volpe

05/02/2018
Bella vittoria interna della Juniores Calcio a 5

Tredicesima giornata del campionato Juniores di Calcio a 5, il Castenaso affronta al palazzetto di via dello sport il Reno Molinella portando a referto 6 giocatori, 5 di movimento in totale.
Ci si aspetterebbe un lento trascinarsi a fine partita vista anche la superiorità numerica degli avversari ma i ragazzi di mister Orlando si dimostrano più che mai combattivi e determinati a non mollare nemmeno un centimetro e per i primi quindici minuti della prima frazione difendono chiusi nella propria metà campo senza nulla concedere al Molinella che chiuderà la partita con due tiri pericolosi sventati abilmente da Cristofori.
Minuto 18 Cavagnoli porta in vantaggio il Castenaso,proprio nel momento in cui le energie fisiche cominciano a venir meno.
Purtroppo l'aspetto mentale è ancora molto sottovalutato, i nostri ragazzi si stancano ma mentalmente sono al massimo, e questa forza la trasmettono alle gambe che permettono ai granata 4 minuti dopo di raddoppiare con Smati. Avversari attoniti, l'entusiasmo dei ragazzi è altissimo e gli consente di passare tutta la seconda frazione di gara soffrendo e correndo come se fosse una finale di coppa.
Trentesimo minuto,per intenderci, ultimo minuto del match, il Castenaso dopo una gara interamente giocata con un solo cambio a disposizione, recupera palla e riparte in contropiede andando a segnare il definitivo 3 a 0.
Partita di emozioni intense lato staff Castenaso che vedono un gruppo di ragazzi gettare letteralmente il cuore oltre l'ostacolo e vincere una partita compiendo una piccola impresa.
Altri commenti sono superflui, quello che quasi mai accade si avvera, i nostri ragazzi ricevono gli applausi del pubblico compreso della parte avversaria. Grande sportività del Molinella e grande vittoria per il Castenaso calcio a 5.
Questa gara dovrà rimanere impressa nelle mente dei giocatori come consapevolezza dei propri mezzi. Deve essere un primo passo verso una crescita per cui tutta la società sta lavorando. Da qui si deve alzare l'asticella.Forza Castenaso!


Castenaso - Reno Molinella, 3 - 0
CASTENASO:Cristofori,Bianco,Smati,Romano,Cavagnoli,Barbieri(cap)
MOLINELLA:Segato,Caravita,Caruso,Cavina,Temra,Hossain,Margiotta,Olivieri,Moretto(cap),Chiarini
MARCATORI: Smati,Cavagnoli,Barbieri


04/02/2018
Il Castenaso non sbaglia, Manzolino affondato

Altro colpo da biliardo per il Castenaso, che piega con disinvoltura il Manzolino. 2-0 per la truppa di Malaguti che ha chiuso il match con 60'' di fuoco. Nel finale di primo tempo Speranza su punizione colpisce la traversa, Brancato è il più lesto di tutti, non si fa pregare e la sbatte dentro. Palla al centro, il Castenaso è carico a molla, ruba palla, Morgantini sfonda la difesa come un trattore, tiene sempre la palla e piazza una rasoiata che regala il 2-0. Manzolino tramortito e bisognoso di un tè caldo.
Nella ripresa i granata non commettono errori come all'andata, tengono a bada gli avversari senza apparenti problemi e portano a casa il risultato.


29/01/2018
Settebello dei 2001, cinquina dei 2004

Nella prima di ritorno la Juniores non sviluppa il solito gioco e viene sconfitta 3-1 dal San Benedetto Val di Sambro. Ancora formidabili i 2001 che mettono sul terreno un bel calcio e vincono 7-4 in casa del Chicco Ravaglia. Match difficile dei 2002 con la capolista Progresso che si impone 5-0.
Ko anche i Giovanissimi Provinciali sul campo del Fossolo (2-0). Un gioco da ragazzi per i 2004 contro il Sant'Agostino. Incontro in controllo fin dall'inizio e 5-0 facile facile.


28/01/2018
Castenaso rapace, vittoria a Castel San Pietro Terme

Non era facile contro una squadra in palla che arrivava all'appuntamento da quattro vittorie di fila come la Libertas Castel San Pietro, ma il Castenaso ha dimostrato ancora una volta la propria forza e si è imposto 2-0. Un successo meritato, due gol per tempo, con una partenza degna di Usain Bolt.
Avvio al fulmicotone per i granata che al 5' vanno a segno con l'ottimo tiro preciso di Rossi su imbeccata di Brancato. I ragazzi di Malaguti mantengono sempre le redini del gioco, la Libertas fatica a trovare spazio. Nella ripresa al 75' i titoli di coda sul match: punizione dal limite e Brancato con un missile la mette sotto la barriera e chiude i giochi.
Domenica al Negrini arriva il Manzolino.


27/01/2018
Scivola fuori casa il Calcio a 5

Turno infrasettimanale per il Castenaso calcio a 5 che va in trasferta dal Persiceto 85, formazione che racimola punti solo tra le mura amiche,dato questo, che dà chiara indicazione del suo potenziale nelle partite casalinghe.
L'atteggiamento dei ragazzi all'ingresso in campo non tiene conto di quanto detto, l'attenzione è bassa e dopo pochi minuti il Persiceto passa in vantaggio su punizione. Brutta partenza che peggiora dopo qualche minuto con l'infortunio del portiere Franchi,uno degli elementi più in forma del periodo.
La formazione ospita macina gioco,ci prova con insistenza creando diverse occasioni nitide da gol,annullate da una prova di spessore del portiere avversario ma anche dalla poca cattiveria dei giocatori nell'andare ad attaccare il secondo palo.
Nella seconda frazione il Castenaso prova nuovamente a riprendere il pareggio ma la palla non entra, il Persiceto, invece, ogni volta che scende fa male e si porta sul 3-0.
Siamo a metà del secondo tempo e gli ospiti reagiscono andando in rete con Marcuz che devia in rete proprio su un tiro indirizzato sul secondo palo. Pochi minuti ancora e il nostro Juniores Barbieri mette a segno il definitivo 3-2. Vano il tentativo di mettere il portiere di movimento, la superiorità numerica non è supportata da una circolazione palla adeguata.
La sveglia suona tardi e finisce con una sconfitta per il Castenaso calcio a 5, sceso in campo troppo rilassato per un girone che anche nelle basse posizioni di classifica ha formazioni attrezzate per fare risultato con chiunque.
Se si vuole crescere bisogna giocare ogni partita come se fosse LA PARTITA perchè il calcio a 5 è uno sport di rapidità in campo di dimensioni ridotte. Ogni calo di concentrazione e motivazione può essere decisivo. Non bisogna mai mollare nulla.
La strada è ancora lunga, il Castenaso è un team con grande potenziale ma che ha ancora bisogno di sudare e impegnarsi per poter raggiungere gli obiettivi prefissati.
Testa al prossimo fondamentale impegno di coppa,partita da dentro o fuori in cui l'approccio alla gara sarà FONDAMENTALE!
Forza Castenaso!

PERSICETO 85-CASTENASO 3-2
PERSICETO85:Vezzelli,De Martino,Sola(cap),Trebbi,Nannuzzi,Tampellini,Bonasoni,Roncassaglia,Barbieri,Bernardi,Lodi
CASTENASO:Franchi,De Carlo,Fantini,Canitano,Barbieri,Marcuz,Cioffo(cap),Bigongiali,Gherardi,Borrelli,Grassadonia
MARCATORI: Marcuz,Barbieri


26/01/2018
Il Castenaso a Scuola per le ore di motoria

Mens sana in corpore sano. Un calcio che va oltre il rettangolo verde. Con grande orgoglio, per il terzo anno consecutivo, il Castenaso Calcio prosegue nella sua attività presso le scuole di Castenaso (Marconi, Nasica, Fresu). Il nostro Matteo Gigantino infatti, collaboratore del settore giovanile granata e laureato in Scienze Motorie, svolge per il Castenaso le lezioni di motoria con gli alunni. Un'attività importante, non solo propedeutica per il calcio, ma anche di aiuto per la crescita.


23/01/2018
Dal 30 gennaio ritornano al Negrini i campionati di calcio a 7 del CSI Bologna

A partire dalla prossima settimana riprenderanno al Negrini i campionati di Calcio a 7 organizzati dal CSI Bologna, con cui continua una collaborazione instaurata ormai un anno fa.
Un altro vanto per il nostro club, il cui impianto viene scelto dalle leghe più importanti per gli svolgimenti dei tornei annuali.
Le partite, già disputate durante l'autunno nella fase iniziale dei campionati che coinvolgono oltre 220 squadre, proseguiranno settimanalmente nelle giornate di lunedì, martedì e mercoledì sui due campi da calcio a 7 in dotazione al Castenaso Calcio, fino alle finali di questa primavera.
Si comincia, come potete vedere, martedì 30 gennaio. Un appuntamento da non perdere allo stadio Negrini!!


22/01/2018
La Winter Cup del Uisp Comitato Territoriale di Bologna al Negrini

Con grande orgoglio comunichiamo che la Winter Cup 2017/2018, organizzata dal Uisp Comitato Territoriale di Bologna, si svolgerà nel nostro impianto.
Un'altra grande partnership per la nostra realtà che collabora per un'importante manifestazione. Le gare prenderanno il via questa sera, mentre la finale si disputerà venerdì 16 febbraio alle 21
Questo il programma:
Squadre partecipanti n° 7 suddivise in due gironi:
– girone A ( 4 squadre) – Bomber – Funo Pol. – Castenaso – Mercatale
– girone B (3 squadre) – Old Fans 74 – Pontecchio Amatori- Quarto F.C.

Programma gare girone A :

1° giornata
Funo Pol. vs Mercatale – lunedì 22/01/2018 ore 21,00 campo Stadio Negrini

Bomber vs Castenaso – giovedì 25/01/2018 ore 21,00 Stadio Negrini

2° giornata
Castenaso vs Funo – lunedì 29/01/2018 ore 21,00 Stadio Negrini

Mercatale vs Bomber – giovedì 01/02/20108 ore 21,00 Stadio negrini

3° giornata
Funo Pol. vs Bomber – lunedì 05/02/2018 ore 21,00 Stadio Negrini

Castenaso vs Mercatale – giovedì 08/02/20218 ore 21,00 Stadio Negrini

Programma gare girone B:

1° giornata
Old Fans 74 vs Pontecchio Amatori – venerdì 26/01/2018 ore 21,00 Stadio Negrini

Riposa – Quarto

2° giornata
Pontecchio Amatori vs Quarto F.C. – venerdì 01/02/2018 ore 21,00 Stadio Negrini

Riposa – Old Fans 74

3° giornata
Old Fans 74 vs Quarto F.C. – venerdì 09/02/2018 ore 21,00 Stadio Negrini

Riposa – Pontecchio

Finale 3° e 4° posto (da concordare)

– giovedì 15/02/2018 ore 21,00 Stadio Negrini

Finale 1° e 2° posto

-venerdì 16/02/2018 ore 21,00 Stadio Negrini

Al termine delle due finali seguiranno le Pemiazioni.

Norme di partecipazione:

– Gare di sola andata

– Tempi da 40 minuti

In bocca al lupo a tutti i partecipanti e buon divertimento!


22/01/2018
Juniores di gran carriera, Allievi 2001 a punteggio pieno

Riprende il cammino con una netta vittoria la Juniores, che doma senza mezze misure il Ponte Ronca, sconfitto 6-1. Seconda vittoria in altrettanti impegni per gli Allievi 2001 che stendono il Budrio 5-1. Pareggio ricco di gol per i 2002, fermati in casa dalla Solierese sul 4-4. A reti bianche i 2003 nell'imolese con la Valsanterno (0-0). Ko di un soffio gli Allievi Interprovinciali, battuti tra le mura amiche dal Baracca Beach (3-4).


21/01/2018
Castenaso-Porretta: la una battaglia termina in parità

Era il match di cartello della prima di ritorno, la sfida al vertice tra Castenaso e Porretta. Un bellissimo incontro tra due squadre attrezzate, ma alla fine è stato l'equilibrio a farla da padrone.
Castenaso subito avanti, rimonta del Porretta nel finale di tempo e ad inizio ripresa il pari degli amaranto. Un bello spot per il torneo, per il Castenaso applausi a Morgantini per la pregevole doppietta.
La tensione, in un big match del genere, si taglia con il coltello, ma Morgantini non pare risentirne e al 18' spacca la partita firmando il vantaggio. La partita diventa vibrante con gli avversari che non si abbattono per il gol subito e nel finale di tempo invertono la rotta andando a segno in pochi minuti con Gaggioli e Galati.
Pronti via e la squadra di Malaguti si appoggia ancora a Morgantini che al 48' fa 2-2. La partita continua sui binari della parità. Le squadre si sfidano a viso aperto, tuttavia nessuna prende il sopravvento. Continua così il duo in vetta al campionato.


20/01/2018
Poker del Calcio a 5

Ottava giornata del campionato di Serie D calcio a 5, il Castenaso affronta l'Airone 83 ancora tra le mura amiche dopo aver fermato la capolista Baracca Beach senza subire gol.
Era importante dare continuità di prestazioni e sopratutto portare a casa i 3 punti dopo 2 partite senza vittoria. Parte subito bene la squadra di casa che trova il gol con Marcuz ma dopo 8 minuti commette un ingenuità con retropassaggio al portiere da cui scaturisce fallo dal limite dell'area e conseguente pareggio degli ospiti.
Il mister Orlando chiama subito il time out per far riattaccare la spina ai ragazzi che prontamente ricominciano a macinare gioco non concedendo quasi nulla all'Airone che si rende pericoloso solo su nostra disattenzione.
I frutti dell'ottimo possesso palla vengono raccolti negli ulltimi 6 minuti della prima frazione, al 24esimo con bel gol di De Carlo abile ad anticipare il portiere ed al 29esimo con Bigongiali che lasciato solo fronte porta ha tutto il tempo di scaricare il tiro all'angolino basso. Si chiude il primo tempo in vantaggio per 3a1.
Secondo tempo di amministrazione del gioco dei granata,possesso palla ordinato e difesa che non subisce la pressione degli ospiti che dal decimo minuto alza il ritmo per provare a riaprire la partita. Il nostro portiere Franchi conferma il grande periodo di forma sfoderando un altra prestazione di livello. La difesa gira e il rientrante Grassadonia trafigge il portiere avversario per la quarta volta. Castenaso batte quindi Airone 83 4-1 e conquista meritatamente i 3 punti dimostrando ancora una volta l'ottima organizzazione difensiva. Il lavoro della squadra negli allenamenti si vede.
Da segnalare anche l'esordio in prima squadra di un altro juniores, Biagi,autore di un'ottima prestazione a livello caratteriale e tecnico. Il lavoro svolto con il settore giovanile ha portato alle prime presenze con la serie D diversi ragazzi che hanno risposto positivamente alla sfida e sappiamo che altri potenzialmente validi daranno il massimo e faranno di tutto per la chiamata di mister Orlando.
C'è ancora molto da lavorare, l'obiettivo della società è far crescere il movimento calcio a 5 del Castenaso ma si può affermare con grande forza e soddisfazione che tutti i ragazzi juniores e serie D stanno rispondendo "Presente"!
Continuiamo così! Forza Castenaso!!

CASTENASO-AIRONE 4-1
CASTENASO:Franchi,De Carlo,Fantini,Biagi,Marcuz,Cioffo(cap),Bigongiali,Gherardi,Borrelli,Balboni,Grassadonia
AIRONE83:Rappini,Cafaro,Rimondi,Bajrami,Tovoli,Barberio,Monari,Spada(cap),Santicchia,Barillaro
AMMONITI: Fantini,Bigongiali


15/01/2018
Subito acuti per Allievi e Giovanissimi

Non poteva iniziare meglio la fase primaverile per i ragazzi del Castenaso. Gli Allievi giocano sul velluto a Pianoro ed annichiliscono lo Sporting Pianorese con un secco 5-1. Stesso discorso per i Giovanissimi. Al Negrini non c'è partita e la Stella Azzurra capitola 3-0 grazie alle reti di Frabboni, Soltana e Correnti.

14/01/2018
Buona prestazione della Juniores Calcio a 5

La Juniores del Castenaso ospita gli Eagles Sassuolo, prima partita del giorno di ritorno. Inizio scoppiettante dei nostri ragazzi che aggrediscono fin da subito gli avversari, tenendoli per lunghi tratti nella loro metà campo. Azioni una dietro l altra che verso metà primo tempo porta meritatamente in vantaggio il Castenaso con Migliaccio. Forse per la poca cattiveria sotto porta e nell' ultimo passaggio, finisce un primo tempo con un po' di amaro in bocca. Il risultato per quello che abbiamo creato ci sta stretto. Inizia la ripresa e qui c'è un blackout generale della squadra che, dopo aver dominato, si ritrovano a rincorrere. Quattro gol subito in meno di dieci minuti.
Non basta lo scatto d orgoglio che ci porta sul defintiivo 4-3, grazie ai gol di Giuriato e Romano.
Ma è dal primo tempo che bisogna ripartire. I margini di miglioramento ci sono sempre stati e stanno uscendo le reali qualità dei ragazzi, sia individualmente sia nel collettivo.


CASTENASO-EAGLES SASSUOLO 3-4
CASTENASO:Cristofori,Bianco,Smati,Romano,Volpe,Naldi,Biagi,Cavagnoli,Barbieri(cap),Migliaccio,Giuriato
EAGLES SASSUOLO:Cusimano,Natale,Conte,Capitale,Molinari,Pezzella,Marino(cap),Ruggieri,Fazio,Guzzardi,Tranchino,Diana
AMMONITO: Cristofori
MARCATORI: Migliaccio,Giuriato,Romano


14/01/2018
A reti bianche il Calcio a 5

Prima partita dell'anno per la serie D del Castenaso, ospite la capolista Baracca, macchina da otto gol a partita.
Inizia la gara con i nostri che difendono con ordine e compatti. Al decimo minuto ci vuole una super parata di Franchi per negare il gol, autore tra l' altro di una partita da incorniciare. Giochiamo a tratti bene, le due squadre si studiano. De Carlo sfiora un grande gol. Finisce un primo tempo complicato.
Inizio ripresa esce la cattiveria dei ragazzi, aumenta il ritmo e gli avversari, subendo l atteggiamento e le ripartenze sfiancanti, iniziano a cedere dal lato fisico, complice i pochi cambi effettuati per tutta la partita.
Sfioriamo il gol in ripartenza, un palo interno e su ribattuta non concretizziamo. La gara sta volgendo al termine, gli ospiti prendono tempo.
È un buon punto contro la capolista per rimanere nelle posizioni nobili della classifica.


Castenaso - Baracca Beach 0 - 0
Castenaso :Franchi,De Carlo,Barbieri,Fantini,Fasulo,Marcuz,Cioffo(cap),Bigongiali,Gherardi,Borrelli,Balboni,Margarito
Ammoniti: Balboni,Bigongiali,Cioffo


22/12/2017
La cena di Natale del Castenaso, una serata speciale

A volte basta un'istantanea per raccontare i sentimenti che si provano durante un momento. Bastava essere ieri alla festa di Natale del Castenaso per provare certe emozioni. Emozioni che avranno provato tutti i dirigenti, dal Presidente Stefano Mazzoni in testa, nel vedere la sala gremita. Ben 550 persone tra i tesserati e le loro famiglie. Dai più grandi della Prima Squadra, passando per gli Amatori, il Calcio a 5, fino ad arrivare ai piccoli della Scuola Calcio. Tre anni di lavoro, di duro lavoro, passione, sforzi, dalla creazioni di strutture all'avanguardia ad un settore giovanile con allenatori preparati e capaci, alla creazione di un'importante sezione di calcio a 5.
Si è visto un notevole senso di appartenenza verso i colori granata ed è stata una serata non solo divertente per il toccante momento di aggregazione che ha coinvolto tutti, ma anche molto bella, soprattutto quando, sul palco, sono sfilate tutte le varie categorie.
Un enorme successo che per il Castenaso non è un traguardo, bensì un punto di partenza per migliorarsi ancora.
Un grande grazie a chi ha partecipato e a coloro che hanno contribuito alla riuscita dell'evento.
Seguirà nelle prossime settimane il fotoracconto della serata.


21/12/2017
Le immagini dell'amichevole tra la Primavera del Bologna e la Nazionale Under 17 Lega Pro

Ecco le immagini del test amichevole tra la Nazionale Under 17 Lega Pro di Arrigoni ed il Bologna Primavera di Troise giocata questo pomeriggio al Negrini. Un bel match che ha visto prevalere i rossoblu per 6-1.
Un ringraziamento alle due squadre e alle persone che hanno assistito alla gara e che hanno avuto modo di divertirsi.
CLICCA SULLA FOTO PER VEDERE TUTTE LE IMMAGINI


21/12/2017
2-2 a Bazzano per il Calcio a 5

Sesta giornata di Serie D,il Castenaso calcio a 5 è ospite del F.C.Savignano nel palazzetto di Bazzano.
Dopo aver riposato alla quinta giornata i nostri ragazzi non cadono nella trappola della sosta ed entrano in campo molto convinti lottando su ogni pallone. Il Savignano paga subito l'aggressività dei granata subendo un gol al quinto minuto del primo tempo grazie a Gherardi.
I padroni di casa rispettano le previsioni e si chiudono molto bene in difesa concedendo pochi spazi agli attacchi del Castenaso che ci provano in ogni modo e falliscono diverse occasioni da gol.
Dopo la prima frazione di dominio degli ospiti, il Savignano trova il gol del pareggio al nono minuto in ripartenza, sfruttando una difesa presa in contropiede e posizionata male.
Dal decimo della seconda frazione gli animi si accendono, gli ospiti cominciano a perdere la concentrazione diventando nervosi per il gol subito e per delle decisioni molto discutibile da parte dell'arbitro,confuso anche dalle continue pressioni dell'allenatore del Savignano.
Al minuto 22 Balboni riporta in vantaggio il Castenaso sfruttando benissimo un passaggio orizzontale nella area avversaria.
Sembra volgere per il meglio la partita ma l'arbitro decide di espellere ingiustamente Canitano per un fallo di reazione dopo gli sviluppi di un azione che vedeva un fallo ai danni dello stesso. Gli avversari ci credono e a pochi istanti dal termine subiscono un fallo nella propria metà campo. L'arbitro commette un gravissimo errore ed assegna un tiro libero sebbene i falli cumulativi dei granata non fossero arrivati a 6 bensì a 5.
Il Savignano segna e porta a casa un pareggio completamente immeritato anche se dalla sua è giusto segnalare che gli è stato annullato un gol regolare da cui è scaturito un tiro libero sbagliato dal Castenaso calcio a 5
I nostri giocatori hanno da rimpiangere gravi errori arbitrali ma sopratutto il non aver concretizzato le occasioni da gol avute nel corso della partita che avrebbero messo a sedere definitivamente gli avversari.
Purtroppo gli arbitri sbagliano,a volte in maniera decisiva e come capitato oggi anche a favore, ma quelle scelte possiamo solo subirle ed innervosirsi serve solamente a giocare male. Bisogna andare oltre alle decisioni arbitrali e pensare solamente a fare il proprio gioco, perchè quando il Castenaso calcio a 5 è concentrato e aggressivo, ha dimostrato di poter metter sotto organici di categorie superiori.
Per cui testa alla prossima importantissima partita,forza Castenaso!

F.C.Savignano - Castenaso, 2 - 2
SAVIGNANO:Rinaldi,Casali(cap),Cameli,Talone,Righetti,Passuti,Corradini,Grosso,Puleo,Degliesposti,Hdioued,Solmi
CASTENASO:Franchi,De Carlo,Canitano,Fantini,Fasulo,Marcuz,Cioffo(cap),Bigongiali,Gherardi,Borrelli,Balboni

MARCATORI: Gherardi,Balboni
ESPULSI: Canitano


18/12/2017
La Juniores ko con il Real Casalecchio

Solo la Juniores in campo questo fine settimana per il nostro settore giovanile. Secondo ko consecutivo per i granata che vengono superati in casa dal Real Casalecchio (1-5). Il gol del Castenaso è a firma di Simone Zanfino. Il campionato riprenderà il 16 gennaio con l'ultimo turno di andata.


17/12/2017
Castenaso raggiunto dal Fontanelice, 3-3.

Un pareggio beffa per il Castenaso, raggiunto nel finale da un Fontanelice mai domo e fortunato, che ha saputo soffrire. Peccato perchè ancora una volta Morgantini e soci parevano aver trovato la via per scappare. Il girone di ritorno si conclude quindi con il Castenaso primo assieme al Porretta.
Doccia gelata per i nostri. Dopo appena un minuto mischia in area e Fontanelice in vantaggio. Il Castenaso non ci sta certo a mollare e al 32' pareggia. Morgantini in azione personale tira e colpisce un difensore, sulla respinta il bomber gira per Rossi che di piatto giustizia il portiere.
In avvio di ripresa il Castenaso spacca la partita. E'ancora Morgantini a creare la rete del vantaggio. Il numero 9 con una serpentina semina il panico, gli avversari lo atterrano, lui non fa una piega e si rialza, prende palla e passa a Brancato che da fuori area trova il gol. Appena segnato il Fonanelice reagisce e pareggia. I nostri vanno in vantaggio nuovamente, ma nel finale un tiro deviato condanna il Castenaso al pareggio. Gli attacchi nel finale non portano a nulla e il Castenaso si deve accontentare del pareggio.


11/12/2017
Sconfitte per Juniores, Allievi 2002 e Giovanissimi 2003

Ko in trasferta per la Juniores che cede sul terreno dell'ostico Marzabotto. Una partita combattuta, ma terminata 3-1 in favore dei locali. Per i granata rete di Alex Tavalazzi. Stesso discorso per gli Allievi Interprovinciali che se la giocano per tutto il match, ma si arrendono 1-0 alla Copparese. Non sorridono nemmeno i 2003, superati dall'attrezzatissimo Progresso (8-0).


11/12/2017
Pareggio esterno per la Juniores Calcio a 5

Continuano le buone prestazioni del Castenaso calcio a 5 Juniores che nella decima giornata di campionato trova un punto in trasferta sul campo del Real Casalgrande, che mette a disposizione una bella palestra con impianti nuovi a dispetto del terreno di gioco molto scivoloso, in alcune circostanze pure pericoloso. Proprio per questo motivo i primi minuti servono per studiare avversario e suolo.
Dopo una prima fase attenta in difesa i nostri ragazzi creano ottime soluzioni offensive procurandosi almeno tre nitide occasioni per segnare. Saranno gli avversari ad andare in goal per primi e raggiunti poco dopo dal pareggio di Smati. Di nuovo a segno il Calsalgrande e la reazione arriva puntuale con il pareggio di Biagi.
Stessa sorte nella seconda frazione, quando il Castenaso recupera con Volpe il terzo vantaggio casalingo.
Ottima prestazione corale, rimaniamo in partita fino alla fine e questa volta conquistiamo anche un risultato utile. Occorre lavorare ancora tanto e migliorare la finalizzazione a rete perchè creare occasioni da goal non basta per vincere le partite.
Occorre tenere alta la concentrazione e lucidità perchè le distrazioni tra pubblico e possibili errori arbitrali possono cambiare il corso del match.
Ci portiamo a casa la conferma di una squadra che lotta e cresce partita dopo partita, con la consapevolezza che abbiamo giocatori con ottime prospettive ma che devono allenarsi molto per diventare giocatori di calcio a 5.
Forza Castenaso!


Real Casalgrandese - Castenaso, 3 - 3
REALCASALGRANDESE:Zaru,Giarritiello,Villano,Gajta,Capacchione,Vitale(cap),Costantini,Villani F.
CASTENASO:Cristofori,Bianco,Smati,Romano,Volpe,Naldi,Biagi,Cavagnoli,Barbieri(cap)
AMMONITO: Barbieri
MARCATORI:Smati,Biagi,Volpe


10/12/2017
Magico Derby! Vittoria 4-3 al 90'!

Un derby dalle mille emozioni con il Castenaso che piega l'Atletico 4-3 e mantiene la vetta della graduatoria. Un match combattuto e giocato ad alto ritmo con i nostri che hanno mostrato un carattere non indifferente e hanno reagito ad ogni tentativo di riavvicinamento. Un successo fondamentale per tenere lontano il Porretta e un'affermazione da ricordare visto che arrivata all'ultimo respiro.
Dopo 5' gli avversari vanno in vantaggio con Caballero che a tu per tu con il portiere non sbaglia. I nostri reagiscono e al 22' un cross perfetto di Morgantini trova la zampata del neo acquisto Zucchini che sigla di testa il pareggio. I granata prendono vigore e mettono alle corde gli avversari. Al 38' operazione sorpasso completata: Cuppini batte un fallo laterale, Morgantini vola in cielo e con una spizzata di testa la mette in porta. L'Atletico torna in campo e trova il pareggio di testa con Pirelli in avvio di ripresa. La compagine di Malaguti non si scompone e continua per la sua strada. Il Castenaso impone il proprio gioco e Zanni regala la nuova supremazia. La squadra di Lucca non ci sta e pareggia ancora con Goggiani al 75'. Finita? Macché! Il Castenaso emoziona fino al termine. Diventa un match intenso, colpo su colpo. Al 90' la zampata di bomber Morgantini regala tre punti non d'oro, di più!


06/12/2017
A reti bianche nel recupero

Pareggio senza goal (0-0) in trasferta per la Prima Squadra, impegnata questa sera sul terreno del Placci Bubano nel recupero della dodicesima giornata.
I ragazzi di Malaguti mantengono sempre il pallino del gioco, sfiorando in diverse occasioni il goal. Nella prima frazione l'insidia maggiore è opera di D'Alessandro, sul cui tentativo è miracoloso il salvataggio sulla linea di un difensore romagnolo. Nella ripresa il Castenaso aumenta il forcing, tuttavia, nonostante numerose azioni pericolose e uno sfortunato palo di Cane, gli avversari tengono duro e, al triplice fischio, guadagnano un punto.
Domenica derby con l'Atletico Castenaso.


04/12/2017
Bella vittoria esterna dei 2002

Vittoria emozionante per la Juniores, che piega il Fossolo 3-2. Nel primo tempo passano in vantaggio gli avversari, ma Limaj da fuori sigla la parità. Nel finale il Fossolo va nuovamente avanti, i granata sono però agguerriti e nel secondo parziale Di Lucca su rigore e Maranelli cambiano le sorti della gara. I 2003 giocano bene, tuttavia un errore tecnico dell'arbitro (un gol valido non dato ai nostri) ed  alcuni episodi, permettono all'Anzolavino di vincere 2-0. Solo alcune distrazioni non permettono ai 2004 di ottenere un risultato positivo con il Baracca Beach. Contro una formazione più forte fisicamente i nostri dominano a larghi tratti, però a vincere sono gli ospiti per 4-3. Sempre con i modenesi si rifanno i 2002 che, lontano da casa, si impongono per 2-1.


03/12/2017
Vola il Calcio a 5 in trasferta

Rotondo successo del Castenaso in casa della Mader, un campo difficile quantomeno per il terreno duro e scivoloso.
Nel primo tempo giochiamo un buon calcio a 5, propositivo in fase d'impostazione, senza la paura di sbagliare le uscite dal pressing, cosa che fino alla scorsa partita di campionato non riusciva pienamente. In attacco ci proviamo in tutti i modi ma il portiere avversario sembra essere in stato di grazia e salva sempre la propria porta fino al gol di Fantini che lo trafigge a tu per tu sugli sviluppi di un calcio da fermo.
Nella seconda frazione, per fortuna la Mader decide di cambiare il portiere inserendone uno più esperto ma probabilmente sotto tono. Ecco che i continui assedi della porta avversaria da parte dei granata si concretizzano con Canitano e con due bei tiri dalla propria metà campo di Balboni che sfrutta l'uscita del portiere impegnato a fare il quinto giocatore di movimento.
Nel finale di partita arriva il sigillo del nostro juniores Barbieri che recupera un buon pallone e infila per la quinta ed ultima volta l'estremo difensore avversario colpevole di essefe nuovamente fuori porta.
Buona partita del Castenaso calcio a 5 che sta cominciando a raccogliere l'egregio lavoro dei mister Orlando e Milani grazie alla disponibilità e dell'alto potenziale dei giocatori. Ci sono ancora notevoli margini di miglioramento, tenendo conto che anche gli juniores stanno crescendo ed alcuni di loro si sono dimostrati pronti per esordire in categoria. Per cui continuiamo così e Forza Castenaso!


Mader - Castenaso, 0 - 5
MADER:Messori,Inglese,Di Cioccio,Antonelli,Ognibene,Inglese M,Schiavone,Sansone,Di Dedda,Cangialosi,Schiavone S(cap),Di Tommaso
CASTENASO:Franchi,Barbieri,Canitano,Fantini,Fasulo,Grassadonia,Marcuz,Cioffo(cap),Bigongiali,Gherardi,Borrelli,Balboni
MARCATORI: Fantini,Canitano,Balboni,Balboni,Barbieri
AMMONITI: Canitano,Franchi


03/12/2017
Juniores KO con L'Eclisse

Sconfitta pesante per la nostra juiores nella nona giornata di campionato, sopratutto perchè non rispecchia l'andamento della partita. Nella prima frazione i ragazzi giocano una fase difensiva ordinata frutto del lavoro svolto fino ad ora in allenamento, facendo emergere movimenti propri del calcio a 5 sia a livello individuale che di squadra. I granata mostrano grande carica agonistica ma, sebbene mettano in atto buone coperture degli spazi, nel finale passano in svantaggio.
Nel secondo tempo la partita non cambia registro, gli avversari spingono con quantità e qualità ed i nostri ragazzi si difendono bene, ma da metà tempo vengono puniti immeritatamente per 4 volte a distanza ravvicinata.
Purtroppo giocando contro squadre qualitativamente buone non si può concedere nulla per tutti i 60 minuti. Prendiamo la buona prestazione espressa dai ragazzi e usciamo a testa alta da un risultato che questa volta non ci sta. Continuiamo a lavorare con determiazione, pazienza e serenità perchè il nostro obiettivo ora è crescere ed imparare a giocare il calcio a 5. Ci vuole fiuducia, i risultati arriveranno perchè sono il frutto dell'impegno che ogni settimana mettiamo in campo.
Forza castenaso!


Castenaso - L'Eclisse, 0 - 5
L'ECLISSE:Zaccaria,Cammarano,Novali(cap),Occhionero,Bonaiuti,Fornai,Pozzi.C,Baselli,Pozzi.N
CASTENASO:Cristofori,Bianco,Smati,Catalano,Romano,Volpe,Naldi,Biagi,Cavagnoli,Barbieri(cap)
AMMONITO: Naldi


03/12/2017
Al Negrini non si passa, piegato il Calcara 4-1

Dopo la pausa forzata di scorsa settimana la Prima Squadra torna in campo e lo fa nel migliore dei modi. Una vittoria di carattere contro una squadra arcigna. I granata infatti hanno avuto ragione del Calcara Samoggia. Nel primo tempo tutto sembrava scorrere liscio poi il pareggio ad inizio ripresa poteva mettere in difficoltà i nostri che invece hanno saputo reagire e nella parte finale hanno piazzato la zampata.
Il Castenaso prende subito spazio e al 27' passa in vantaggio con la grande incornata di Accorsi, alla prima rete stagionale. La partita diventa più combattuta e al 55' arriva il pari di Tandurella su calcio di rigore. Il Castenaso non ci sta e al 76' Bracco con una magica serpentina sigla la rete che vale il nuovo vantaggio. Passano pochi minuti e Speranza fa calare il sipario. Nel finale ancora Bracco con un tiro a giro che ricorda le pennellate del magico Alex Del Piero fissa il punteggio.


28/11/2017
Bella performance della Juniores Calcio a 5

Ottava giornata per i ragazzi juniores del Calcio a 5, che sfidano fuori casa l'Aposa, squadra ben organizzata con ottime individualità.
Dopo 6 minuti in cui le due squadre si studiano, i padroni di casa passano in vantaggio e dopo altri 10 raddoppiano. Il Castenaso accenna la reazione trovando il gol del 2-1 ma il pallino del gioco rimane sempre agli avversari che dimostrano di tenere benissimo tutte le zone del campo.
Secondo tempo molto agonistico ma mai scorretto, in cui gli juniores di Aposa aggrediscono la difesa del Castenaso che regge ogni colpo grazie ad una grande prestazione del nostro Cristofori, capace di sventare tentativi di pregevole fattura.
In fase offensiva i granata ci provano con tutte le forze ma s'infrangono sempre contro una difesa ben schierata. Finisce senza reti la seconda frazione.
Partita avvincente e corretta, che ha messo a confronto l'organizzazione degli avversari, frutto di un anno di lavoro, contro la grinta, la determinazione e la grande volontà di crescere del Castenaso calcio a 5.
Continuiamo ad essere convinti che la strada è quella giusta. Vedere dei ragazzi che si allenano insieme solamente da qualche mese, per la prima volta al completo, stare in partita per 60 minuti contro un avversario capace, che esprime un bel gioco di squadra, è un bellissimo segnale!
Continuiamo così, forza Castenaso!

Aposa A.S.D. - Castenaso, 2 - 1
APOSA:Sama,Volpe(cap),Trapani,Pipitone,Saharot,Galletti, Caycho,Slobodyan,Di Giovanni,Cariani,Papa
CASTENASO:Cristofori,Bianco,Smati,Catalano,Romano,Volpe,Naldi,Biagi,Cavagnoli,Barbieri(cap)
MARCATORI: Romano


27/11/2017
Ottime performance per il nostro settore giovanile

Finisce in pareggio (3-3) il derby fra Mezzolara e Castenaso nella categoria 2004. Sotto una pioggia e un vento insistenti tante emozioni e risultato giusto. Primo tempo di marca granata con il doppio vantaggio siglato da Bensamad e Bruni. Prima dell'intervallo però i budriesi accorciano le distanze e ad inizio ripresa con un uno-due terrificante si portano addirittura in vantaggio. I nostri fanno molta fatica a riorganizzarsi ma a 5' dalla fine riusciamo a pareggiare con un gol da rapace d'aria di Bernasconi. Finale convulso con l'assalto dei nostri che non produce risultato e con un salvataggio all'ultimo minuto di Venturi che ci salva da una sconfitta che sarebbe stata molto difficile da digerire.
Bene i 2003 che dominano lo Sporting Pianorese dal punto di vista del gioco e si impongono per 1-0. I 2002 ribaltano con la Folgore Mirandola. Sotto di due reti, nel primo tempo i nostri vanno sul 3-2 e controllano nel secondo.
Vittoria Juniores per 1-3 sul campo dell'Idea Calcio. Dopo essere passati in svantaggio i granata trovano la reazione e negli ultimi 10 minuti ribaltano la partita con il gol di Bollini e la doppietta di Matteo Di Lucca.


26/11/2017
Rinviata Placci Bubano-Castenaso

Si comunica che, a causa del maltempo, la gara di oggi con il Placci Bubano è stata rinviata.


20/11/2017
Juniores recuperata nel finale

Una doppietta di Lamieri e il 2-0 di vantaggio non basta alla Juniores che viene raggiunta nel finale dal Crespo e si deve accontentare del 2-2. Manca solo il gol ai 2002 che vanno ko con il Valsa 1-0. I nostri giocano molto di più, ma gli avversari puniscono nell'unica occasione. Bravi, seppur sconfitti, i 2003 di Alvisi. Con il Granamica il Castenaso gioca alla pari, passa in vantaggio con Tornatore e solo alla fine il Granamica ribalta.
Bravi lo stesso i 2004 con lo Zola in casa. Gli ospiti si impongono 3-2, tuttavia i granata hanno saputo far fronte alla maggiore fisicità degli avversari.


20/11/2017
Sestina vincente del Calcio a 5 col Nonantola

Terza giornata tra le mura amiche per il Castenaso Calcio a 5. La partita si mette immediatamente sul binario giusto quando al secondo minuto Canitano sfrutta un errore difensivo per portare in vantaggio il Castenaso. Il Nonantola subisce il colpo senza reagire mentre i granata fanno girare la palla per aprire una difesa che pare traballante. Al 10' del primo tempo Bigongiali salta l'ultimo difensore,  insacca nell'angolino e dopo 2 minuti segna di nuovo. Partita in discesa che viene congelata con i gol di Borelli e Grassadonia! Da segnalare nel primo tempo il primo gol con la prima squadra dello juniores Cavagnoli.
Secondo tempo senza grosse emozioni, con il Castenaso che concede troppe ripartenze al Nonantola che al decimo segna il gol della bandiera senza però riuscire mai effettivamente ad aprire il match. Finisce 6-1 per i padroni di casa che forti del primo tempo dominato staccano la spina lasciando troppi spazi agli avversari. Bisogna ancora lavorare sulla concentrazione perché le partite finiscono solo al sessantesimo minuto. Facciamo infine i complimenti ai due ragazzi della juniores Barbieri e Cavagnoli che ripagano la fiducia del mister Orlando con una prestazione convincente in ottica presente e futuro del club! Ora settimana di riposo dai campionati! Forza Castenaso!

Castenaso - Nonantola calcio, 6 - 1
CASTENASO:Franchi,Barbieri,Canitano,Cavagnoli,Fasulo,Grassadonia,Marcuz,Cioffo(cap),Bigongiali,Gherardi,Borrelli,Attanasio
NONANTOLA:Guizzardi,Lugli,Giampaglia,Braccioli,Bosi,Marchesini(cap),Converti,Dattoli
MARCATORI: Canitano,Bigongiali,Bigongiali,Borrelli,Grassadonia,Cavagnoli


19/11/2017
Montefredente battuto, Castenaso da favola

Un altro acuto per la truppa granata che al Negrini non fallisce un colpo e ha ragione dello United Montefredente per 3-0 nell'undicesima di campionato. Una rete per tempo dei nostri che non hanno dato spazio agli avversari e hanno avuto sempre in mano il pallino del gioco.
Un primo tempo dove i ragazzi di Malaguti cercano di mettere subito in chiaro le cose. Gli avversari però non ci stanno e rispondono fino al 40' quando capitan Totaro di testa sugli sviluppi di un corner regala il vantaggio ai compagni. Nella ripresa il Castenaso parte fortissimo e mette subito alle strette gli avversari. E' il 16' quando Lorenzo Rossi diventa assist man. Palla in mezzo per Morgantini che vola in cielo e di testa incrocia e segna. Nel finale anche Speranza mette la sua firma. E' il mattone che costruisce l'ennesima vittoria granata. Un successo meritato per i nostri che esultano al triplice fischio.


13/11/2017
Poker dei 2002

Perla dei nostri Allievi Interprovinciali che giocano un match d'autore e battono una squadra forte come il Persiceto per 4-2. Vittoria, tuttavia un po' di rammarico, per i 2001 che hanno ragione del Fossolo 4-2, grazie ai gol di Limaj, D'Oria, Naldi e Mannini, ma non riescono a qualificarsi ai regionali. Bravi lo stesso ragazzi.
Nonostante la doppietta di Bernardi ed un ottima prova del pacchetto difensivo, i 2004 vengono rimontati nel finale dalla Juvenilia Imola e cedono 3-2. Ko i 2003 ad Imola.


13/11/2017
Calcio a 5 ko, ma la strada è quella giusta

Prima trasferta per i nostri ragazzi della prima squadra e si va a Modena dove ci attende un campo decisamente piccolo, in cui sono i dettagli a fare la differenza. Pronti,via e dopo pochi minuti una disattenzione difensiva subiamo il primo gol. Ottima reazione dei ragazzi che con calma e buona copertura della propria porta, riescono a pareggiare al minuto 7 con Balboni e a passare in vantaggio con Fantini al minuto 18. I modenesi non ci stanno e pareggiano ma il nostro capitano segna e ci fa chiudere il primo tempo in vantaggio per 3-2.
Rientriamo carichi nel secondo tempo ed al sesto minuto Borelli porta i granata sul 4-2. Passano 10 minuti di stallo e i canarini al ventesimo cominciano ad attaccare con il portiere di movimento. Scelta coraggiosa che risulta vincente. I nostri ragazzi pagano un pò di inesperienza e subiscono la pressione degli avversari che segnano il 3-4. A pochi minuti dal termine l'arbitro assegna una dubbia punizione ed espelle clamorosamente fantini dopo il secondo giallo. Il Cus Modena segna e un minuto dopo chiude con il gol vittoria.
C'è grande qualità e voglia nei nostri ragazzi ma ancora tanto da migliorare. La strada è giusta, con il giusto impegno negli allenamenti e concentrazione in gara, il Castenaso calcio a 5 otterrà ottimi risultati. Forza Castenaso!

Cus Modena - Castenaso, 5 - 4
MODENA:Campagnoli,Sisto,Ferrara,Grimaldi,Landi(cap),Graziano,Bombacci,Cappuccio,Elia,Zagni,Lopatriello,Martinelli
CASTENASO:Franchi,Fantini,Canitano,Balboni,Fasulo,MArcuz,Cioffo(cap),Bigongiali,Gherardi,Borrelli,Attanasio
MARCATORI: Balbo,Fantini,Cioffo,Borrelli
AMMONITI: Gherardi,Fantini
ESPULSO: Fantini (doppia ammonizione)


12/11/2017
Juniores Calcio a 5 KO fuori casa

Settimana giornata impegnativa per i nostri juniores che incontrano una squadra molto ostica. I ragazzi del Fossolo, infatti, passano subito in vantaggio e fanno sentire la maggiore esperienza nel calcio a 5 in fase di possesso palla e di copertura della porta. I granata, sebbene timidi ed a tratti arrendevoli, ci provano ma il portiere avversario, migliore in campo, salva tutti i tentativi di realizzazione. In fase offensiva il Fossolo non perdona e chiude il primo tempo in vantaggio per 5 a 0. La ripresa mostra un Castenaso molto più tenace, ci prova in attacco e il nostro portiere difende al meglio la propria porta riuscendo a terminare con un parziale di 1 a 1.
La partita viene giocata dall'inizio alla fine in maniera corretta da ambo le squadre e termina con un netto 6 a 1 a favore dei padroni di casa.
Complimenti ai ragazzi del Fossolo che si sono dimostrati ottima squadra e complimenti sopratutto ai ragazzi del Castenaso che nonostante paghino lo scotto del passaggio dal calcio a 11 al calcio a 5, riescono sempre a tirar fuori prestazioni di personalità e determinazione.
Il percorso è appena iniziato, ci vuole tempo e tanta volontà negli allenamenti per imparare ad affrontare uno sport molto tattico e rapido.
Il potenziale dei nostri ragazzi è elevato, bisogna farlo emergere!
Forza Castenaso, qui non si molla mai!


Fossolo 76 - Castenaso, 6 - 1
FOSSOLO 76:Gambetti,Lima(cap),Agharda, El fatni,Minghelli,Rodrigues,Del Bianco,Darouach,Tatto,Maarafi,Zulfiqar
CASTENASO:Cristofori,Smati,Bianco,Catalano,Fontana,Sorrenti,Giuriato,Cavagnoli,Barbieri
MARCATORI: Bianco


12/11/2017
Ottimo Castenaso, vittoria a Trebbo

Prestazione sempre di alto livello dei nostri ragazzi che vincono e convincono a Trebbo, dove si impongono per 2-1. Una partita come sempre solida per la capolista, decisa dalle reti di Gherardi e Bisconti.
Prende le misure la formazione granata al Trebbo. Dopo aver imposto il proprio ritmo Totaro e soci scappano al 40' con il gol di Gherardi. Nella ripresa il Trebbo prova a farsi sotto, ma i nostri vanno in rete con Bisconti e si portano a casa altri tre punti che permettono di tenere la vetta della classifica.


06/11/2017
Che partite per Allievi e Giovanissimi

Sconfitta amara per la Juniores, che cede 5-1 al Casalecchio. Partono forte i giocatori i locali e passano in vantaggio prima con una conclusione da fuori area e successivamente su uno sviluppo di rimessa laterale, complice la difesa ospite. Il Castenaso accorcia su calcio d'angolo con Ferri ma al termine del primo tempo dopo uno scontro tra il portiere e Fontana, scappa una parola di troppo e il direttore gli mostra la via degli spogliatoi anticipatamente. Nella ripresa partita equilibrata ma dopo una situazione di gioco giudicata erroneamente dal direttore, Domenicali ingenuamente allontana il pallone da già ammonito ed il Castenaso rimane in 9. Tracollo degli ospiti che concludono subendo altri 3 gol ed al termine della partita mister Di Chiara viene espulso per proteste.
Dominano i 2002 che non lasciano nulla al caso e domano senza troppi problemi la Stella Azzurra con un inglese 2-0. I Giovanissimi 2004 non concedono nulla all'Anzolavino, fanno girare bene palla e vincono 5-1. Sugli scudi Bernardi e Bernasconi, entrambi con una doppietta, e Tapinassi. Ad Anzola brillano gli Allievi Interprovinciali, che escono vincitori dal confronto con un secco 4-0. I 2001 battono il San Donato 5-1 e mostrano ulteriori passi avanti.


05/11/2017
Poker Castenaso, che vittoria con l'Ozzanese!

Era un match sentito ed importante ed il Castenaso con l'Ozzanese non ha tradito le attese. Una vittoria schiacciante, un 4-0 che parla da solo, una prestazione ai limiti della perfezione su cui svettano un Morgantini fenomenale nel mettere in difficoltà la difesa avversaria ed un Gherardi rapace in area di rigore ed autore di una bella doppietta.
Inizia subito forte il Castenaso che colpisce il palo esterno dopo pochi minuti con un gran tiro da fuori di Gherardi. La contesa è sempre molto combattuta, ma i ragazzi di Malaguti offrono un calcio migliore e al 56' vanno in vantaggio con Speranza che si libera bene dopo un ottimo assist di Morgantini. Al 65' Ghermandi raddoppia su punizione. I nostri giocano sul velluto e Rossi cala il tris. Nel finale Morgantini crossa in mezzo e Gherardi in tuffo di testa serve il poker.
Un successo mirabolante per un Castenaso sempre più padrone.


05/11/2017
Il Calcio a 5 doma l'Eclisse

Castenaso - L'Eclisse, 3 - 2
CASTENASO:Franchi,Fantini,Canitano,Balboni,Fasulo,Grassadonia,Marcuz,Cioffo(cap),Bigongiali,Gherardi,Borrelli,Attanasio
L'ECLISSE:Castelli,Remi,Ducci,Manfredini,Bicocchi,Antonelli(cap),Martino,Gualandi
MARCATORI: Balboni,Gherardi,Grassadonia
AMMONITI: Balboni


05/11/2017
La Juniores Calcio a 5 scivola in casa

Castenaso-Ass Club Calcio a 5, 1 - 2
CASTENASO:Cristofori,Smati(cap),Romano,Volpe,Sorrenti,Giuriato,Cavagnoli
ASSCLUB:Konoval,Abed,Leonesi(cap),Saadani,Rhoufrane,Ghini,Malucelli,Morara,Pietropaolo,Tomba,Cocivera
MARCATORI CASTENASO: Giuriato
AMMONITI:Konoval,Malucelli
ESPULSI:Volpe,Rhoufrane


01/11/2017
Al Castenaso il testa-coda, superato il Siepelunga Bellaria

Continua a far valere la propria egemonia il Castenaso che oggi pomeriggio ha mostrato i muscoli con il Siepelunga, battuto 1-0. Quando si gioca con il fanalino di coda non è mai facile, ma D'Alessandro e soci sono stati pazienti e al momento giusto hanno attaccato l'avversario e portato a casa il bottino pieno.
Nella prima parte i nostri fanno subito la gara. La chance più grossa è al 30', quando D'Alessandro sbaglia un calcio di rigore. I ragazzi di Malaguti non si scoraggiano di certo e continuano a premere per far capitolare l'avversario. A metà della ripresa la giocata vincente con il nostro Speranza, che non si fa pregare e piazza la zampata. Con l'1-0 in tasca il Castenaso non lascia nulla al caso e vola verso il traguardo a braccia alzate.
Domenica sfida interna con l'Ozzanese.


30/10/2017
Torna a brillare la Juniores, facile successo degli Allievi 2001

Gara senza storia degli Allievi Provinciali che battono 20-2 una Ghepard che si è presentata solo in 11 giocatori. Giornata sfortunata per i 2002 che non portano a casa una gara alla portata con il Felsina, che ferma i nostri sul 2-2. I 2004 giocano alla pari contro la forte Rosselli Mutina e cedono solo 1-0 per un episodio sfortunato. Ai 2003 manca solo il gol con il Castel San Pietro. Partita sempre all'attacco, ma il portiere avversario compie una serie di miracoli.
Torna al successo la Juniores che stende 3-1 il Trebbo. Il primo tempo vede il Castenaso padrone del gioco. Arriva il vantaggio frazie al contropiede di Fontana e una punizione di Zampino. Nella ripresa ancora Zampino mette il sigillo sulla contesa.


29/10/2017
La Juniores del Calcio a 5 cede a Molinella

È un Castenaso a due facce quello che, decimanto da infortuni e squalifiche, scende sul campo di Molinella. Il primo tempo la squadra è spenta e gli avversari possono condurre il gioco troppo facilmente. Nella seconda frazione, a risultato compromesso, finalmente una bella reazione dei piccoli amaranto che per poco non riapre le sorti del match!


Reno Molinella A.S.D - Castenaso, 5 - 3
MOLINELLA:Peverati,Caravita,Caruso,Palmese,Temra,Giorgi,Hossain,Cavina,Olivieri,Moretto(CAP),Chiarini,Segato
CASTENASO: Cristofori,Migliaccio,Smati(CAP),Romano,Sorrenti,Giuriato
MARCATORI: Castenaso: tripletta Marco Giuriato.


29/10/2017
Rossi d'autore, abbattuto il Bononia

Una vittoria a dir poco preziosa per la nostra Prima Squadra che riesce ad aver ragione del Bononia 2-1. Una partita che, a dispetto del risultato, ha mostrato la superiorità dei ragazzi di Malaguti
Dopo aver preso le misure e messo alle corde gli avversari, al 55' i nostri passano meritatamente a condurre. Ci pensa Lorenzo Rossi con un gran tiro a girare che si infila nel sette. Preso il vantaggio i granata giocano in maniera attenta e non concedono nulla agli avversari  e raddoppiano su rigore con Morgantini.  Nel pieno recupero il Bononia accorcia, ma al triplice fischio così gli ospiti devono rendere l'onore delle armi.

Mercoledì si torna in campo sul terreno de Siepelunga.


28/10/2017
Calcio a 5 a reti bianche nel debutto in Coppa

U.S. Reno Molinella-Castenaso, 0 - 0
MOLINELLA: Naldi,Borghi,Bonora,Costanzelli,MAntovani,Tumiati,Lazzari(CAP), Vegliante,De Meio,Barbarino,Splendore,Contis
CASTENASO: Franchi,Barbieri,Grassadonia,Fantini,Zanetti,Canitano,Marcuz,Cioffo(CAP),
Bigongiali,Cavagnoli,Borrelli,Attanasio
AMMONITI: Fantini, Borrelli


24/10/2017
I 2009 impegnati nel Fun Football

Scoppiettante esordio dei Primi Calci 2009 nel Fun Football. Partita combattuta, ma sempre con la massima correttezza e sportività. Continuate così, bravi ragazzi!


23/10/2017
La Presentazione del Settore Giovanile

Fantastica. Ecco l'unico aggettivo per descrivere la serata di sabato. Un Negrini pieno di persone, accorse numerose per la Presentazione del Castenaso Calcio. Prima di iniziare la festa è andata in scena una bellissima partita per ricordare due persone fantastiche come Alessandro Lugaro e Sergio Isabella. Un momento emozionante per tutti, un doveroso omaggio per chi non c'è più, ma vive sempre nei nostri cuori.
Dopo di che hanno preso la parola i vertici della società per fare il punto della situazione e su come sta andando la stagione e quali sono gli obiettivi futuri. Al via poi la sfilata, dai più piccoli, passando per il Calcio a 5, fiore all'occhiello del Castenaso su cui si sta puntando molto come progetto, fino ad arrivare alla Prima Squadra. Un ricco buffet ha chiuso una giornata intensa e ricca di soddisfazione.
La società ringrazia le autorità presenti e tutte le persone che hanno aiutato per la riuscita dell'evento.


23/10/2017
Vittorie importanti per 2001, 2002 e 2003

Sconfitta per la Juniores che con una prestazione deludente concede i 3 punti al Porretta.
4-1 il risultato finale, doppio svantaggio all'intervallo con gol su schemi da palla inattiva e nella ripresa un contropiede ed un altro schema avversario chiudono la partita. Cuppini trova il gol della bandiera con un tiro dalla distanza.

Partita senza storia dei 2001 che dominano senza problemi con il Ponte Ronca, sconfitto 8-1. In gol due volte Caruso, Guida e Maranelli, una per  Limaj e Naldi.  La sqaudra Allievi Interprovinciale fatica a macinare gioco con lo Junior Finale, ma comunque sia, arrivano due conclusioni clamorose, fallite a pochi passi dal portiere dei nostri avanti.
Il centravanti locale però non sbaglia e centra una doppietta portando avanti i locali sul 2-0.
Il doppio colpo ricevuto, scatena la reazione dei nostri amaranto, che in dieci minuti ribaltano il risultato andando negli spogliatoi sul 3-2 a favore, grazie alle reti di Zesi, Grassi e Facchini.
Nella ripresa, senza grandi patemi d’animo, il Castenaso mette al sicuro il risultato siglando altre 3 reti, ancora con "bomberino" Zesi, cap Guerzi e il rientrante Barresi.

I 2003 domano senza troppi problemi la Valsanterno, sconfitta 3-0. Partita intensa al Negrini per i 2004 con la Stella Azzurra. I nostri riescono a riagguantare per due volte gli avversari e rischiano di portare a casa l'intera posta negli ultimi  minuti di gara. Inizio da incubo con gli avversari che si portano sul doppio vantaggio nei primi 10 minuti di gioco, complici anche alcune disattenzioni sui disimpegni.
I nostri però hanno il merito di non mollare niente e sfoderano una seconda parte di primo tempo entusiasmante.
Prima Bernardi colpisce un palo, poi Bernasconi e Tapinassi riportano il risultato su 2-2 prima dell'intervallo.
La ripresa comincia un po' sottotono e con un calcio piazzato dal limite la Stella Azzurra torna avanti. Ultimi minuti di gara concitati con il pareggio di Bernardi che stampa un gran destro all'incrocio e Stratta che nei minuti di recupero si vede respingere un bel tiro incrociato sulla linea di porta da un difensore avversario.
Al triplice fischio tanti applausi per i nostri ragazzi che devono ancora aggiustare qualcosa ma che continuano a crescere come squadra senza mollare mai.


23/10/2017
La Juniores Calcio 5 cede all'Imolese a testa alta

Prova dura per la Juniores del Castenaso, arriva l’Imolese, squadra rodata nonostante la giovane età che a detta di molti è una della favorite per la vittoria del campionato. I ragazzi amaranto tengono bene il campo con testa ed aggressività e riescono nell’intento di far sudare ogni pallone all’avversario. Proprio l’aggressività è stata anche il tallone di Achille della squadra, la troppa voglia di vincere ha portato i ragazzi a commettere errori ingenui dai quali imparare. Una buona palestra per la mente e per il futuro.


22/10/2017
Ko in casa con il San Benedetto

Nonostante una partita giocata sempre all'attacco i nostri vengono sorpresi in casa dal San Benedetto che si impone 1-0. I ragazzi di Malaguti recriminano per un rigore sbagliato nel finale.
Dopo una buona occasione per Morgantini, la partita diventa molto equilibrata, ma al 37'  gli ospiti passano a condurre.
Nella ripresa il San Benedetto non esce dalla propria metà campo e il Castenaso preme a più non posso. Al 65' a D'Alessandro viene annullato un gol per fuorigioco e all'85' Rossi si fa parare un calcio di rigore.
Domenica prossima ancora in casa con il Bononia.


17/10/2017
Sabato 21 ottobre la presentazione del Castenaso Calcio

Grande serata di gala sabato 21 ottobre. Dalle 19 infatti prenderà il via la presentazione di tutte le squadre del Castenaso Calcio!
Prima di partire con il vernissage, dalle 18 alle 19 si svolgerà il Memorial Gli Amici di Sergio - Gli Amici di Alessandro. Dopo il ritrovo di tutte le squadre con i rispettivi allenatori, alle 19.30 prenderà il via la sfilata di tutte le nostre compagini. Per chiudere questa bella giornata conviviale seguirà un buffet per tutti i partecipanti ed i loro famigliari. Vi aspettiamo!


16/10/2017
Ottime vittorie di tutte le nostre formazioni giovanili

Bella vittoria della Juniores, che stende in casa l'Airone 4-1. I nostri partono forte e dopo un paio di tentativi al 15' Martelli sblocca la partita con un tap-in su tiro di Tavalazzi. Al rientro all'intervallo il Castenaso allunga con Tavalazzi e Lamieri che dopo solo 5 minuti portano il risultato sul 3-0.
Gol della bandiera per gli ospiti alla mezz'ora che provano una timida rimonta , ci pensa Baldi a chiudere la partita su un bel contropiede. Dopo un primo tempo non giocato al solito livello i 2001 mettono il turbo e nella ripresa stendono il Trebbo 5-3 con i gol di Limaj (2), Naldi, Cavalli e Mannini.
Tornano alla vittoria i 2004 di Mister Giorgio sul difficile campo del Fossolo '76. Supremazia territoriale per quasi tutta la partita e buone trame di gioco per una vittoria che da morale e segna ancora una crescita rispetto ai precedenti incontri. La rete arriva ad inizio secondo tempo ad opera di Bensamad, bravo a ribadire in rete dal limite dell'area una respinta del portiere avversario. Sabato prossimo al Negrini arriva la forte Stella Azzurra e ci sarà bisogno del miglior Castenaso per continuare la striscia di risultati positivi.
Prestazione “quasi” senza sbavature dell’undici di Del Bianco. Buttato alle spalle il rammarico per quanto sprecato sette giorni fa con la Sanmichelese, i 2002 sono scesi in campo determinati per portare a casa l’intera posta e senza commettere errori. Primo tempo “cinico” e chiuso sul 2-0 sfruttando alla perfezione le poche occasioni create, reti di bomberino Zesi e Grassi. Nel secondo tempo a qualche rischio ben neutralizzato dall’attento “Gatto” Tozzi, l’imprecisione sotto porta dei nostri attaccanti, non ha permesso di metter in ghiaccio il risultato per tempo.
Ottima prestazione dei Giovanissimi Provinciali che non sbagliano nulla sul campo del Chicco Ravaglia e vincono con un netto 4-1.


15/10/2017
Espugnata Casalecchio, Castenaso capolista!!!

Una fucilata di Lorenzo Rossi permette al Castenaso di continuare la sua corsa e prendersi la seconda vittoria di fila. I ragazzi di Malaguti hanno battuto il Real Casalecchio 1-0. Una partita dove i nostri hanno sempre avuto il pallino del gioco in mano, ma sono stati bravi a capitalizzare nel momento decisivo. Da segnalare la grande prova di Rambaldi.
Primo tempo molto combattuto con il Castenaso che tiene chiuso il Real Casalecchio nella propria metà campo. Solo nel finale su una ripartenza gli avversari colpiscono un palo.
Nella ripresa il Castenaso continua a spingere e al 66' il missile terra aria di Rossi finisce in fondo al sacco. Il gol dà ancora più fiducia ai nostri che continuano a tenere benissimo il campo e arrivano al triplice fischio con il vantaggio meritato.
Un'altra grande prova di squadra, un momento top per i nostri che sono già con la testa proiettati alla gara con il San Benedetto.


12/10/2017
Il Castenaso Calcio a 5 nel girone A

Per la stagione 2017/2018 il Castenaso Calcio a 5 è stato inserito nel girone A di Serie D. Queste le avversarie: Airone, Baracca Beach, Cus Modena, Mader, Eclisse, Persiceto 85, Nonantola e Savignano.
Sul sito inoltre, nella pagina relativa è possibile visualizzare il calendario e la classifica della Juniores Calcio a 5.


11/10/2017
La Juniores avanza in coppa Parmeggiani ai danni del Medicina

Dopo la sconfitta dell’andata, 2-1 a Medicina, la Juniores reagisce ed in casa ribaltata il risultato vincendo 5-1. Castenaso che si porta in vantaggio con un rigore di Tavalazzi, procurato da Lamieri. Medicina che trova la via del pareggio a soli 5 minuti di distanza, su una disattenzione difensiva.
Allo scadere del primo tempo Lamieri riporta in vantaggio il Castenaso con una bella conclusione al volo, su assist di Venturi.
Nella ripresa gli amaranto vogliono mettere il risultato in cassaforte e trovano le reti con Lamieri, che segna la prima doppietta stagionale, e Federico con una fucilata al limite dell’area.
Dopo aver aperto le marcature è lo stesso Tavalazzi a segnare il gol del 5-1 con una splendida punizione dal limite.
Testa a sabato con la 5^ giornata di campionato, ci vediamo al Negrini alle 18:30!


10/10/2017
Andrea Zavoli in Nazionale Sammarinese

Un po' di Castenaso alle qualificazioni mondiali per Russia 2018. Comunichiamo con grande orgoglio che il nostro Andrea Zavoli è stato convocato nella nazionale sammarinese, affrontando la Repubblica Ceca.
Grande Andrea, tiferemo tutti per te!!!


09/10/2017
I 2003 rompono il ghiaccio

Bella partita per i Giovanissimi 2003, che finalmente dimostrano in campo il proprio valore portano a casa la prima vittoria in campionato battendo 3-1 il Medicina grazie ai gol di Bertocchi, Tornatore e Calamusa. Peccato per gli Allievi Interprovinciali che giocano una gran gara con la Sanmichelese (4-4), ma vengono raggiunti nel finale. Pareggio anche dei 2001 con il Borgo tra le mura amiche. Partita pirotecnica finita 3-3.
Su un capo ostico, come quello di Vado, la Juniores ci prova ma non riesce a portare a casa punti ed incassa la prima sconfitta stagionale. Il Castenaso trova il gol che sblocca la partita con Berselli su calcio d’angolo ma alla mezz’ora i padroni di casa trovano il pareggio con una bella azione di squadra. Al rientro dall’intervallo il Castenaso si riporta nuovamente in vantaggio con una conclusione da fuori area di Conti. Poco più tardi i nostri hanno la chance del 1-3 che però non viene sfruttata. Questo da coraggio alla Vadese che prova il forcing finale, e negli ultimi 10 minuti approfitta del calo fisico dei nostri e segna 3 reti.
Seconda giornata di campionato per la Juniores del Castenaso Calcio a 5. Esordio casalingo che si è sicuramente contraddistinto per l'agonismo con il quale i giovani amaranto sono scesi in campo. Una vittoria voluta e ottenuta grazie al giusto veleno, sportivamente parlando, visto sul terreno di gioco. Prestazione che da continuità al secondo tempo di domenica scorsa. Ora servirà la conferma nelle prossime partite.


08/10/2017
Un grande Castenaso batte l'Osteria Grande

Torna subito a vincere il Castenaso e lo fa in maniera netta con l'Osteria Grande. La truppa di Malaguti si è imposta 4-1 in una gara sempre in controllo. A parte il momentaneo pareggio degli avversari all'inizio, il Castenaso ha creato molto di più ed alla ripresa delle ostilità ha piazzato una doppia zampata che ha annichilito l'avversario.
Parte subito forte il Castenaso che mette alle corde l'avversario. Dopo due tentativi il terzo è buono. Serpentina di Rossi e gol al 7'. La reazione ospite non si fa attendere e pochi minuti dopo Bergami, in sospetto off side, pareggia i conti. Il Castenaso però è sfortunato perchè nei primi venti minuti colleziona un palo ed una traversa. I granata non mollano di un centimetro e continuano a premere. Nel finale di tempo Ghermandi lancia Brancato che fa sponda per Vassura bravo a segnare.
Avvio di ripresa perfetto dei nostri che dopo pochi minuti trovano il 3-1 grazie a Poggi che da fuori area raccoglie la respinta del portiere. I nostri vanno il doppio e al 58' Totaro di testa su corner chiude i conti.
Domenica si va a Casalecchio.


06/10/2017
Un incontro a sorpresa: Massimo Cacciatori


Quando meno te lo aspetti. Potrebbe iniziare così il racconto di questo episodio successo ieri al Castenaso. Nel pomeriggio è arrivata una figura importante e di alto livello come Massimo Cacciatori, ex portiere di Inter, Lazio, Sampdoria e ora docente a Coverciano, amico del nostro Roberto Scalzotto, Responsabile della Scuola Calcio. Massimo ha visitato la struttura poi, parlando con Roberto, si è prestato molto volentieri a dare qualche nozione ai 2005 e 2006 presenti al campo. Impossibile non notare la gioia dei ragazzi che hanno avuto l'occasione di carpire alcuni segreti ed insegnamenti da un grande ex giocatore ed ora maestro di tecnica. Un vero onore per tutti i nostri atleti che ricorderanno sempre questo allenamento!


02/10/2017
Ottima prova degli Allievi 2002 a Sesto Imolese

Pubblico delle grandi occasioni per seguire una partita che potrebbe rivelarsi un futuro scontro al vertice, tra Castenaso Calcio e Faro Coop categoria Juniores.
Partita molto equilibrata e giocata ad alti ritmi da entrambe le formazioni: nel primo tempo Lamieri sciupa un paio di occasioni e Brusa che mantiene inviolata la porta con alcuni interventi degni di nota. Succede tutto nella ripresa: al 10' passano in vantaggio gli ospiti con un bel colpo di testa del capitano, su calcio d’angolo.
Immediata la reazione dei padroni di casa, supportata dai tifosi, con Baldi che sfrutta un preciso cross di Fontana. Partita che vede altre occasioni per entrambe le parti ma si conclude in un giusto pareggio.
I 2001 lottano come leoni, ma cedono 3-2 al Boca, mentre i 2002 giocano sul velluto e battono 5-0 il Sesto Imolese a domicilio. Ko i Giovanissimi che contro due squadre attrezzate come San Lazzaro (avversario dei 2003) e Progresso (2004) fanno quello che possono.
Esordio stagionale del Castenaso Juniores calcio a 5 (in foto) sul campo dell'Eclisse, o meglio esordio in tutti i sensi, visto che è il primo anno che i nostri ragazzi si apprestano a competere in questo campionato. La prima regala sempre la bruciatura del debutto, quella eccitazione mista a paura che ti blocca le gambe. Questa credo sia la sintesi migliore del primo tempo di gara. Nella seconda frazione, smaltita la tensione, entra in campo un'altra squadra. Un Castenaso diverso e molto più sicuro dei propri mezzi capace di contendere ogni pallone all'avversario. Sicuramente un secondo tempo dal quale ripartire, preceduto da una prima frazione che sarà servita da lezione.


01/10/2017
2-2 a Manzolino, ma bravi lo stesso

Partita di grande carattere dei ragazzi di Malaguti che impattano 2-2 sul campo del Manzolino nella terza di campionato. Una partita ricca di emozioni. Dopo essere andati avanti, il Castenaso viene rimontato. Gli ospiti non mollano, pareggiano e nel finale solo un pizzico di sfortuna non permette di prendere i tre punti.
Al 38' la gara si sblocca in favore dei nostri. Calcio d'angolo tacco di Rossi e nella mischia sbuca Speranza che fredda il portiere avversario. Poco dopo la compagine di mister Malaguti è sfortunata, sugli sviluppi di un corner Totaro mette la palla nella propria porta, rimettendo così il match sui binari della parità. Al rientro il Manzolino trova il vantaggio sempre su calcio da fermo, nuovamente da un angolo. La reazione dei granata è immediata, punizione di Rossi, D'Alessandro è chirurgico e il punteggio torna in parità.
Nel finale assedio del Castenaso, ben quattro occasioni da gol per D'Alessandro e soci che però non riescono a concretizzare.


01/10/2017
Calcio a 5: la Serie D al lavoro per una stagione ormai alle porte, in bocca al lupo alla Juniores!

Si lavora incessantemente nella formazione di Serie D di Calcio a 5 del Castenaso per la stagione ormai alle porte. La squadra di mister Orlando ha disputato sabato scorso un'amichevole con la Juniores di Aposa, mentre sabato ha giocato con il Savignano a Bazzano (si ringrazia mister Vainer Iattoni per l'ospitalità nel palazzetto di Bazzano). La partita è andata molto bene visto che è arrivato il successo per 4-1 con reti di Borrelli, Marcuz (2) e Canitano, ma soprattutto, nonostante le numerose assenze, i nostri ragazzi hanno avuto l'opportunità di conoscersi ancora meglio. Più di metà squadra è cambiata e ci vorrà tempo per mettere insieme e recepire tutti i meccanismi, ma la materia c'è e siamo sicuri che ci toglieremo delle soddisfazioni.
Un grande in bocca al lupo inoltre ai nostri Juniores che oggi iniziano il campionato a Lizzano in Belvedere dove affronteranno l'Eclisse, società storica del mondo futsal con più di vent'anni di attività. Tanta emozione per i ragazzi che vengono dal settore giovanile. Sarà un percorso lungo, ma c'è tanto entusiasmo e la sicurezza che nel corso degli anni verrà creato un gran bacino per la Prima Squadra. Forza ragazzi! Forza Castenaso!!!


01/10/2017
Futsal in Soccer, un progetto chiave per il Castenaso

L'articolo di questi giorni di Calcio a 5 Anteprima analizza il progetto Futsal in Soccer nei club professionistici. Ovvero la costruzione di un'area dedicata al calcio a 5. Il primo club di serie A ad avviare questa iniziativa è stato il Bologna Fc. Una cosa che rende orgogliosi anche noi del Castenaso che stiamo realizzando un progetto di questo tipo. Dopo aver messo in piedi una squadra di Serie D, quest'anno è stata creata la Juniores. La nota più che positiva è stata quella però di formarla con tutti ragazzi che provengono dal settore giovanile del calcio a 11. L'idea del Castenaso poi, che ha sposato questo grande progetto, è di creare una filiera a livello giovanile nel calcio a 5 anche con i bambini più piccoli. Un passo fondamentale e a dir poco propedeutico per i ragazzi che vogliono intraprendere questa disciplina.
Qui il link dell'articolo


25/09/2017
Rimonte per Juniores e 2004

Partita sofferta ma la Juniores porta a casa altri 3 punti. Nel campo ostico di San Donato, continua il buon inizio di campionato dei nostri che ribaltano allo scadere il risultato vincendo 2-3. Al quarto d'ora il Castenaso si porta in vantaggio con Zanfino che nella mischia trova la zampata vincente, diverse occasioni sprecate per poter aumentare il vantaggio ma si va negli spogliatoi con una sola rete di scarto.
Nella seconda metà di partita, inizio aggressivo dei padroni di casa che trovano subito il gol del pareggio (su dubbio fuorigioco ndr) e trovano anche il raddoppio su calcio di rigore generoso per un fallo di Cuppini. Il Castenaso dopo la doccia fredda si sveglia e con l'ingresso in campo di Fontana trova nuova verve e prima pareggia su rigore con Cuppini e anche il gol del sorpasso nei minuti di recupero con Tavalazzi che appoggia in porta su assist di Conti. Prestazione non all'altezza delle aspettative ma è da apprezzare la reazione d'orgoglio dimostrata dai nostri ragazzi dopo essere passati in svantaggio.

Grande rimonta anche dei 2004 che vincono a Sant'Agostino 5-2. Sotto 2-0 ci pensano Bernasconi con una tripletta e Bernardi con una doppietta a portare a casa i tre punti. Immeritata battuta d'arresto dei 2003, sconfitti dalla Pontevecchio 1-0. I nostri attaccano tutta la partita, ma nel finale la Pontevecchio trova il varco. Ko anche i 2002 che ribattono colpo su colpo, ma cedono 5-2 al Progresso.


24/09/2017
Il Castenaso ha pazienza, battuta la Libertas Castel San Pietro

Seconda vittoria in campionato per il Castenaso, che piega la Libertas Castel San Pietro 2-1 al termine di una gara giocata con testa e calma. I ragazzi di Malaguti sono stati bravi prima a sfruttare la superiorità numerica fin dalle prime battute, poi nella ripresa quando gli ospiti sono rimasti in nove Morgantini e soci sono scappati.
Al 19' la partita vive subito un momento chiave: Morgantini viene atterrato in area. Calcio di rigore e rosso per l'avversario. Rossi va sul dischetto e realizza il vantaggio. Lo stesso Rossi si rende nuovamente pericoloso, ma sbaglia a tu per tu con il portiere. Il Castel San Pietro però non demorde e al 34' con una bella azione permette a Ricciardelli di segnare in tap in.  
Nella ripresa i rivali rimangono in nove ed il Castenaso aumenta così ancora di più la pressione. Dopo pochi minuti i risultati si vedono e sugli sviluppi di un corner Brancato di testa firma il nuovo vantaggio. Preso di nuovo il bastone del comando i granata giocano con attenzione e intelligenza e si prendono i tre punti.


18/09/2017
Buona la prima della Juniores

Si conclude 6-2 l'esordio in campionato, con una partita che non ha mai messo in dubbio le qualità superiori della nostra Juniores. Al 7' i padroni di casa trovano il vantaggio con Matteo Federico, che conclude un'azione corale di squadra. Al minuto 20 il pareggio del San Benedetto a causa di una disattenzione difensiva. Si chiude il primo tempo con la rete di Berselli che riceve un ottimo passaggio da Zanfino, ed a tu per tu con il portiere non sbaglia. Partita che prende una piega più netta ad inizio ripresa: a causa di un fallo su ultimo uomo il San Benedetto rimane in 10. Doppio vantaggio per il Castenaso che su un calcio d'angolo induce gli avversari in un autogol.
Zanfino, oltre all'assist si va a prendere anche il +3 con una conclusione dai 25 metri, imparabile per il portiere. Entra Guiriato e segna la sua prima doppietta in gara ufficiale in carriera. Si conclude la partita con un bel gol degli ospiti su incursione centrale a partita ampiamente chiusa.

Gli Allievi Provinciali lottano, ma cedono al Persiceto che si impone 2-0. Ko anche i Giovanissimi Provinciali sull'ostico campo del Mezzolara.


18/09/2017
Beer Fest, tre giorni di grande divertimento tra danze, birra e calcio

Si è conclusa ieri sera al Negrini la Beer Fest. Una tre giorni di assoluto divertimento per chi ha partecipato. Non solo birra, ma tante attività che hanno reso magica l'atmosfera. Il calcio in bolla, The Shooters and Friends che ci hanno fatto divertire e ballare. Poi per concludere ieri sera con l'esibizione del Dance Life Club che hanno messo in mostra con tutte le loro capacità (erano infatti presenti campioni italiani e finalisti nel mondiale) vari stili di ballo.
Un grande grazie ha chi ha scelto di passare un po' di tempo con noi e a tutte le persone che si sono adoperate per la riuscita dell'iniziativa.


17/09/2017
Il Castenaso svetta a Porretta

Inizia il campionato ed il Castenaso fa subito sul serio. I ragazzi di Malaguti hanno espugnato con merito il campo di Porretta. Un avvio al fulmicotone ha permesso di prendere le redini dell'incontro fin dai primi scambi, poi la partita è diventata più equilibrata, tuttavia i nostri sono stati eccezionali nel mantenere il punto.
Parte subito forte il Castenaso che trova il vantaggio al 5' con Zanni di testa su assist di Morgantini. Gli amaranto premono sempre più sull'acceleratore e al 12' Cuppini serve Rossi che al volo buca la porta. Gli avversari non ci stanno e 180'' dopo Evangelisti da fuori area accorcia le distanze. Dopo un avvio del genere la partita si stabilizza. Il Porretta prova a spingere, ma il Castenaso controlla con una difesa granitica e conquista una vittoria importante per il morale. Finale teso con entrambe le squadre che rimangono in 10 (per il Castenaso espulso Zanni).
Era necessario partire bene ed i nostri non hanno sbagliato.


10/09/2017
Il Trebbo passa di misura

Nell'ultima partita di Coppa arriva un KO per il Castenaso, superato tra le mura amiche dal Trebbo per 1-0. A decidere la gara la rete di Stefani nel primo tempo.
Il Castenaso parte forte e si vede annullato un gol per fuorigioco a Brancato. Al 40' però sono gli ospiti a passare in vantaggio con Stefani che raccoglie una respinta del portiere dopo un corner.
In avvio di ripresa l'episodio che gira la partita: Cuppini viene espulso per doppia ammonizione. In inferiorità numerica la rincorsa diventa difficile per i nostri che cedono il passo.
Domenica il debutto in campionato a Porretta.


09/09/2017
L'amichevole della Juniores Calcio a 5

Prende sempre più forma il grande progetto del Presidente Stefano Mazzoni e di Marco Orlando si creare anche un vivaio per il calcio a 5.
Ieri sera infatti la nostra Juniores, composta da ragazzi classe 2000, ha disputato un'amichevole con la società amica dell'Aposa.
È stato a dir poco emozionante vedere come i ragazzi si siano già calati nello spirito che anima tutta la nostra società: il gruppo, lo stare insieme, il sacrificio e l'aiutarsi l'un con l'altro.
Sensazioni a dir poco positive che fanno ben sperare per questa stagione.
In bocca al lupo ragazzi!!!


03/09/2017
Castenaso KO in casa

Sconfitta casalinga per il Castenaso, costretto a cedere 1-2 al Negrini contro l'Ozzanese nel secondo match di Coppa.
La prima vera occasione è con Speranza, ma il suo tiro finisce a lato di poco. Alla mezz'ora arriva il vantaggio degli ospiti con Crisci da fuori area. Nella ripresa il Castenaso tenta di rifarsi sotto, i ragazzi di Malaguti premono, ma a metà della ripresa arriva il raddoppio di Padovano che manda in archivio la gara. In pieno recupero la rete di D'Alessandro.
Domenica prossima si chiude il girone con il Trebbo.


31/08/2017
Il Torneo di Calcetto Saponato

Grande evento il 2 e 3 settembre in via dello Sport con il Torneo di Calcetto Saponato maschile e femminile.
Due grandi serate di sport ed intrattenimento, organizzate dal 40055 Associazione Culturale 40055, che vedranno anche l'esibizione sabato 2 settembre alle 21.30 dei mitici Gem Boy!!!
Il Castenaso Calcio ha partecipato offrendo i trofei che verranno consegnati ai vincitori. La società ha tenuto ad essere presente perché tiene in particolar modo a queste belle manifestazioni ludiche e sociali, che sposano appieno la filosofia granata.
Vi aspettiamo!


27/08/2017
Buona la prima per il Castenaso

Comincia con una vittoria la stagione 2017/18 per il Castenaso, che, nel derby con l'Atletico Castenaso, rimonta e si aggiudica la partita per 2-1.
Il derby inizia in maniera equilibrata, con le squadre che si studiano e non vogliono scomporsi troppo. Soltanto nel finale di tempo il match si accende con l'Atletico che riesce a trovare su calcio di rigore, il goal del vantaggio, pareggiato immediatamente dalla punizione strepitosa di Speranza.
Nella ripresa la sfida continua sui binari dell'equilibrio, almeno fino all'85', quando la truppa di mister Malaguti ribalta definitivamente il parziale. Bisconti scende sulla destra con piglio prorompente e pesca in mezzo Morgantini, bravissimo a finalizzare.
Domenica prossima, sempre in Coppa, sfida interna al Negrini contro l'Ozzanese.


25/08/2017
Il ritiro al mare della Prima Squadra

Domenica prima di Coppa e subito grande match con l'Atletico Castenaso. I ragazzi di mister Malaguti sono carichi e pronti. Eccoli al mare concentrati e con tanta voglia di allenarsi e stare insieme per fare gruppo!


03/08/2017
A settembre la Castenaso Beer Fest

Siamo lieti di annunciare la Castenaso Beer Fest! Vieni a divertirti con noi durante la Festa dell'Uva, tre serate all'insegna del divertimento e dello stare insieme.

VENERDI' 15 SETTEMBRE 2017
~~ MATCH NIGHT ~~ partita tra due squadre che annunceremo a breve!

SABATO 16 SETTEMBRE 2017
~~ THE SHOOTERS & FRIENDS ~~
Due dei migliori Dj di Bologna daranno spettacolo insieme ad amici e vi faranno ballare e divertire tutta la sera!

DOMENICA 17 SETTEMBRE 2017
~~ DANCE PASSION by DANCE CLUB ~~
Un esibizione che vi trascinerà tra diversi stili di ballo tra cui latino americano, tango argentino e molto altro ancora!

Durante tutto l'evento vi accompagneranno litri di birra, stand gastronomico e musica.

03/08/2017
Il Castenaso nel girone E

Il Castenaso  è stato inserito nel girone E di Prima Categoria per la stagione 2017/18, queste le avversarie: Atletico Castenaso, Placci Bubano, Bononia, Calcara Samoggia, Fontanelice, Libertas Castel San Pietro, Manzolino, Osteria Grande, Ozzanese, Porretta, Real Casalecchio, San Benedetto Val di Sambro, Siepelunga, Trebbo e United Montefredente.
In Coppa i ragazzi di Malaguti domenica 27 agosto alle 16.30 sfideranno l'Atletico Castenaso, il 3 (16.30) settembre ospiteranno l'Ozzanese ed infine il 10 settembre (16.30) se la vedranno, sempre in casa, con il Trebbo.


28/07/2017
Terminati con una splendida serata gli allenamenti estivi di Calcio a 5

Si è chiusa ieri sera un'intensa due mesi di allenamenti di Calcio a 5 sia per i ragazzi della Prima Squadra del futsal che per quelli del Settore Giovanile (2004, 2003, 2002, 2001 e 2000 sempre carichi e vogliosi di imparare).
Un periodo di fatica, sudore, ma soprattutto ricco di tanta gioia e partecipazione, nonostante il caldo e l'estate inoltrata; basti pensare che, proprio ieri sera, erano presenti 20 ragazzi ad allenarsi nel campo di calcio a 5 delle nostre strutture.
Indipendentemente dalla disciplina, calcio a 11 o futsal che sia, il Castenaso Calcio è anche questo, desiderio di crescere insieme e divertirsi seguendo un percorso all'interno di un contesto sano e piacevole.
Proprio l'annata 2017/18 porterà in dote il nuovo programma del settore giovanile del Calcio a 5, ambizioso e improntato sempre agli stessi valori, che vedono bambini e ragazzi costantemente al centro del progetto.
Forza Castenaso!!


19/07/2017
Un grande successo il Summer Camp...che raddoppia!

Dopo quattro settimane è calato il sipario sul Summer Camp. E' stata una lunga avventura, ma la società non può che essere soddisfatta per come sia andata così come i ragazzi e le loro famiglie, che hanno potuto usufruire del servizio offerto al Negrini. Ben 45 iscritti che in questo periodo si sono divertiti con i nostri istruttori.
10 ore da passare insieme tra calcio, volley, calcio tennis, il pranzo tutti insieme preparato dai nostri volontari e, aspetto importantissimo, la possibilità nella Club House di svolgere i compiti delle vacanze per non rimanere indietro.
Un successo enorme ed il Castenaso vuole raddoppiare!
Dal 28 agosto al 13 settembre infatti ci saranno altre due settimane di Camp con attività speculari a quelle compiute a giugno e luglio (per info volantino all'apertura del sito).
Stay tuned per tutte le novità! Vi aspettiamo per passare con noi il fine estate!


17/07/2017
Un vero successo la Castenaso Summer Cup ed il Fun Football

Tanta soddisfazione per tutta la società dopo la conclusione dei tornei Castenaso Summer Cup e Fun Football. Settimane intense di calcio, divertimento, tanti giocatori che si sono sfidati, ma soprattutto un Negrini, implementato dai lavori della società granata, sempre pieno e vivo per le partite serali che si sono disputate.
Passando alla parte giocata il Fun Football, manifestazione di Calcio a 7, è stata vinta dai Pariamor che hanno preceduto Snai Budrio e Totò e Peppino. Manuele Cristiani si Snai Budrio con 9 gol si è aggiudicato il titolo di capocannoniere, mentre Barberio è stato il miglior portiere.
Il Castenaso Summer Cup (Calcio a 5) ha visto il trionfo di All In, bravi ad avere la meglio del Bar Gioia e di Spaventapassere, che si è consolata con il premio di miglior marcatore vinto da Davide Serra Zanetti (18 reti). Fabio Franchi è risultato il miglior portiere della manifestazione.
Si ringraziano tutte le compagini partecipanti e chi ha lavorato assiduamente per la riuscita delle manifestazioni.
Cliccando sull'immagine è possibile visualizzare una galleria degli eventi.


10/07/2017
La presentazione del Castenaso Calcio

Venerdì sera grande presentazione del Castenaso Calcio. Nella stupenda cornice della casa del Presidente Stefano Mazzoni è stata presentata la squadra che affronterà il Campionato 2017/2018 e le linee guida di un progetto che guarda sempre più al futuro ed ai giovani.
A Castenaso la società infatti sta continuando a lavorare alacremente sulle infrastrutture per rendere ancora di più il Negrini un fiore all'occhiello. Grande novità anche con il potenziamento del Calcio a 5. Oltre alla squadra di serie D verrà allestita una scuola calcio per i ragazzi dai 5 ai 12 ed inoltre si allarga lo staff tecnico. A Marco Orlando e alla Ds Agnese Duò si aggiungono Andra Milani, una figura di grande professionalità ed esperienza, Marco Briguglio, ex giocatore di grande talento, e Tito Pisapia che con il suo entusiasmo ha contagiato tutti.
Anche le istituzioni non hanno fatto mancare il loro apporto e hanno partecipato per la Figc Franco Fancelli, Giuliano Veronesi, Massimiliano Rizziello e Tommaso Righi, mentre per il Comune i Consiglieri Angelo Mazzoncini e Stefania Saggin.
Dopo una luculliana cena è stata la volta della presentazione vera e propria con Mirco Mariotti di Romagna Sport, insieme al fotografo Walter Marzocchi, mattatore nel presentare la squadra e dare la parola ai protagonisti. Il primo a parlare è stato Angelo Mazzoncini. “Grazie a Stefano per l'ospitalità. Il Comune crede in questa iniziativa perché abbiamo visto fin da subito grande serietà. Abbiamo dato tanta fiducia e tutto quello che ci è stato promesso è stato portato a termine.”
Il testimone è passato al padrone di casa, Stefano Mazzoni. “Il progetto va avanti, il mio obiettivo era di finire il campo per fare un salto di qualità." L'Amministratore Marco Orlando ha poi confermato la continua crescita della società. “I progetti li avete visti con i campi i sintetico che abbiamo realizzato. Ad agosto effettueremo i lavori nella palestra aumentando le docce e coibentando gli spogliatoi. Poi ci sono tanti altri obiettivi su cui stiamo lavorando al fine di ampliare il Negrini. Come settore giovanile arriveremo al tetto dei 300 ragazzi senza Prima Squadra e Juniores. Questo deve essere una spinta per migliorarsi ancora.”
Si è passati poi al vernissage della Prima Squadra. Il Direttore Generale Michele Di Giovanni ha sottolineato la volontà di fare bene, il neo mister Fabio Malaguti è molto fiducioso. “E' la squadra che volevamo fare – ha dichiarato il mister – sono un bel gruppo e speriamo di portare a termine il percorso che abbiamo pensato."
A chiudere capitan Totaro: “Vogliamo migliorare il campionato dello scorso anno. Faccio un grande in bocca al lupo a tutti.”
Che la festa continui, la stagione a Castenaso è già partita col piede giusto.
Questa la rosa della Prima Squadra:
Portieri: Nicolò Casadio, Mirco Bruni
Difensori: Luca Bisconti, Francesco Totaro, Michele Brancato, Luca Cuppini, Davide Cuppini, Gabriele Vassura, Andrea Accorsi
Centrocampisti: Claudio Speranza, Mattia Guizzardi, Fabrizio Poggi, Nathan Mazzoni, Luca Bracco, Michele Zanni, Andrea Zavoli, Federico Rambaldi
Attaccanti: Lorenzo Lamieri, Iginio D'Alessandro, Lorenzo Rossi, Francesco Morgantini, Simone Livi, Erik Nesca, Marco Gherardi, Luca Agostini
Staff Tecnico:
Allenatore: Fabio Malaguti
Allenatore in Seconda: Paolo Livi
Preparatore dei Portieri: Natale Aiello
Dirigente: Giuseppe Somma


26/06/2017
Nota riguardante le iscrizioni al Settore Giovanile

Ricordiamo a tutti i tesserati del settore giovanile che il 30 giugno termina la prelazione per l'iscrizione alla prossima stagione. Vi invitiamo quindi a passare n sede per tutti i moduli utili
Dal 1 luglio invece inizieranno sono aperte le iscrizioni per chi vorrà entrare a far parte della grande famiglia del Castenaso!
Vi aspettiamo numerosi!!!


26/06/2017
Fiocco azzurro in casa Castenaso

Il Castenaso Calcio si congratula con il portiere del Calcio a 5 Fabio Franchi in occasione della nascita del piccolo Matias. A Fabio e alla neo mamma Jenny gli auguri di tutta la società per il lieto evento!


22/05/2017
Il Calcio a 5 lotta, ma cede ai rigori

Termina ai quarti di finale l’avventura in Coppa Emilia Romagna di serie D della neonata formazione di calcio a 5 del Castenaso.
A leggere le note del fine gara sembra più un bollettino “di guerra”, ma non è così: le squadre hanno giocato con correttezza, rispetto, sano agonismo, mai episodi violenti, anzi vi è stato anche un episodio di fair play da parte del nostro portiere Attanasio che evidenziava al Direttore di gara una sua deviazione su un tiro in porta di un avversario, non visto da quest’ultimo.
Mister Orlando commette l’errore di provare a dialogare con il Direttore di gara in merito ai parastinchi indossati dai giocatori in campo, e dopo 10’ di gioco viene allontanato; errore determinante che peserà nell’economia della gara.
I granata lottano comunque su ogni pallone, nonostante le difficoltà e le numerose inferiorità numerica del secondo tempo della partita (6 minuti su 30) causate dalle espulsioni per doppia ammonizione di Brancato, Gherardi e Fresta.
Usciamo a testa alta consapevoli di aver comunque effettuato un percorso andato oltre le aspettative iniziali da parte della società e del gruppo stesso.
Un applauso e complimento ai ragazzi del Romiti calcio a 5 che sono stati più precisi di noi dal dischetto.
Un arrivederci a tutti alla prossima stagione, e sempre FORZA CASTENASO !!


CASTENASO CALCIO-ROMITI CALCIO A 5 10-11 dcr
CASTENASO CALCIO: Attanasio, Garsi, Fresta, Dalfuoco, Fasulo, Belardo, Rossi, Cioffo (CAP), Brancato, Gherardi, Barbieri, Orlando. All. Orlando.
ROMITI CALCIO a 5: Michelacci, Armuzzi, Gatti, Mingozzi, Grazioli, Briganti, Romano C., Romano R., Mazzoni, Monti, Ricci. All. Casadei
Marcatori: Mingozzi (R) su tiro libero, Brancato (C), Fresta (C), Mangelli (R).
Sequenza rigori per Castenaso: Cioffo (gol), Rossi (gol), Fasulo (gol), Barbieri (gol), Belardo (gol), Dalfuoco (gol), Garsi (gol), Attanasio (gol), Cioffo (fuori).
Note: ammoniti per Castenaso Gherardi (fallo d’ostruzione), Fresta (gioco falloso), Brancato (gioco falloso).
Ammoniti per Romiti calcio a 5: Mingozzi (gioco falloso), Romano C. (proteste).
Espulsi per Castenaso Orlando, Brancato per doppia ammonizione, Gherardi per doppia ammonizione, Fresta per doppia ammonizione, Fasulo a fine gara per proteste.
Espulsi per Romiti calcio a 5 Casadei (All).


15/05/2017
Poker della Juniores al Trebbo

Termina con un 4-0 il campionato della Juniores. Partita giocata a ritmi non altissimi a causa del caldo persistente. Sblocca la partita Lamieri, a metà del primo tempo, con un tap in di un'azione di Ferri. Nella ripresa i padroni di casa allungano con Tavalazzi. A seguire Venturi trova il suo primo gol stagionale, da posizione defilata, sul primo palo. Chiude la partita Tavalazzi, che sorprende il portiere con una conclusione a limite dell'area.
Da segnalare la vittoria del San Lazzaro che riesce a mantenere la prima posizione in classifica.
Ora con la testa alle finali sabato 27 maggio a Gaggio Montano.


08/05/2017
Fantastica Juniores, larga vittoria e regionali raggiunti

Ennesima vittoria in casa della Juniores, che si garantisce matematicamente un posto nel campionato regionale della prossima stagione.
Raggiunta la quota di 90 gol equivalente ad un media di più di 3 gol a partita, numeri che risulterebbero ancora più mostruosi se si considerasse solo il girone di ritorno. La partita odierna si conclude con il risultato di 10-0 contro il San Donato. A segno per noi sono andati: Tavalazzi, Lamieri e Andolfi con una doppietta, singolarmente Conti, Guizzardi, Segala e Rosa.
Le reti segnate oggi non hanno certamente annoiato i presenti, in particolare la sforbiciata di Tavalazzi.


05/05/2017
Domenica il Torneo Barile

Grande appuntamento domenica 7 maggio al Negrini di Castenaso con il celebre Torneo Barile, dedicato ad un grande personaggio del calcio felsineo. Un torneo dedicato agli Allievi Nazionali Professionisti che vedrà la partecipazione di importanti realtà come Bologna, Spal, Reggiana e Padova. Si parte alle 9.30 con la prima semifinale poi nel pomeriggio le due finali.
Per allietare ancora di più la giornata vi ricordiamo che sarà in funzione lo stand gastronomico.
Vi aspettiamo per vivere insieme un altro evento di grande calcio!


05/05/2017
Un evento importante per la vostra sicurezza

Il nostro sponsor Immobiliare San Pietro organizza mercoledì 24 maggio un seminario dal tema fondamentale come la sicurezza. L'incontro ha l'obiettivo di introdurre i partecipanti alla scoperta di alcuni meccanismi dell'essere umano, che ladri e truffatori possono usare a nostro danno, e soprattutto sapere cosa possiamo fare per difenderci.
Vi invitiamo a partecipare!!


04/05/2017
Il Castenaso Calcio saluta mister Mottola

Il Presidente Stefano Mazzoni e tutta la dirigenza del Castenaso Calcio ringraziano mister Andrea Mottola per queste due stagioni insieme ricche di successi. Due annate in cui non solo si sono potute apprezzare le doti tecniche, ma anche umane della figura di Andrea, valida persona e allenatore capace. Nel ringraziarlo nuovamente, il Castenaso Calcio fa a mister Mottola un grande in bocca al lupo per il suo futuro.


02/05/2017
Vittorie per Calcio a 5 e Juniores, tanti bei risultati nei tornei

Bella prestazione quella dei ragazzi del Castenaso Calcio a 5 che hanno giocato in casa del Real Portello vincendo per 4-0. I quarti di finale di Coppa se li erano già aggiudicati contro l'Airone la settimana scorsa, ma in ogni caso questa ulteriore vittoria li porta forti e carichi per affrontare, con la giusta concertazione, le prossime sfide per provare a conquistare la finale.                        
Ancora una grande vittoria della Juniores che, tra le mura amiche, segna sei gol all'Amaranto Castel Guelfo. Partita che prende una piega importante già nei primi 15 minuti, a segno per noi: Lamieri, Tavalazzi e Andolfi con una doppietta.
Nella ripresa il Castenaso chiude la partita con la tripletta personale di Andolfi e con il primo sigillo di Matteo "Fisicone" Gallo, che finalmente interrompe il digiuno.
Passando ai tornei, volano gli Allievi 2001 al Ballandi di Baricella, dove, superando 3-0 lo Sporting Emilia, approdano ai quarti di finale, così come Giovanissimi 2002 ed Esordienti 2005, vincitori del loro triangolare di qualificazione.
I 2002 di Gamberini, autori di una bella stagione, si sono ben distinti anche al Barile di Molinella, arrendendosi in semifinale all'Alfonsine, più preciso alla lotteria dei calci di rigore (8-7).  
Semifinale guadagnata anche per i 2005 di Vignoli e Rocco, capaci, al Damato di Osteria Grande, di dominare a punteggio pieno il girone di qualificazione con tre brillanti successi in altrettanti incontri disputati.


29/04/2017
Quota Quarantuno!

Termina con una splendida  vittoria  per 2-0 sul Bononia il campionato del Castenaso Calcio. I ragazzi  di mister Mottola  scendono  in campo con tanta voglia e determinazione,sapendo che questa è  l'ultima  occasione  per dimostrare  a chi non lo avesse  ancora capito o a chi non l'ha voluto capire che  la squadra  c'è  e lo spogliatoio  è  unito più  che mai!
La partita  si sblocca  al 14' grazie a Naldi che, ricevuto palla in area, fulmina con un potente  tiro di destro il  portiere  locale Malaguti.
Per festeggiare  i ragazzi  corrono tutti ad abbracciare  Piccirilli oggi alla sua ultima partita ufficiale. Portiere fuori catalogo  Simone Piccirilli vuoi per le sue qualità  tecniche  vuoi per  la serietà e dedizione mostrata in questi anni.
Nella ripresa  la partita  non cambia il Castenaso continua ad attaccare per cercare  il raddoppio  mentre il Bononia si limita a difendersi non dando mai l'impressione  di poter trovare il pareggio.
L'occasione  per il raddoppio arriva  al 25', ma Naldi la spreca calciando alto un rigore concesso dal direttore  di gara Sig.Borghi della sezione di Modena.
Al 70' fuori Naldi e dentro  Speranza  al rientro  dopo una lunga assenza per infortunio, ed è  propio Speranza  a trovare il raddoppio quindici minuti dopo,un devastante Lollo Rossi  salta tre uomini sulla  fascia di destra entra in area  e mette al centro  dove Speranza  batte a rete portando i suoi sul 2-0.
Questa  volta  tutti corrono verso  la panchina per festeggiare  assieme  a mister Mottola. Termina cosi il nostro campionato, 41 punti in classifica  obbiettivo  stagionale salvezza raggiunto con cinque giornate  di anticipo e la consapevolezza  di aver fatto  un ottimo lavoro  nonostane le mille difficoltà.
Ora le decisioni  in mano alla società. Grazie ragazzi per quello che avete fatto, un grazie di CUORE anche ai nostri tifosi e a tutti coloro  che hanno  creduto in NOI e nel nostro lavoro  e che ci hanno sempre sostenuto.  


BONONIA-CASTENASO 0-2
Bononia: Malaguti, Nicolini, Passerini, Zubalich, Dicandia, Guidetti, Savini, Marinaccio, Proietti, Naldi, Gmberini A disp: Lauria, Bruno, Biase, Dosi, Margiotta, Marconi, Scandellari All Barbieri
Castenaso: Piccirilli, Bisconti, Brancato, Franceschi, Buttignon, Romito, Rossi, Rambaldi, Naldi, Murelli, D'Alessandro A disp: Buonafede, Ragionieri, Mazzoni, Speranza, Saputo, Bulfone, Moretti All Mottola

Marcatori: 14' Naldi 85' Speranza


26/04/2017
I 2007 secondi al Torneo di Corticella

Più che soddisfacente torneo di Corticella per i nostri 2007 che hanno conquistato un bellissimo e prezioso secondo posto senza perdere nemmeno una partita. Nel girone eliminatorio arrivano i successi con il Bologna (3-2), Ceretolese (4-1), Corticella (5-4) oltre che un pareggio con il San Lazzaro. I ragazzi ottengono così il pass per il girone finale dove sbaragliano la concorrenza della Mvr e dello Sporting Pianorese, battute entrambe 2-1, e pareggiano ancora con il San Lazzaro, questa volta 3-3.
Bravi ragazzi, secondo posto meritato!!!
CLICCANDO SULL'IMMAGINE E' POSSIBILE VISUALIZZARE LE FOTO DEL TORNEO

24/04/2017
Il Calcio a 5 ai quarti di Coppa. Juniores vicina al primato

Buona prestazione per gli Esordienti 2005, nell'ultima gara del girone rosso Fair play contro i pari età del Progresso, prima di cominciare i numerosi impegni dei tornei. I giovani amaranto hanno ottenuto un risultato di prestigio contro una delle squadre più rappresentative del panorama bolognese e non solo. Bravi e complimenti.
Ancora una vittoria della Juniores, che, anche in trasferta, porta a casa 3 punti pesantissimi per la classifica, battendo 4-2 la Libertas Argile, considerando la sconfitta della capolista San Lazzaro che resta solamente ad un punto con tre partite ancora da giocare. Gara che al primo vede il solito Andolfi portare avanti il Castenaso con un bel tiro da fuori area, raddoppio ospite con Tavalazzi su calcio di punizione di seconda in area di rigore. Nella ripresa il Castenaso sbaglia il rigore che chiuderebbe la partita con Venturi ed in seguito subisce la reazione della Libertas. La svolta della partita viene firmata da Tavalazzi che sorprende il portiere (e tutti gli spettatori) con un colpo da cineteca da 40metri. Chiude la partita la doppietta anche di Andolfi su un colpo di testa su calcio d'angolo. Arrotonda la Libertas con una bella conclusione dalla distanza nei minuti finali della partita.
Match ricco di emozioni e di gol per i Giovanissimi Interprovinciali che danno l'anima con il Formigine, ma cedono 4-3. Ottima prestazione perché sotto 3-1 i nostri ricuciono fino al 3-3, tentano il colpo gobbo e solo nel finale subiscono la rete del KO.
Venerdì 3° giornata di coppa per il Calcio a 5, che ha chiuso il campionato con un buon piazzamento a metà classifica, risultato più che positivo per i molti ragazzi che si sono avvicinati alla disciplina, in casa contro l'Airone. Bellissima prestazione della squadra di casa che, nonostante la tensione ed il nervosismo sollevato dalla squadra ospite, è riuscita a mantenere la concertazione portando a casa il risultato di 5-2 garantendosi la qualificazione ai quarti.


23/04/2017
KO interno con la capolista

Classica partita di fine campionato tra due squadre  che oramai non hanno più nulla da chiedere  ai rispettivi  tornei.
Parte forte il Castenaso che nei primi minuti sembra  avere  più  voglia di aggiudicarsi i tre punti,al 16' Rossi va vicino alla rete colpendo un clamoroso incrocio dei pali con una botta da fuori area.
Il Borgo si limita a controllare ma al 40'  si porta  in vantaggio con Viola bravo  a ribattere a rete  una bella respinta di Piccirilli.
Nel secondo tempo  il Castenaso prova a raggiungere la parità ma il Borgo è  bravo a sfruttare  gli errori  della distratta difesa granata e piazza un uno due prima con Salemme poi con Viola.
Naldi alla mezzora accorcia le distanze  portando i granata sull'1-3. Ci sarebbe  ancora tempo per provare la "remuntada", ma Zucchini sfruttando un errato passaggio indietro a Piccirilli all'84' porta i suoi sul 4-1.
Domenica  ultima di campionato  al Biavati contro il Bononia sperando di chiudere  in bellezza il nostro cammino.


CASTENASO-BORGO PANIGALE 1-4
Castenaso: Piccirilli, Bisconti, Brancato, Totaro, Buttignon, Franceschi, Rossi, Rambaldi, Naldi, Saputo, Cognini A disp: Buonafede, Bulfone, Murelli, Venturi, Ragionieri, Andolfi, Speranza All Mottola

BORGO: Lelli, Gombia, Todaro, Negrini, Fiorito, Bonora, Salemme, Viola, Orsini, Zucchini, Cuppi A disp: Consolini, Tavolarari, Goura, Quattrocchi, Simonazzi, Viganò, Santostasi
Marcatori: 40' 70' Viola, 61' Salemme, 75' Naldi, 84' Zucchini



21/04/2017
Dicono di noi

Ecco l'articolo apparso oggi sul celebre quotidiano "Il Resto del Carlino" che parla della nostra realtà e della sua costante crescita.


19/04/2017
Torneo Pasqua a Castenaso 2005   

Buon torneo per i 2005. Girone di qualificazione con due buone partite giocato bene di squadra, poi pausa di 3 ore e nel girone finale prima partita deconcentrati e troppi errori...con il Persiceto 85 meglio, ma loro sono stati più forti e, nonostante questo, abbiamo preso gol a 2 minuti dalla fine.
Comunque bravi lo stesso perché è stata lunga e faticosa!


14/04/2017
Auguri di Pasqua dal Castenaso Calcio


Il Castenaso Calcio augura a tutti i suoi tesserati, ai suoi sostenitori e alle loro famiglie una serena e felice Pasqua, con l'auspicio di vivere insieme ancora tanti bei momenti di aggregazione, divertimento e sana attività sportiva.


10/04/2017
Allievi Interprovinciali sugli scudi con il Mezzolara

Continua il cammino verso i regionali per la Juniores, che pareggia contro il Medicina, quarto in classifica. Dopo soli due minuti di gioco il Castenaso passa a condurre con Andolfi, che finalizza un'azione corale in velocità. Al 15' pareggio della squadra avversaria con un rigore, su un errore di ingenuità pagato caro. Alla mezz'ora raddoppia il Medicina, i nostri non mollano e sul finire del primo tempo si fanno pericolosi.
Inizio di ripresa a favore del Castenaso che vuole recuperare la partita e ci riesce solamente al 75' con un colpo di testa di Andolfi, che raggiunge i 24 centri stagionali in 20 partite. La partita termina con un pareggio giusto per quanto dimostrato in campo dalle due formazioni.

Gli Esordienti 2005 non disputano una buona gara contro i pari età dell'Imolese nel girone vede Fair play, (4-0;6-0;3-0) i parziali.
I ragazzi di Biosa disputano una partita perfetta con il Mezzolara e per i 2001 arriva un meritato 4-2. I 2002 purtroppo dicono addio ai play off. Nei quarti infatti vince il Fossolo di misura (1-0). Ai nostri rimane il rimpianto per non aver passato il turno, ma la cosa che conta di più è l'aver dato tutto. I 2003 invece vanno KO con il Bologna.


09/04/2017
KO di misura a Bubano

Termina allo stadio Caroli di Bubano la striscia positiva di tre vittorie di fila del Castenaso Calcio che perde per 1-0 contro il Placci.
Mister Mottola schiera una formazione molto giovane dove spicca l'esordiente Davide Cuppini classe 1998. L'approccio alla partita non è  dei migliori ed infatti  il Placci si rende  subito pericoloso colpendo un clamoroso palo al secondo minuto di gioco. Forse spaventati i granata si riorganizzano e non rischiano  più  nulla. Al 26' grave infortunio  al numero 10 locale Bassi che nel tentativo  di colpire di testa si fa male gravemente al ginocchio sinistro. Un grande in bocca al lupo per una pronta guarigione da parte di tutti  noi. Al 43' gli animi si infiammano e D'Alessandro si fa cacciare lasciando i suoi in dieci.
Nella ripresa il Placci prova ad approfittare della superiorità numerica mentre  il Castenaso prova solo giocate di rimessa. Il vantaggio locale si concretizza al 70': Di trani ruba palla sulla sinistra, salta Buttignon e serve Stafa che batte a rete.
Da qui in avanti  il Placci si chiude  mentre i granata provano una reazione. L'occasione si presenta al 42' del secondo  tempo con Buttignon che su angolo di Rossi colpisce di testa ma la palle esce di un soffio.
Complimenti comunque ai nostri ragazzi  che non hanno mai mollato e ci hanno provato  fino alla fine. Migliore in campo per i granata Rambaldi.
Arrivederci al 23 Aprile quando sul terreno del Negrini ospiteremo la vincitrice del campionato Borgo Panigale.
BUONA PASQUA A TUTTI!


BUBANO-CASTENASO 1-0
Placci Bubano: Vandelli, Fiorenza, Lanzoni, Bovo, Giangnorio, Pirazzoli, Merola, Corni, Cappiello, Bassi, Stafa A disp: Mechienzi, Contavalli, Toschi, Di Trani, Fabbri, Lucchini, Mouharrar All Sintini
Castenaso: Buonafede, Bisconti, Brancato, Rambaldi, Cuppini, Buttignon, Mazzoni, Saputo, Naldi, Rossi, D'Alessandro A disp: Piccirilli, Venturi, Ragionieri, Franceschi, Murelli, Bulfone, Moretti All Mottola
Marcatori: 70' Stafa


03/04/2017
I 2009 dalla Juventus, che bellissima esperienza

Bellissima esperienza per i nostri ragazzi del 2009 che si sono confrontati con i pari età della Juventus portando a casa sei vittorie, un pareggio e due sconfitte. Al di là dei risultati che in queste categorie passano sempre in secondo piano  il Presidente Stefano Mazzoni e l'Amministratore Delegato Marco Orlando sono rimasti stra emozionati, facendosi scappare anche qualche lacrima di commozione, per come i ragazzi si sono comportati e per l'atteggiamento corretto ed educato che hanno dimostrato e come i nostri allenatori si sono rivolti a loro sempre propositivi, positivi ed affini alla sportività divertendosi e dando anche qualche nozione tecnica!
Il Presidente e Marco vogliono ringraziare questi ragazzi, i loro genitori che li hanno accompagnati contribuendo alla realizzazione di questa giornata, ma soprattutto gli  allenatori che li crescono prima come persone e poi come giocatori con grande passione, proprio seguendo le linee guida di questa società.


03/04/2017
La Juniores annichilisce la Valsanterno e vede i regionali

Nonostante le numerosissime defezioni per impegni personali, buone prove delle squadre del Castenaso Esordienti 2005 nel fine settimana.
Sabato pomeriggio la compagine Esordienti, impegnata nel girone Fair play verde e allenata dal mister Vignoli, otteneva tre punti con i pari età dell'Osteria Grande, 1-1, 0-0  e 1-0 nei tre mini tempi. Nella stessa giornata, prova altalenante per gli Esordienti impegnati nel Fair play rosso contro il Reno Molinella, due punti e tanto ancora da imparare, 0-0, 0-1 e 1-0 i parziali.
Strepitosa partita della Juniores che, in casa del Valsanterno, terza classificata vince 7-0 (ricordiamo che le prime due vanno ai regionali).
Partita dominata dai nostri ragazzi, che già al 10' erano avanti grazie alla doppietta ti Tavalazzi.  Seguono il rigore di Cuppini ed il pallonetto di Andolfi, che chiudono il primo tempo. Nella ripresa continua la goleada prima con una conclusone da 30m di Nuorredine e nel finale Andolfi con una doppietta chiude il risultato.
Nei quarti di finale dei play off i 2002 impattano 1-1 con il Fossolo. In vantaggio nel primo tempo con Montanari, il Castenaso non trova il raddoppio e a 5' dal termine gli avversari coronano l'inseguimento pareggiando. I 2003 cedono in casa con l'Anzolavino 2-1, ma dopo un primo tempo opaco salgono di livello e mostrano delle ottime cose. Visti i tanti ex presenti la partita degli Allievi Interprovinciali con il Granamica poteva considerarsi un derby e alla fine della contesa è arrivato un bel pareggio per 2-2.


02/04/2017
Tre punti per la salvezza e per il sogno!

Terza vittoria di fila per il Castenaso di mister Mottola che, battendo 1-0 la Libertas Castel San Pietro Terme, raggiunge il traguardo salvezza e si avvicina alla zona play off.
Dopo i primi minuti di studio, subito una tegola per i granata che devono fare a meno di Bulfone uscito per infortunio. Al suo posto Franceschi, ed è proprio lui a portare in vantaggio il Castenaso, su calcio d'angolo, pallone calciato forte sul primo palo,velo di Rossi e Franceschi insacca. Il Castel San Pietro subisce il colpo e non reagisce, cosi i granata si limitano a controllare la partita. La prima occasione per gli ospiti arriva al 40' del primo tempo, però Subasic calcia alto a pochi metri da Piccirilli.
Nel secondo tempo il Castello si presenta in campo più  determinato e nel giro di dieci minuti crea almeno tre occasioni da rete ma un grande Piccirilli evita la capitolazione.
Da qui in avanti il Castenaso si riorganizza e non rischia più  nulla, anzi si rende pericoloso prima con capitan Totaro e poi con D'Alessandro  che si presenta a tu per tu con Colli, ma spreca. La squadra ospite negli ultimi  minuti prova l'assedio finale, i granata però addormentano la partita e finisce così.
Grande vittoria  ottenuta da un gruppo di ragazzi che stanno bene assieme e lottano per la maglia che indossano, e da uno staff tecnico affiatato dove regna il motto "uno per tutti, tutti per uno!". Obbiettivo stagionale  raggiunto con tre giornate di anticipo come la società si era prefissata ad inizio stagione.
Ora rimangono tre partite, nove punti a disposizione,ed il sogno...il sogno play off è li ad un solo punto!
Grazie ragazzi! Sognare non costa nulla!!


CASTENASO-LIBERTAS CSPT 1-0
Castenaso: Piccirilli, Bisconti, Brancato, Totaro, Bulfone, Rambaldi, Rossi, Saputo, Cognini, Buttignon, D'Alessandro A disp: Buonafede, Lamieri, Andolfi, Venturi, Ragionieri, Franceschi, Mazzoni N All Mottola
Castel San Pietro: Colli, Rivani D, Calanchi, Tassi, Rivani, Grosso, Catania, Subasic, Orazietti, Casella A disp: Tinarelli, Fiorentini, Cornacchia, Soverini, Modelli, Busi, Bazzani All Geraci
Marcatori: 13' Franceschi


27/03/2017
Super rimonta della Juniores

Bella vittoria con il Siepelunga per la Juniores, che si impone 4-3. Partono forte gli ospiti che sfruttano due disattenzioni della difesa del Castenaso e passano avanti 0-2. Reazione Castenaso con un rigore segnato da Guizzardi per un fallo su Riad. Ad inizio ripresa pareggio dei padroni di casa un eurogol segnato da Andolfi, cross dalla sinistra , stop di petto a controllare il pallone per poi concludere una rovesciata degna da album "calciatori panini". Nel momento di maggior pressione dei locali il Siepelunga torna avanti con una conclusione da fuori area. Come già mostrato in precedenza il Castenaso reagisce e trova il pareggio con Lamieri a 10' min dal termine. Finale molto animato, 5' di recupero bastati poi per ribaltare la partita con una mischia confusa, dove poi Andolfi ci mette lo zampino che vale 3 punti. Arriva a 15 la striscia di risultati utili consecutivi della Juniores che si prepara a giocare Martedi in casa dell' Idea Calcio.
Gara molto sentita quella dei nostri Esordienti 2005, nel girone rosso Fair play, contro i pari età dell'Imolese. I ragazzi si sono ben comportati e hanno dato il massimo, ma è l'Imolese ad uscire dal campo festeggiando. Da segnalare un bellissimo gesto di Fair play degli ospiti che concedono una rete non assegnata dall'arbitro. Castenaso-Imolese 1-2 (0-1; 1-0; 1-3).
I 2002, già ai play off, cedono al Siepelunga Bellaria per 2-0. Stessa sorte tocca agli Alievi Interprovinciali, battuti dalla Solierese con il medesimo punteggio. Giovedì KO anche gli Allievi Provinciali con il Real Sala Bolognese (2-0).
Da dimenticare la prestazione del Castenaso Calcio a 5 a Silla in casa dell'Eclisse. Inizio con distrazioni grossolane che hanno permesso alla squadra di casa di entrare più volte nell'area del Castenaso senza finalizzare con due pali ed una traversa colpiti. Il Castenaso nonostante tutto trova il goal grazie ad una punizione tirata da D'Alessandro che trova Belardo sul secondo palo. Qualche minuto dopo l'Eclisse pareggia e si va al riposo sull'1-1. Al rientro in campo la squadra locale parte forte trovando due goal uno ad un minuto dall'altro. Gli animi si accendono e questo non aiuta il Castenaso a ritrovare la concentrazione che già gli mancava. Si segnala un arbitraggio poco corretto e scandaloso nei toni in quanto istigava a muso duro i giocatori offendendoli, alimentando cosi la tensione che già era alta fra le squadre. La partita termina 3-1 per l'Eclisse.


26/03/2017
Castenaso corsaro a Monghidoro!

Il Castenaso vince  in trasferta sul campo del Futa e guadagna tre punti fondamentali in chiave salvezza.
Primo tempo  noioso e avaro di emozioni, i granata controllano la partita mentre i locali anziché cercare di costruire, calciano solo palloni in avanti cercando il pur bravo  Luppi che però non riesce mai a rendersi pericoloso, anzi è Naldi a preoccupare la difesa di casa in due occasioni. Nella prima il pallone esce di poco, nella seconda è strepitoso il portiere di casa Natali che respinge in angolo.
Il primo tempo  termina 0-0 sotto ad una fitta grandinata.
Nell'intervallo Mister Mottola quest'oggi squalificato è  costretto ad effettuare due cambi, fuori Totaro e Romito per infortunio, dentro Ragionieri e Rossi.
Nel secondo tempo  il pallino del gioco passa nelle mani del Castenaso che comincia a rendersi pericoloso  dalle parti  di Natali.
Al 30' del secondo tempo Mazzoni Nathan riceve palla e lancia Rossi che si presenta davanti a Natali e lo trafigge con un preciso piattone sinistro.
Passano dieci minuti ed il Futa trova il pari su calcio di punizione: Luppi calcia forte la barriera granata si apre ingannando Piccirilli.
Il Castenaso non ci sta e trova la rete della vittoria al 44' del secondo tempo su calcio d"angolo con Naldi che colpisce di testa trafiggendo Natali.
Termina cosi 2-1 per noi,grande soddisfazione per tutti  considerato i numerosi infortuni e le tante  squalifiche  che hanno falcidiato la rosa in queste ultime settimane.
Ora la classifica  sorride e ci permetterà di lavorare in serenità e spensieratezza in preparazione alla sfida di domenica prossima al Negrini contro il Castel San Pietro.  
Bravi Ragazzi e SEMPRE FORZA CASTENASO!


FUTA 65-CASTENASO CALCIO 1-2
FUTA:Natali,Teglia,Slimani,Gueye,Mattarozzi,Capucci,Faggioli,Diarrassouba,Luppi,Vitellaro,Agboton. A disp: Righi,Vitiello,Chiodin,Cinotti. ALL. Giuliani
CASTENASO: Piccirilli, Brancato, Franceschi, Totaro, Bulfone, Romito, Mazzoni N, Rambaldi, Naldi, Murelli,Saputo. A disp: Buonafede, Rossi, Cognini, Venturi, Andolfi, Ragionieri, Buttignon. All. Di Chiara (Mottola squalificato)
Marcatori: Rossi, Luppi, Naldi


24/03/2017
Castenaso Scuola Calcio Elite

Lunedì 3 aprile alle ore 18 presso l'Auditorium Unipol Banca (Piazza della Costituzione 2, Bologna) il Castenaso sarà insignito della targa Scuola Calcio Elite.
Un grande soddisfazione per tutta la società, un risultato che dimostra il grande lavoro fatto a livello giovanile.


20/03/2017
Importanti successi  per Allievi ed Esordienti

Pareggio in casa per la Juniores, che risana il risultato al 90' con un rigore siglato da Cuppini. Partita che si dimostra, sin dagli inizi, agitata e che il Castenaso conduce prendendo il palo con Conti e sfiorando la rete con Guizzardi.
E' ad inizio ripresa che, a causa di una disattenzione della difesa di casa, gli ospiti passano in vantaggio.  Continua il forcing del Castenaso con una traversa di Martelli e con una chiara occasione da gol sciupata da Lamieri. Castenaso che non molla ed allo scadere non concede i tre punti agli avversari.
Buona partita dei 2002 che contro una discreta Libertas Castel San Pietro vince 2-0 grazie ad un bel possesso palla. A decidere la contesa le reti di Montanari e Maranelli. Contro la capolista Valsa i 2003 vengono sconfitti (8-0), ma pur subendo lo strapotere fisico giocano fino alla fine costruendo anche belle azioni e deliziando il pubblico avversario. I 2001 espugnano con forza il campo dello Sporting Pianorese (1-3), bene anche i 2000 che, nonostante le tante assenze, concedono poco agli avversari e hanno ragione del Siepelunga 1-0.
Bottino pieno per gli Esordienti 2005 del Castenaso. Schierate, nonostante le numerose defezioni per influenza e malanni di stagione, le due squadre degli Esordienti 2005, hanno ottenuto altri due risultati positivi. Girone rosso Fair play: Airone 83-Castenaso 0-3 (0-1;0-1;0-1). Girone verde Fair play: Castenaso-Ozzanese 3-0 (2-1;3-1;2-0). Bravi ragazzi......
Arriva un KO per il Calcio a 5 con il Balca (6-1), ma la truppa di mister Orlando ha dato tutto. I nostri creano tanto nella prima frazione, però nell'unico tiro in porta gli avversari passano a condurre. Gherardi con caparbietà risponde e pareggia mandando in archivio la frazione di apertura sull'1-1. Il Balca parte forte il Balca che segna due reti. Il Castenaso non ha molti cambi, le forze iniziano a calare e gli avversari scappano definitivamente.


19/03/2017
Il Castenaso riabbraccia i tre punti. Importante successo con lo United Montefredente

Torna alla vittoria il Castenaso, che, tra le mura amiche dello Stadio Negrini, batte 2-1 il Montefredente giocando, lottando, soffrendo e vincendo contro tutto e tutti,soprattutto  contro la direzione di gara  del sig Bertocchi che concede ben due rigori inesistenti alla formazione ospite!
Partono forte i granata che sanno di giocarsi molto in chiave  salvezza, e non concedono  praticamente  nulla al Montefredente. Nonostante il netto possesso palla a favore e la mole di gioco creata però, il primo tempo termina sullo 0-0.
Nella ripresa il tema della partita non cambia con il Castenaso sempre all'attacco, ma al 57' il direttore di gara concede la massima punizione al Montefredente per un presunto  fallo di mano di Bisconti assolutamente involontario.
Dal dischetto Venturi non sbaglia potando in vantaggio i suoi, praticamente al primo tiro in porta in 60 minuti. La reazione  granata è veemente, il pari arriva al 65' grazie a Rossi che batte in diagonale l'estremo difensore Castello imparabilmente.
Al 70' altra grande occasione, Naldi si presenta  in area ospite dopo una bella discesa  sulla fascia destra e calcia in porta, ma Castello respinge in angolo. Dal successivo corner Naldi colpisce di testa, la traversa però dice no. Al 75' gran palla in mezzo di Rossi, D'Alessandro calcia, sulla respinta  del portiere piomba Naldi che di piattone porta in vantaggio il Castenaso.
Non è  finita  qui perché all'83' il direttore di gara concede un secondo rigore inesistente al Montefredente tra l'incredulità generale.
Sul dischetto  si presenta  Venturi che volendo sbeffeggiare Piccirilli,calcia a cucchiaio  colpendo però la traversa. Gli animi si surriscaldano ma la partita termina con il punteggio di 2-1 per il CASTENASO!
Sarebbe stata veramente una beffa pareggiare una partita dominata dall'inizio alla fine e senza aver concesso nemmeno un tiro in porta, lo testimonia il fatto che  Piccirilli non ha dovuto compiere nemmeno una parata.
Tre punti d'oro considerando anche i risultati  delle dirette concorrenti nelle altre partite.
QUESTO è  lo spirito giusto, QUESTA è la squadra che vogliamo  vedere  tutte le domeniche, una squadra che lotta vince e soffre contro TUTTO e TUTTI! BRAVI!!!!
Domenica  tutti a Monghidoro a sostenere i nostri ragazzi  sul campo del Futa 65.


CASTENASO-UNITED MONTEFREDENTE 2-1
Castenaso: Piccirilli, Bisconti, Cognini, Totaro, Franceschi, Brancato, Rossi, Rambaldi, Naldi, Bulfone, D'Alessandro A disp: Buonafede, Mazzoni, Lamieri, Venturi, Ragionieri, Murelli Speranza All Mottola
United: Castello, Teglia, Venturi A, Venturi L, Sabattini, Poli, Marzola, Teglia, Baldini, Tiralongo, Ruggeri A disp: Fontana, Matranga, Rebecchini, Pidia, Santi, Medri, Lorenzini All Poli
Marcatori: 60' rig Venturi, 65' Rossi, 75' Naldi
Ammoniti: Bisconti, D'Alessandro, Rossi


15/03/2017
Il Calcio a 5 vince in rimonta

Bella vittoria esterna per la nostra formazione che batte 4-1 il Reno Molinella. Il Castenaso parte con il freno a mano tirato e va in svantaggio. La rete e i rimproveri di mister Orlando servono a svegliare i ragazzi che impattano subito con la rete di Fresta. Le redini del gioco sono degli ospiti che passano a condurre sul finale di tempo grazie ad un'azione manovrata completata da Fasulo.
Nella ripresa il Castenaso continua a premere e quasi subito va in rete Gennasi. Nel finale capitan Cioffo fissa il punteggio.


14/03/2017
I 2007 in visita al Mapei Stadium

Giornata stupenda domenica per i Pulcini 2007 del Castenaso che si sono recati al Mapei Stadium di Reggio Emilia per assistere al match Sassuolo-Bologna.
Grazie al club del patron Squinzi e a tutti i suoi collaboratori i piccoli granata hanno avuto la possibilità di visitare lo stadio, respirare la tensione degli spogliatoi e sedersi sulle panchine a bordocampo, sentendosi, anche solo per pochi istanti, giocatori di serie A.
Una bellissima esperienza per tutti i nostri ragazzi!


13/03/2017
Juniores in sicurezza, pokerissimo 2002

Continua la striscia positiva di risultati la Juniores, che in casa batte il Galeazza con un netto 3-0. Mattatore dell'incontro Andolfi con una splendida tripletta, prima con un tiro dal limite, a seguire con un colpo di testa da calcio d'angolo e chiude con un tapin su assist di Lamieri. Castenaso che sfiora il poker con Baldi che sbaglia un rigore al 90'.
Ancora un buon week end per gli Esordienti 2005. Nel girone rosso Fair play, Castenaso-Granamica 2-2, (1-1;0-1;2-0). Nel girone verde Fair play, Mezzolara-Castenaso 2-3 (0-0;1-2-1-1).

Partita non molto brillante, ma basta ai 2002 per battere 5-0 il Real San Lazzaro con le reti di Zesi, Montanari, Maranelli, Facchini e Guerzi. Pareggio 1-1 a Castelnuovo per i 2003, però tanta sfortuna visto che la rete avversaria arriva a tempo scaduto. I 2000 vanno KO sul terreno di Ozzano (2-0). Tanto divertimento ed impegno per i 2006 che hanno sfidato l'Imolese e per i 2007 che hanno affrontato il San Lazzaro.


12/03/2017
Pareggio nel derby per la Prima Squadra

Si dividono la posta in palio il Castenaso Calcio e l'Atletico Castenaso in una partita giocata bene da entrambe le formazioni con varie occasioni per parte.
Inizia meglio il Castenaso Calcio, anche se deve fare a meno di Speranza, uscito per infortunio al 17', al suo posto Naldi.
La gara è  molto combattuta  a centrocampo, ma i granata mettono alle corde la squadra di mister Morara con rapide triangolazioni e giocate di prime,al 18' brutta uscita di Ravagli che manca la palla, Rossi controlla ma incredibilmente  calcia alto a porta sguarnita.
Al 22' bella azione sulla sinistra Rossi metta in mezzo per D'Alessandro  che calcia di prima ma un difensore  salva sulla linea, palla a Bisconti che calcia al volo ma ancora un salvataggio sulla linea di porta nega il goal.
Al 34' altra grande occasione  per il Castenaso, sempre  Rossi per D'Alessandro  che calcia a botta sicura la palla colpisce un difensore dell'Atletico e Ravagli si trova clamorosamente il pallone tra le mani.
Al 46' grande chance: lancio lungo per Marku che approfitta di un'incomprensione tra  Brancato e Bulfone e batte a rete, ma un super Piccirilli evita la rete.
Nel secondo tempo il Castenaso rallenta un po e l'Atletico ne approfitta subito, Randi subentrato  a Tomba ad inizio ripresa, lanciato sull'out di destra  punta la porta di Piccirilli, però calcia a lato.
Al 24' l'Atletico si fa vedere, ma Brancato salva tutto con un'ottima chiusura difensiva.
L'ultima offensiva pericolosa è granata, Franceschi calcia dal limite dell'area ma Ravagli blocca e salva i suoi. Termina 0-0 il derby di Castenaso diciamo giustamente con un tempo giocato per parte, comunque una bella partita  disputata  con grande correttezza  da tutte e due le squadre.
Migliori  in campo per il Castenaso  Calcio, Bulfone e Brancato molto  bravi e guidare  la difesa e sempre puntuali nelle chiusure difensive.
Ottimo punto!
BRAVI RAGAZZI!


06/03/2017
Tante vittorie per i nostri ragazzi

Ancora una vittoria per la Juniores, che tra le mura amiche batte 4-2 il Budrio Calcio. Il Castenaso passa in vantaggio al 35' con una precisa conclusione di Andolfi. ad inizio ripresa i padroni di casa partono subito aggressivi e trovano il gol del raddoppio Riad, con una potente conclusione da fuori area. La doppietta di Andolfi, qualche istante dopo, sembra chiudere sul 3-0 la partita, ma negli ultimi dieci minuti il Budrio Calcio la riapre, portando il parziale sul 3-2 con due conclusioni da calcio d'angolo. Il Castenaso non crolla e chiude il match al 94º con una violenta conclusione da 30 m di Cuppini.
Buon week end per i nostri Esordienti 2005, che, oltre alla prestazione, hanno portato a casa anche dei buoni risultati [girone rosso Fair play: Sporting Centese-Castenaso 1-2 (0-4;0-2;1-0); girone verde Fair play: Castenaso-Dozzese 3-2 (1-1;1-0;1-1)]. Complimenti a tutti i ragazzi e avanti così fino alla fine! I 2002 con la rete di Guerzi hanno ragione del Mordano Bubano in una gara dove i nostri hanno avuto tanto possesso palla. Dopo essere andati sotto i 2003 mostrano talento ed orgoglio e ribaltano il match con la Cittadella, battuta 4-3. A segno Magli, Torrella, Calamusa e Castellari. Vincono di misura anche gli Allievi Provinciali che battono 1-0 il Fossolo. Gli avversari hanno fallito un rigore, però i nostri hanno mostrato molti passi avanti. Hanno messo da parte gli ultimi match sottotono i 2001 che a Molinella fanno vedere ottime cose e vincono con un netto 4-1.
Torna alla vittoria  il Castenaso Calcio a 5 battendo sul terreno di casa l'Atletico Jolanda con il punteggio  di 3-2. Parte forte il "5" di mister Orlando mettendo fin da subito alle corde la formazione ferrarese con rapidi capovolgimenti di fronte  e con conclusioni in porta anche da fuori area. Il risultato si sblocca al 10' del primo tempo con Capitan Cioffo che trafigge il portiere con una bordata da fuori. Il raddoppio  si concretizza al 20',grazie a Franchi,quest'oggi schierato fuori  per via delle numerose  assenze,che raccoglie  una respinta del portiere e  gonfia la rete! La prima frazione di gioco termina con il punteggio di 2-0. La ripresa vede la formazione ospite più aggressiva e nel giro di pochi minuti il risultato  passa da 2-0 a 2-2 anche grazie ad un "gol non gol"...la palla non ha varcato la linea di porta,ma il direttore ha concesso la rete con lo stupore di tutti. La rete della vittoria arriva a tre minuti dallo scadere: punizione laterale palla calciata forte  sul secondo palo dove Fasulo tutto solo  colpisce  di prima intenzione trafiggendo il portiere ospite. Gara bella, divertente, combattuta e vinta da nostri  col cuore  e con la caparbietà che i ragazzi di mister Orlando  mettono sempre  in campo. Bravi!!


05/03/2017
KO interno con il San Benedetto

Sconfitta casalinga per il Castenaso che fa la partita, però non concretizza il volume di gioco espresso e il San Benedetto espugna 2-0 il Negrini.
Gli ospiti vanno in vantaggio al 10' del primo tempo con Gardosi che sfrutta l'unico errore  della difesa granata  e trovandosi a tu per tu con Piccirilli lo trafigge con una pallonetto diagonale. La reazione del Castenaso è veemente, al 20' si crea una mischia in area ospite, la palla arriva a Franceschi che mentre sta per calciare a rete, a portiere ormai battuto, viene steso, ma incredibilmente il direttore di gara non assegna il penalty. Al 40' Rossi impegna con un tiro da fuori area il portiere ospite Fanti, molto bravo a respingere il tiro diretto all'incrocio dei pali.
Nel secondo tempo il tema del match non cambia, è sempre il Castenaso a fare la partita e lascia agli avversari  solo qualche ripartenza. Ed è proprio da un contropiede che nasce l'azione del raddoppio, Fogazzi arriva in area sull'out di sinistra Bisconti entra in scivolata colpendo prima il pallone e poi l'avversario, l'arbitro però decreta la massima punizione. Dal dischetto Gardosi realizza portando i suoi sul 2-0. Il Castenaso getta il cuore oltre l'ostacolo, crea varie occasioni da rete tra cui un palo di D'Alessandro, tuttavia la porta dell'avversario sembra stregata e rimane inviolata fino al triplice fischio finale. Usciamo sconfitti da una partita giocata bene, con tanto possesso palla e tanto cuore, ma si sa, se non la butti dentro, è  dura vincere le partite.
Ora rimboccarsi le maniche in previsione del derby di domenica prossima al Negrini.
FORZA RAGAZZI!
FORZA CASTENASO!


CASTENASO-SAN BENEDETTO VAL DI SAMBRO 0-2
CASTENASO: Piccirilli, Bisconti, Brancato, Totaro, Franceschi, Romito, Rossi, Saputo, Murelli, Speranza, D'Alessandro. A disp: Buonafede, Mazzoni, Ragionieri, Rambaldi, Cognini, Randisi, Naldi  All Mottola
SAN BENEDETTO: Fanti, Santi, Gherardi, Aimola, Farini, Piretti, Baiesi, Risaliti, Gardosi, Labanti, Fogazzi A disp: Fortunato, Graniti, Galeotti, Toniolo, Fanti, Franzoni, Lolli
Marcatori: 10' e 63' (rig) Gardosi
Ammoniti: Totaro, Gherardi


27/02/2017
La Juniores si rifà in campionato, larga vittoria dei 2002

Vittoria di larga misura dei Giovanissimi 2002, che sbancano Ozzano con un netto 9-0. A segno Zesi (3), Guerzi (3), Ghini, Maranelli e Nannini. I 2003 giocano bene, ma il divario con la prima in classifica alla fine viene fuori, e la Rosselli si aggiudica il match (6-1). Dopo un buon inizio i 2001 non riescono a tenere e vengono sorpresi dalla Tozzona Pedagna (1-3). Sconfitta di misura dei 2000 a Medicina (1-0).
Sconfitta per i nostri ragazzi Juniores che non superano il turno in Coppa Parmeggiani a favore di un ottimo Basca che si impone 1-0. Nonostante il risultato, buona prestazione dei ragazzi che hanno giocato una partita ad un elevato livello di intensità, unica pecca non essere riusciti a trovare la via del gol che avrebbe riaperto le speranze di qualificazione. Primo tempo equilibrato che vede le squadre rientrare sullo 0-0 negli spogliatoi, mentre ad inizio ripresa gli ospiti passano in vantaggio su un rapido contropiede. Castenaso che attacca, ma non trova le rete del gol e al 70' rimane in 10 per l'espulsione di Capitan Cuppini per proteste nei confronti del direttore di gara.
La Juniores si rifà però il sabato, avendo la meglio del Fossolo per 3-1 con reti di Conti Verzi, Lamieri ed Andolfi. Buona prestazione dei padroni di casa che continuano la corsa per la qualificazione ai regionali. Alla mezz'ora Conti sfrutta una ribattuta della difesa ospite per portare avanti i suoi che però subiscono il pari poco dopo su disattenzione della difesa.  Secondo tempo direi dominato dal Castenaso che mostra un bel calcio propositivo e riesce a guadagnarsi diverse occasioni da gol concretizzate da Lamieri prima e da Andolfi per chiudere la pratica.
Partita da dimenticare per il Calcio a 5 che cede 4-0 all'Airone. I nostri hanno fallito due buone occasioni offensive, ma soprattutto hanno subito la fisicità degli avversari che non permetteva di creare gioco.


26/02/2017
Pareggio con il Siepelunga

Termina con uno 0-0 la partita del Castenaso, giocata oggi sul campo"Bernardi" della Lunetta Gamberini contro il Siepelunga Bellaria, diretta concorrente per la salvezza. Partita noiosa, combattuta a centrocampo ma avara di occasioni  sia da una parte che dall'altra. Diciamo che le due squadre hanno badato più  a non prenderle che a creare gioco e occasioni  da rete. Da segnalare al 25' del primo tempo  una traversa colpita dal numero 4 granata Brancato con un tiro da fuori area.
Nel secondo tempo il tema della partita non cambia, compagine molto contratte e zero  occasioni da segnalare.  Giusto quindi lo 0-0 finale che porta a quattro i risultati  utili consecutivi e regala un altro punticino verso la quota salvezza.
Migliori in campo per il Castenaso: Piccirilli sempre molto attento  nel guidare  la difesa e sempre  puntuale nelle uscite alte e Brancato ultimo acquisto, ma ottimo giocatore  dotato di grande personalità  e ottima tecnica.  
Sempre FORZA CASTENASO!


SIEPELUNGA BELLARIA-CASTENASO 0-0
SIEPELUNGA BELLARIA: Casadio, Zorzi, Gavioli, Bolognesi, Ponti, Tiana, Bacchi, Righi, Lillo, D'Amelio, Ndayizeye A disp: Marino, Canessi, Fuochi, Fazzini, Meuli, Ippolito, Molinari All Cremonini
CASTENASO: Piccirilli, Bisconti, Franceschi, Brancato, Ragionieri, Romito, Rossi, Murelli, Naldi, Speranza, D'Alessandro. A disp: Buonafede, Riad, Cognini, Randisi, Totaro, Bulfone, Andolfi  All Mottola


24/02/2017
Il Castenaso cerca una squadra per il "I° Memorial Gianni Cocchi"

Il Castenaso Calcio è alla ricerca di una squadra (saranno sei le partecipanti) per il I° Memorial Gianni Cocchi che si disputerà a Castenaso dal 6 marzo al 13 aprile. Un torneo di calcio a 5 over 40, le cui partite si disputeranno il lunedì sera.
Se siete interessati o conoscete chi potrebbe esserlo contattateci, sarà una bella occasione per passare un po' di tempo in compagnia come ogni calcetto tra amici che si rispetti.
Fatevi avanti! Vi aspettiamo!


21/02/2017
Un successo l'inaugurazione del Centro Tecnico Territoriale FIGC

Grande evento ieri presso il nostro Stadio Negrini, dove, alla presenza di autorità quali il Sottosegretario della Regione Andrea Rossi e il consigliere comunale di Castenaso Pier Francesco Prata, ha avuto luogo l'inaugurazione del Centro Federale Territoriale della FIGC, il primo della regione Emilia-Romagna.
Gli sforzi della società sono stati giustamente premiati dagli organi federali, che hanno scelto la struttura granata per sperimentare il nuovo modello di sviluppo calcistico, simbolo dell'implementazione del Settore Giovanile Scolastico in cui tanti calciatori avranno la possibilità di allenarsi e crescere sotto la guida di Marcello Castellini, ex professionista che in passato ha indossato la casacca del Bologna.


19/02/2017
D'Alessandro per l'1-1 con il Castel del Rio

Altro risultato utile del Castenaso Calcio, che pareggia 1-1 con il Castel del Rio. Una gara dove i nostri sono stati bravi a recuperare lo svantaggio subito nella prima frazione.
La partita si sblocca alla metà del primo tempo con gli ospiti che si portano in vantaggio con Ricciardelli. La reazione dei padroni di casa non si fa attendere, ma al 40' Speranza non sfrutta la più grossa delle occasioni e fallisce il calcio di rigore concesso dall'arbitro.
Nella ripresa il Castenaso continua a premere e al 65' riesce a pareggiare con D'Alessandro. Nel restante tempo i granata cercano di completare la rimonta, ma il Rio riesce a tenere il pareggio.
Domenica trasferta sul terreno del Siepelunga Bellaria.


CASTENASO-CASTEL DEL RIO 1-1
CASTENASO: Piccirilli, Bisconti, Cognini, Totaro, Franceschi, Bulfone, Saputo, Rambaldi, Naldi, Speranza, D'Alessandro. A disp: Buonafede, Andolfi, Moretti, Randisi, Murelli, Ragionieri, Mazzoni. All Mottola
CASTEL DEL RIO: Zaccherini, Menichetti, Betti, Mongardi, Mouharrar, Ballacci, Sina, Dardi, Abiba, Ricciardelli, Piazza. A disp Rivola, Salaroli, Baraccani, Khatib, Izzaoui, Enache. All Casolini
Marcatori: 26' Ricciardelli, 65' D'Alessandro


19/02/2017
Calcio a 5 di rimonta, Giovanissimi super

Bella vittoria per il Calcio a 5, che piega 4-3 un tenace Real Portello. I granata partono forte e, dopo due chance sprecate, passano con Belardo. Gli avversari reagiscono e ribaltano fino al 3-1, poi la squadra di Orlando ritorna a giocare e vince il match siglando altri 3 gol con Cioffo (autore di una doppietta) e Gherardi.
Sfortunati i 2005, che iniziano il girone rosso fair play con un KO al "Bernardi" contro l'Osteria Grande, vittoriosa 5-0 (1-0, 2-0, 2-0) e al torneo di Sasso Marconi cedono in una partita e vincono nell'altra (entrambe terminate 1-0).
Superlativi i 2002, che piegano 9-0 l'Amaranto Castel Guelfo grazie alla cinquina di uno scatenato Montanari e alle marcature di Barresi, Guerzi, Grimaldi e Facchini.
Ottima affermazione pure per i 2003, capaci di proseguire il percorso di crescita domando 3-1 il Funo con i timbri di Calamusa, Tornatore e Ferrari.
Pareggi infine per gli Allievi. I 2000, in una gara priva di grandi occasioni, impattano 1-1 con il Sasso Marconi (in gol Iaccarino), mentre i 2001 dividono il bottino contro l'MVR (1-1).


15/02/2017
Pareggio pirotecnico per la Juniores

Partita al cardiopalma quella con la capolista San Lazzaro che sicuramente non ha certamente annoiato i numerosi presenti al Negrini. Un match a dir poco emozionante, terminato 3-3.
Partita che si dimostra sin dai primi minuti equilibrata.
I padroni di casa hanno un buon avvio con l'occasione del vantaggio sui piedi di Tavalazzi che però fa esaltare le doti del portiere avversario e compie un'ottima uscita.
Al ventesimo avanti il San Lazzaro su calcio d'angolo con un colpo di testa del centrale Vezzoli e partita che va all'intervallo col risultato di 0-1 .
San Lazzaro che allunga ad inizio ripresa e si porta sul 0-2 che però non demoralizza i ragazzi del Castenaso che trovano il gol della rimonta con Lamieri dopo uno slalom nella difesa ospite.
Controreazione San Lazzaro che torna aumenta le distanze solamente dopo 60 secondi su un rapido contropiede.
Castenaso che cerca disperatamente il gol e si schiera con 4 punte che si dimostreranno poi efficaci.
Assalto finale che sfocia nel rete di Andolfi  pochi istanti prima del termine dei minuti regolamentari e nel pareggio di Lamieri negli ultimissimi secondi di gioco .
Pareggio giusto per come è andata la partita, rimane il rammarico delle tante occasioni sprecate che avrebbero potuto indirizzare la partita in ben altri binari.
Buon risultato contro la prima in classifica che da un segnale al campionato. Noi ci siamo!


13/02/2017
Colpi esterni di 2000 e 2002, cinquina dei 2003

Buona partita e bella vittoria dei 2003, che si rifanno dopo la battuta d'arresto di settimana scorsa e battono 5-1 lo United Carpi con le reti di Tornatore (2), Fochesato, Calamusa e Bensamad.
Continuano a crescere i nostri 2000 che lavorano bene e raccolgono risultati importanti come dimostra il bel blitz esterno sul terreno del Borgo Panigale, sconfitto 3-1. Corsari anche i 2002, capaci, nel monday night, di sbancare Medicina con un pregevole poker (1-4). La truppa di Gamberini, passata in svantaggio, ha reagito in maniera veemente, ribaltando il parziale con i goal di Barresi, Montanari, Ghini e Maranelli.
KO invece i 2001 in casa con l'Osteria Grande (1-6). I ragazzi del Calcio a 5 scivolano a Casumaro, battuti 3-2 dal Crevalcore. Dopo un primo tempo dominato, ma chiuso sullo 0-0, i nostri hanno pagato dazio su tre errori difensivi. Nel finale il portiere volante ha permesso di recuperare fino al 3-2, tuttavia è mancato il colpo di reni per trovare il pareggio.


12/02/2017
Castenaso corsaro a Marzabotto

Tre punti  d'oro quelli ottenuti oggi dal Castenaso del Presidente Mazzoni anche se arrivati da una presentazione non sempre  all'altezza.
Dopo i primi venti minuti di studio il Castenaso, vittorioso 2-1 al triplice fischio, sblocca il parziale alla mezz'ora del primo tempo con bomber Speranza, che di testa insacca un traversone di Rambaldi. La prima frazione termina con il vantaggio granata. Nel secondo  tempo il Castenaso controlla la partita e trova il raddoppio al 60' con una bordata da fuori area di D'Alessandro. Il Marzabotto reagisce e accorcia  le distanze.
Nonostante  i ripetuti  attacchi però il Castrnaso resiste e porta a casa i tre punti.
Ora testa a domenica prossima quando ospiteremo sul prato del Negrini il Castel del Rio.
FORZA CASTENASO!


MARZABOTTO-CASTENASO CALCIO 1-2
MARZABOTTO: Verati C, Italiano, Coralli, Lise, Verati W, Bruni, Sampieri, Franzini, Lamma, Frau, Scalici.A disp: Vecchi, Reggiani, Righi, Ciariello, Blandamura, Nguefack, Landini All. Scalici
CASTENASO CALCIO: Piccirilli, Bisconti, Cognini, Totaro, Franceschi, Romito, Rossi, Saputo, Naldi, Speranza, D'Alessandro.  A disp Buonafede, Murelli, Ragionieri, Buttignon, Mazzoni N, Rambaldi. All Mottola


12/02/2017
L'inaugurazione del nuovo campo sintetico allo Stadio Negrini

Un pomeriggio di festa all'insegna della convivialità e dello sport. Non si poteva chiedere di più per inaugurare il Centro Sportivo Negrini, il gioiello che il Castenaso ha costruito dopo tanti lavori di rinnovamento.
A partire dai campi alla tribuna, tante le strutture d'avanguardia che saranno a disposizione di tutti i tesserati e diventeranno presto la sede del Centro Tecnico Federale Territoriale.
La kermesse, presentata dal sempre preciso e puntuale Marco Salicini, ha coinvolto tutti i partecipanti e ha visto il taglio da parte delle autorità, rappresentate dai Consiglieri Delegati allo Sport e Giovani Pier Francesco Prata e e Lavori Pubblici e Sicurezza Angelo Mazzoncini, del nastro, avvenuto insieme al Presidente Stefano Mazzoni.
Dopo di che ci si è trasferiti sul meraviglioso campo a 11, dove sono stati presentati i dirigenti della società e gli ospiti che hanno voluto partecipare a questo evento. Dal responsabile tecnico del Bologna Daniele Corazza, insieme a qualche elemento della Primavera, il direttore tecnico del Centro Tecnico Federale Marcello Castellini, Fabrizio Ferron, gli Amici di Sergio, protagonisti di un lavoro importantissimo, nonché i rappresentanti del CSI. Spazio poi al meraviglioso settore giovanile granata con la sfilata di tutte le squadre. Dai Piccoli Amici, il futuro della società, alla Prima Squadra.
Per concludere al meglio la serata un grande rinfresco ed il taglio della torta.
La società ringrazia tutti i presenti, gli sponsor e le persone che si sono adoperate al massimo per la riuscita della festa.


06/02/2017
Il 20 febbraio apre il Centro Tecnico Federale

Appuntamento importante quello del 20 febbraio per la nostra società che, dopo i tanti lavori alla struttura, si vede riconosciuto un grande vessillo. Come sottolinea anche il Resto del Carlino, l'impianto di Castenaso, visti gli ammodernamenti  fatti dalla società, è stato scelto come Centro Tecnico Federale. Un incubatore calcistico dove tanti calciatori avranno la possibilità di allenarsi e crescere. La Figc sta puntando tantissimo sull'implementazione del Settore Giovanile Scolastico e lo Stadio Negrini non poteva passare inosservato. A dirigere gli allenamenti una figura importante e conosciuta come Marcello Castellini, ex professionista che in passato ha vestito la maglia del Bologna.


06/02/2017
Poker Juniores, 2000 e 2002 alla grande

Buona prestazione da parte della Juniores, che ottiene la quarta vittoria consecutiva in campionato e continua a rimanere nel gruppo di testa. Con grande maestria i nostri hanno battuto lo Sporting Pianorese 4-2.
Al quarto d'ora Tavalazzi su assist di Lamieri porta avanti gli ospiti che però dieci minuti dopo subiscono il pareggio poiché i padroni di casa trovano il gol della domenica con un tiro al volo da fuori area imparabile per Bruni. Reazione immediata Castenaso che torna in vantaggio col gol del Capitan Cuppini che incorna su calcio d'angolo. Secondo tempo con lo Sporting aggressivo che trova il pareggio con un gol su punizione del capitano da 25m e con il Castenaso che non ci sta e trova poco dopo il gol del ennesimo vantaggio siglato da Riad su assist di Andolfi. Chiude la partita la doppietta personale di Riad su azione personale. Buona prestazione della squadra, siamo contenti per il risultato ed ora testa rivolta a Martedi col recupero di campionato con l'idea Calcio.

KO i 2005 al Torneo di Riale con lo Zola (2-1, questi i parziali: 1-0, 1-1, 2-0), così come i 2003 in casa con lo Zola (0-3). Una classica giornata no per i ragazzi che stanno comunque disputando un buon torneo. I 2001 cedono alla forte Imolese, i 2000 invece, guidati dall'ottimo Del Bianco, hanno la meglio del Bologna per 3-2 in una gara intensa. Su un campo pesante i 2002 non si fermano e svettano sul Cagliari con un tennistico 6-1. A decidere la contesa la tripletta di Zesi e le reti di Montanari, Guerzi e Mazzoncini.


05/02/2017
Il Punto

Ottimo punto quello ottenuto quest'oggi dai granata di mister Mottola,vuoi perché ottenuto contro la seconda forza del campionato, vuoi perché  interrompe la serie di due  sconfitte  consecutive.
Partono forte i gialli imolesi che schiacciano il Castenaso nella propria area di rigore e, nel giro di pochi minuti, colpiscono due legni prima con Paterna e poi con Talotta. Al 10 del primo temo vantaggio ospite, palla persa sulla trequarti difensiva dal granata  Rambaldi, palla a "Pato" Paterna che con un gran tiro  dal limete insacca battendo un incolpevole Piccirilli.
Il Castenaso reagisce e trova il pari al 25' con Cognini, che batte colpisce di testa sorprendendo Berti,una punizione laterale calciata da Saputo.
Nel secondo tempo la partita  risulta più  equilibrata grazie anche ad un calo fisico da parte del Valsanterno,anche se in almeno tre occasioni Piccirilli  salva i suoi con interventi fondamentali. Da registrare un bel tiro per il granata Bulfone ben respinto dal portiere ospite Berti.
Punto che da morale ottenuto  contro una formazione sicuramente  più  forte, punto ottenuto con sacrificio, applicazione, volontà, cuore. Avanti cosi!
FORZA  CASTENASO!
Migliori in campo: Piccirilli (Castenaso), Paterna (Valsanterno)


CASTENASO CALCIO-VALSANTERNO 1-1
CASTENASO: Piccirilli, Bisconti, Ragionieri, Franceschi, Buttignon, Rambaldi, Cognini, Bulfone, D'Alessandro, Speranza, Speranza. A disp: Buonafede, Cuppini, Murelli, Lamieri,  Mazzoni N,Totaro, Naldi.
VALSANTERNO: Berti, Zannerini, Castellucci, Gatti, Morsiani, Benini, Vallante, Paterna, Talotta, Lanzoni, Trabelsi. A disp: Pandolfi, De Paola, Hamza, Ferrini, Morcone, Staniscia, Giovannini.

Marcatori: 10' Paterna, 25' Cognini
Ammoniti: D'Alessandro, Buttignon, Saputo


05/02/2017
1-1 con la Valsanterno

Buon pareggio del Castenaso, che impatta 1-1 con la Valsanterno seconda in classifica. D'Alessandro e soci sono stati bravi, dopo un inizio non semplice, a replicare quasi subito al vantaggio degli imolesi.
Partenza forte degli ospiti che colpiscono la traversa con Trabelsi di testa dopo 5' e poco più tardi il palo. Dopo due occasioni create gli ospiti passano al 21' grazie a Paterna. Il gol subito scuote i nostri che rispondono quasi subito ed impattano grazie a Cognini. Nel primo tempo la gara è sempre molto combattuta con il Castenaso che si difende con ordine e tiene bene il campo.
Nella ripresa gli ospiti cercano di rendersi pericolosi, cercando di sfruttare al massimo il forte attacco a disposizione, i ragazzi di Mottola però giocano in maniera precisa senza concedere troppo e al triplice fischio l'equilibrio rimane sovrano. Migliore in campo l'ottimo Piccirilli, sempre puntuale negli interventi.
Domenica prossima trasferta sul campo del fanalino di coda Marzabotto.


03/02/2017
Il Calcio a 5 vince in Coppa

Continua il buono stato di forma dei ragazzi del Calcio a 5 che, dopo il pari con l'Eclisse e la vittoria sul Persiceto in campionato, ottengono un'altra bella prova in Coppa. Ieri i ragazzi di Orlando si sono imposti 5-1 sulla compagine persicetana. Partita ben condotta dai nostri che hanno risolto la contesa con le reti di Gennasi, Fresta, Rossi, Garsi e Tampellini.

La formazione: Franchi, Garsi, Fresta, Dal Fuoco, Fasulo, Belardo, Rossi, Cioffo, Tampellini, Gherardi, Gennasi, Attanasio. All Orlando


02/02/2017
Sabato 11 l'inaugurazione del nuovo campo dello Stadio Negrini

Grande giornata di festa quella di sabato 11 febbraio. Il Castenaso Calcio infatti inaugurerà il campo Negrini. Dopo mesi intenso lavoro la società si è dotata di un campo in erba sintetica di ultima generazione. Un grande sforzo per consentire a tutti i tesserati di allenarsi e crescere in strutture di altissimo livello.
Sabato 11 febbrario dalle 15.30 verranno presentate la società e tutte le squadre, dalle 18.30 ci sarà un ricco buffet.
Tutta la cittadinanza è invitata, vi aspettiamo!!!


02/02/2017

Benvenuti e buona navigazione

Esordisce oggi il nuovo sito web della nostra società. Il Castenaso Calcio rientra nel mondo di internet con un nuovo portale dedicato, sempre ricco di novità. Oltre alle componenti più vivaci, come le immagini della nostra formazione, i risultati aggiornati e gli interessanti articoli sulle partite, coloro che visiteranno il sito, potranno sempre trovarvi preziose informazioni sulla vita societaria, a cominciare dai semplici recapiti, fino ad arrivare ai dettagli delle tante iniziative cui prende parte il club.
Ciò detto, al Castenaso Calcio non resta che darvi il benvenuto sul suo sito e augurarvi una piacevole navigazione!

 
Torna ai contenuti | Torna al menu